I bimbi (non più così) piccoli e l'attualità

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
chiaretta_1974

Messaggio da chiaretta_1974 »

ah francesco è (come me) appassionato di spot pubblicitari. pretende di guardarli, si informa sui personaggi, sui prodotti, su come si fanno le pubblicità. non so se questa può essere considerata attualità, ma spesso prendendo spunto da uno spot riesco ad insegnargli tante cose.


Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Rie ha scritto:Sheireh, le idee credo che vadano ammesse con onestà.
Quando hanno l'età per questi discorsi, possono anche capire che il genitore non giace sul piedistallo quale oracolo.
Pure io nel raccontare la guerra in Iraq che versione credi che gli abbia dato? ;)
(l'idea dei petrolieri già suggerisce la risposta ahaha!)

Noi abbiamo metà famiglia di comunione e liberazione, berlusconiana. Metà famiglia atea, o quanto meno agnostica, di sinistra.
Le differenti opinioni sono parte del mondo.
Il figlio impara anche così: vedendo una realtà multiforme e formandosi, con il tempo, un'idea propria.
Che non è detto che sia la tua!
Io ad es. sono omogenea alle idee della mia famiglia, ma mio marito è la pecora nera dei devoti formigoniani della sua!
NEUTRO, assolutamente neutro, non esiste.
Esiste il relativismo (ahahaha non piacerà a Ratzinger!) ed esiste l'onestà intellettuale.

Non ho in tasca la soluzione, eh!
E sono anch'io a disagio.
Ma voglio crederci!
Rie, so che il neutro non esiste, ma almeno non vorrei che andasse in giro all'asilo, quando sarà ora, dicendo che la mamma le ha detto che volere la pace nel mondo è una gran cretinata e che le maestre che fanno sciopero andrebbero licenziate in tronco. Ci capiamo? :red:
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Sheireh ha scritto:Rie, so che il neutro non esiste, ma almeno non vorrei che andasse in giro all'asilo, quando sarà ora, dicendo che la mamma le ha detto che volere la pace nel mondo è una gran cretinata e che le maestre che fanno sciopero andrebbero licenziate in tronco. Ci capiamo? :red:
Ma va beh, ci sta!
Alex ha già detto davanti ai miei suoceri, che adorano il nostro iperpresidente, che Berlusconi fa schifo ahahahaha!
Per altro da discorsi carpiti a un'età che non immaginavamo utile a recepirli!
E il problema forse è solo quello: lo "slogan" che un bimbo troppo piccolo ripete senza coglierne il senso.
Se invece quelle tue idee le apprenderà "da grande" saprà anche motivare... nel tuo caso (la butto lì, e presuppongo la traduzione in parole semplici) che la pace nel mondo è impossibile visti i conflitti privi di soluzione tra i popoli, e che un servizio pubblico va garantito e ci sono troppe pressioni sindacali che non tengono conto dell'efficienza.

Se poi le spieghi anche il punto di vista dei pacifisti e il punto di vista dei sindacati, sarai stata esaustiva e chiara nell'esporre perché non concordi.
Su Bush ho spiegato ad Alex la guerra preventiva per la democrazia esportata, prima di dirgli che secondo me era una boiata, s'intende ahaha!
Ma se domani incontra un fan di bush non cade dalle nuvole e conosce anche l'altra versione della storia.

O no?
Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Senza che NESSUNO gliene avesse parlato, il Nano ha già una sua idea politica ben precisa.
Anzi, una sua NON-IDEA.

Giocava con le macchinine davanti alla tele. Ad un certo punto alza gli occhi, e vede Berlusconi. E con vocina triste, esclama: "Ecco di nuovo quel babbeo!"
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Rie ha scritto:nel tuo caso (la butto lì, e presuppongo la traduzione in parole semplici) che la pace nel mondo è impossibile visti i conflitti privi di soluzione tra i popoli, e che un servizio pubblico va garantito e ci sono troppe pressioni sindacali che non tengono conto dell'efficienza.
Ecco, vedi, tu le sai spiegare in modo molto più pacato di me, ti chiamerò quando sarà ora :cisssss:
dani69

Messaggio da dani69 »

argomento difficile..e per me ormai pensiero quotidiano..
io guardo molti tg..e capita che nicco sia con me..commenta spesso le notizie, cosa che oramai trovo inevitabile alla sua eta', e ne parliamo insieme..
la sua teoria è "i tg fanno schifo...parlano solo di morti e catastrofi"..
gli abbiamo piu' volte detto che è cronaca, notizie che si devono dare..che il problema non è il tg che le riporta..ma il fatto che certe cose accadano..nonostante cio' continua a sostenere che i tg sono "spioni" e che non gli piacciono...
sul discorso bambini anche lui è molto sensibile alle notizie che li riguardano, credo che vi sia un coinvolgimento maggiore perchè ci si sente parte d'una "fascia sociale" intesa come gruppo..
non è facile trovare il modo, le parole per spiegare cio' che accade fuori dalle loro vite..dal loro mondo, no non lo è..

mi consola solo il fatto che da quando mi ha visto "zompettare" nel conad..(dalla radio del supermercato ho avuto la notizia della bocciatura del lodo alfano) e cantare all'uscita "pe pe pepepe..pe pe pepepe.."
dice sempre ..."noi tifiamo per la sinistra, vero mamma???"
hahahahah...
Avatar utente
alce
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1312
Iscritto il: lun ago 31, 2009 10:15 pm

Messaggio da alce »

Lupina ha scritto:Senza che NESSUNO gliene avesse parlato, il Nano ha già una sua idea politica ben precisa.
Anzi, una sua NON-IDEA.

Giocava con le macchinine davanti alla tele. Ad un certo punto alza gli occhi, e vede Berlusconi. E con vocina triste, esclama: "Ecco di nuovo quel babbeo!"
Che mito! (tuo figlio chiaramente!)
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Sheireh ha scritto:Ecco, vedi, tu le sai spiegare in modo molto più pacato di me, ti chiamerò quando sarà ora :cisssss:
Posso farcela.
Basta concentrarsi e tenersi dentro i pensieri più beceri. Mentre spiegavo ad alex di Bush con flemma British, dentro di me insultavo il soggetto peggio di un carrettiere ahahaha!

Nano di lupi: The best!

Dani... sono abbastanza estranea ai tg, che quanto a catastrofi + servizi idioti da gossip (ci sono pure quelli!) hanno avuto a mio parere un crollo verticale dai tempi più misurati, se vogliamo ipocriti ma più seri, della prima repubblica.
Ma non c'è davvero niente di meglio in giro, magari su una pay tv?
E poi... per un bimbo grandicello come il tuo, non esistono "tg per bambini"?
Rispondi