Bambini con problemi di linguaggio...

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Rispondi
Avatar utente
Sharazade
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2140
Iscritto il: mar giu 03, 2008 10:34 am

Bambini con problemi di linguaggio...

Messaggio da Sharazade »

Mie carissime mamme, ieri sera siamo stati a trovare degli amici con un bimbo dell'età del mio, ovvero 3 anni ad aprile. Sono rimasti stupefatti a sentire quella lingua lunga di mio figlio, che snocciola verbi e intercalari romaneschi...bon.

Il loro bimbo, a detta di un pediatra, pare avrebbe un problemino nel linguaggio. Secondo me non ha nessun problema, conosco quel bambino dalla nascita e so che è molto intelligente, certo non è in gradi di articolare vere e proprie frasi e molte cose le dice male, usando i versi (esempio automobile=brum brum pasta=gnam gnam) però si fa capire e ha voglia di farsi capire.

Io ovviamente non sono un'esperta ma credo stia pagando le conseguenze di aver passato tanto troppo tempo davanti a TATA-TV sin dai primissimi mesi, nel seggiolone. A casa loro ragazze mie non esiste nemmeno un libro...che volevo leggergli una favola...il loro massimo impegno intellettuale è la serata di Champions...secondo me queste cose vogliono dire tanto e ho cercato di far capire alla mia amica che ai bimbi va dedicato tanto tempo, che non imparano da soli.

Ovviamente lei a questo punto vorrebbe approfondire ma un pò per mille impegni non sa bene a chi rivolgersi. Avete esperienze in merito? Come posso aiutarla? E' difficile...sapete!



Avatar utente
Sharazade
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2140
Iscritto il: mar giu 03, 2008 10:34 am

Messaggio da Sharazade »

Nessuno?

Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Shara, io avevo letto il topic subito, ma non avevo proprio consigli seri da darti... tranne che concordo con la tua visione della cosa, ma è appunto una cosa personale, quindi non so essere proprio d'aiuto.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

il primo consiglio che mi viene in mente è "libri" tanti libri.
Entrare in libreria nel reparto bimbi e lasciarlo navigare e poi leggerli assieme.

Per la mamma ci sono bei libri che consigliano come stimolare i bambini

io ho il libro della collana "superbimbi" della red
"Sollecitare la curiosità"

Nel suo caso forse è più adatto questo
http://www.unilibro.it/find_buy/Scheda/ ... audio_.htm

E anche questo
http://www.unilibro.it/find_buy/Scheda/ ... audio_.htm

ilfo

Messaggio da ilfo »

l'avevo letto ieri, ma dovevo riflettere.
Io son d'accordo con te, infatti l'elfo la tv la vede un poco solo ora, e visto che se arriva la pubblicità ci si impalla io la spengo e lo devio su cos epiù costruttive.
Per il fatto libri, qua da me esiste una biblioteca per bambini, dove c'è anche lo spazio giochi e tante attività tipo lettura di libri più rappresentazione, lettura più disegni ecc...

Avatar utente
Sharazade
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2140
Iscritto il: mar giu 03, 2008 10:34 am

Messaggio da Sharazade »

Dunque per prima cosa gli farò un bel regalo...qualche libro. Grazie Lenina per i link.

Il fatto è che mi rendo conto che è una cosa personale...ma posso far finta di nulla e sentirmi a posto con la coscienza?

Ho scritto qui perchè magari qualcuna di voi ha avuto esperienza diretta o no anche in campo specialistico. Magari questi consigli dati dal DOTT VATTELAPESCA vengono recepi meglio...

Ancora grazie

Avatar utente
alce
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1312
Iscritto il: lun ago 31, 2009 10:15 pm

Messaggio da alce »

Non c'è un logopedista nel sito? magari lo trovi on line...
A parte i libri che sono un'ottima cosa... ma la più importante è parlare in faccia a questo bambino, guardandolo negli occhi, giocarci... fare i versi degli animali... canzoncine. Non è solo la mancanza di libri. è che se sta tutto il giorno davanti alla tv da chi impara a parlare? dai cartoni? deve vedere la faccia di chi gli parla, la mimica, il tono, la posizione delle labbra, così può imitare. Con la tv non si parla, tanto non risponde. Quindi o la mamma gli dedica del tempo o da solo coi libri non serve a niente. Io le direi questo. Di giocare con lui ogni giorno, ritagliarsi dello spazio... e a questo punto sì, aiutarsi con dei libricini.

Rispondi