Sensibilizzazione o allergia vera?

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Sensibilizzazione o allergia vera?

Messaggio da Elen »

Ieri ero dai miei cognati e si parlava di allergie.
Mia nipote, ora di 4 anni, da neonata aveva alcune zone di pelle secca dietro le orecchie, diagnosticamente come dermatite atopica. Lei ha mangiato tranquillamente il parmigiano fin da subito nello svezzamento, a 6 mesi ha smesso la tetta passando totalmente al LA. Dopo l'anno, ha cominciato ad avere crisi asmatiche fortissime, diventava viola e da lì poi hanno "scoperto" l'allergia al latte vaccino.
Mio cognato mi ha detto che loro hanno dato alla bambina di tutto dopo l'anno, ma che quest'allergia al latte vaccino si è mostrata dopo un po' perchè dopo tre mesi che lei prendeva l'alimento incriminato, ha "avuto un accumulo" e quindi l'allergia si è manifestata... Non so se mi sono spiegata bene :mumble:
Ma a quesot punto io mi chiedo... sarà che la bambina s'è invece sensibilizzata? Oppure era sicuramente allegica già da prima? Ma se fosse allergia, non dovrebbe manifestarsi SUBITO e non addirittura dopo mesi?

Di questo ovviamente s'è parlato in merito alla dermatite atopica di Andrea... perchè loro danno per scontato che sia il latte vaccino e danno per scontato che mio figlio non prenderà mai latte, perchè è la prima cosa che gli leveranno.
E come sempre io mi chiedo perchè, se tra gli atopici solo il 25% ha allergie alimentari, devono essere tutti trattati come malati e mangiare come tali?! E' una cosa che proprio non riesco a capire, forse il mio cervello non ci arriva.


cuccibau
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 451
Iscritto il: mar ago 25, 2009 2:42 pm

Messaggio da cuccibau »

al mio bambino è venuta la dermatite all età di 5 mesi,circa un anno fa, gli è durata x tutto l'inverno e al compimento dell anno di vita è andata regredendo da sola, nonostante io abbia provato OGNI TIPO di crema possibile o immaginabile. Abbiamo passato una buona estate quasi senza più macchie, è stato circa due mesi "pulito" senza niente e ora che è tornato il freddo sono ricomparse due o tre chiazzette che sono riuscita a far andare più o meno via con la Dermo Lichtena crema emolliente, cara come il fuoco ma funziona. Io non gli ho mai tolto nessun alimento e non ho mai notato nessuna correlazione tra ciò che mangia e la dermatite, ho visto diversi dermatologi che mi hanno consigliato di non eliminare nessun alimento xchè un bimbo piccolo deve abituarsi a tutto,ovviamente se non si tratta proprio di forte allergia, e io devo dire che sta andando abbastanza bene.
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

ma l'allergia è spuntata dopo l'anno?
Con il La non aveva avuto reazioni? (ha anche quello proteine del latte vaccino) ok l'accumolo ma 9 mesi di accumolo sono parecchi per avere poi reazioni così forti senza nessun sintomo prima.
Avatar utente
micmar
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4443
Iscritto il: mer dic 26, 2007 11:42 am

Messaggio da micmar »

uno può diventare allergico in qualsiasi momento della vita.
a me alcune allergie sono spuntate a quarant'anni
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

micmar ha scritto:uno può diventare allergico in qualsiasi momento della vita.
a me alcune allergie sono spuntate a quarant'anni
lo so anche a mia mamma l'allergia a polpo e crostacei è spuntata tardi.
Ma quella al latte spesso da sintomatologie nei piccoli, è la cosa più frequente (spesso sparisce con la crescita) è raro diventare allergici al latte è più frequente esserlo ma che poi l'allergia regredisca.
Avatar utente
micmar
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4443
Iscritto il: mer dic 26, 2007 11:42 am

Messaggio da micmar »

leylia ha scritto:
Di questo ovviamente s'è parlato in merito alla dermatite atopica di Andrea... perchè loro danno per scontato che sia il latte vaccino e danno per scontato che mio figlio non prenderà mai latte, perchè è la prima cosa che gli leveranno.
E come sempre io mi chiedo perchè, se tra gli atopici solo il 25% ha allergie alimentari, devono essere tutti trattati come malati e mangiare come tali?! E' una cosa che proprio non riesco a capire, forse il mio cervello non ci arriva.
tu lasciali parlare, non è assolutamente detto che ci sia coincidenza tra dermatite e allergie o intolleranze
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

lenina ha scritto:ma l'allergia è spuntata dopo l'anno?
Con il La non aveva avuto reazioni? (ha anche quello proteine del latte vaccino) ok l'accumolo ma 9 mesi di accumolo sono parecchi per avere poi reazioni così forti senza nessun sintomo prima.
Nessun sintomo Lenina, tant'è che la bambina mangiava pure il parmigiano!!! L'allergia gli è venuta dopo l'anno pare, con queste crisi di asma... loro chiamano dermatite anche la pelle molto secca che aveva dietro le orecchie.
Qualche giorno fa ha mangiato un gelato "normale" e le sono spuntati un paio di brufoletti vicino alle labbra e i genitori lo correlano al gelato, ovviamente.
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

A me sembra strano però che un'allergia al latte vaccino dia probrlemi respiratori e nessun sintomo gastrointestinale..a meno che le crisi d'asma che dici tu non siano veri e propri shock anafilattici..
Rispondi