Perplessità...

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Chloe83

Messaggio da Chloe83 »

Sheireh ha scritto:
E' inutile definire un giorno specifico, anche i 6 mesi, tu osservala, vedi se ti sembra interessata, puoi provare durante le feste o dopo, se vedi che non accetta il cucchiaino o comunque le fa schifo, aspetti qualche giorno e riprovi.
Interessata lo è eccome, e col cucchiaino non ha problemi (ci prende le vitamine)... certo poi non è detto niente, e sono d'accordo con te sul proporre senza forzature, chiedevo appunto quando potevo iniziare a proporre.



Dona

Messaggio da Dona »

lenina ha scritto:Dona, nella maggioranza dei casi va benissimo.
Ma lo svezzamento precoce può causare sensibilizzazione e intolleranze.
Non è detto che la causi, ma può farlo perchè rischiare?
e perchè rischiare di dare i crostacei a 6 mesi quando questo può portare intolleranze?
Siamo sempre nell'ambito delle ipotesi, sennò non si spiega come mai in italia facciamo in un modo e all'estero facciamo in un altro.


Infatti mi pare che alcune di voi portassero ad esempio che alcuni alimeni sono considerati potenzialmente allergizzanti qui da noi, ma all'estro no, perchè?

Quando vi pare si deve fare come dice l'OMS e quando vi pare no.
E' questo che non concepisco.

Ho visto pareri discordanti detti da molte in più occasioni.
Ho letto che l'epidurale dia problemi al bambino,
e questo l'ho letto proprio qui.
Eppure mi pare che poi quando tocca a noi, l'epidurale si fa eccome, in barba al rincoglionimento del proprio figlio.

A volte si va contro al pediatra per partito preso.
Ma se tutti i rischi da voi paventati fossero provati in ogni occasione
ma sti medici sono tutti dei pazzi?
Non so, a volte mi pare che si confonda l'essere partecipi con l'essere protagonisti.
Che cosa ci stanno a fare i pediatri se sono tutti una manica di deficenti?

ovvio che una madre deve valutare il proprio figlio,
verificare che sia effettivamente pronto
e quali sono le sue preferenze.
Mica siamo tutte madri degeneri noi che abbiamo svezzato prima dei sei mesi.

Dona

Messaggio da Dona »

Che poi vorrei precisare una cosa:
non bisogna pensare che quando una madre (io) inizia a svezzare la figlia le cacci la roba in bocca a forza.
Non sfiora il pensiero che magari io abbia visto mia figlia interessata e che lei si sia mostrata entusiasta di mangiare roba solida?
Noooo certo che no.
Oltretutto la regola dei 6 mesi è pericolosa
perchè chi si ritrova figli che non ne vogliono sapere
poi pensa che ci sia qualcosa che non va nel proprio bambino.
Quindi a questo punto direi di lasciar perdere le regoline.
E si sono fiera di far come mi pare,
perchè così sono libera da tutte le linee guida di sto mondo.
Le conosco, mi informo e leggo, ma poi con mia figlia ci sto io
e so io come e cosa fare.
D'altronde non è forse quello che si dice sempre dei pediatri?
Tu di sempre si
poi a casa fai come vuoi tu.
Oh lo dite voi e voi me lo insegnate.

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Dona ha scritto: Ho visto pareri discordanti detti da molte in più occasioni.
Ho letto che l'epidurale dia problemi al bambino,
e questo l'ho letto proprio qui.
Eppure mi pare che poi quando tocca a noi, l'epidurale si fa eccome, in barba al rincoglionimento del proprio figlio.

che occasione ti ho dato, finalmente eh? Cos'è, mi aspettavi al varco? :lol:

L'epidurale non si fa in barba al rincoglionimento del proprio figlio, si fa quando si ha una flebo di ossitocina in vena e si sa che se non si cambia qualcosa finisce con un cesareo che è ben peggio di un'analgesia per la madre E per il bambino.

Rimane un qualcosa che è meglio non fare, peccato che in ospedale si cerchino di rispettare più i tempi ospedalieri che quelli di una partoriente.

Detto ciò mi pare veramente meschino tirare fuori questo argomento che tra l'altro ancora non ho digerito su un psot in cu isi parla di svezzamento cercando di attaccarmi velatamente, ma non mi aspettavo niente di diverso.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Dona ha scritto:e perchè rischiare di dare i crostacei a 6 mesi quando questo può portare intolleranze?
Siamo sempre nell'ambito delle ipotesi, sennò non si spiega come mai in italia facciamo in un modo e all'estero facciamo in un altro.

c'è una differenza fondamentale Dona.
Che i crostacei inseriti presto portino intolleranze non è dimostrato in nessun modo.

Che introdurre alimenti prima possa fare male è dimostratissimo, lo sanno pure i medici (infatti consigliano alimenti trattati in modo da ridurre i rischi).

Non stiamo parlando di ipotesi, siamo nel campo della certezza, è diverso.

Si sa con certezza che inserire alimenti se i bambini non sono pronti può fare male.

Pare (e qui siamo nelle ipotesi) che inserire prima o dopo gli alimenti SE il bimbo è pronto non cambi nulla.

Ci sono discorsi a cui si può credere o meno e ci sono certezze.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Dona ha scritto: Oltretutto la regola dei 6 mesi è pericolosa
perchè chi si ritrova figli che non ne vogliono sapere
poi pensa che ci sia qualcosa che non va nel proprio bambino.
infatti la regola dei 6 mesi non si è mai data si dice che sarebbe meglio non introdurre alimenti al di la del latte PRIMA dei 6 mesi.

Che non significa che a 6 mesi il bambino deve per forza mangiare significa che se il bambino accetta alimenti dopo i 6 mesi (ma se sono 5 e mezzo non cambia nulla probabilmente) si possono dare.

io sono pienamente convinta che tu non abbia forzato tua figlia a mangiare, rimane il fatto che purtroppo lo svezzamento anticipato (si era arrivati a 3 mesi) è stato causa di enormi problemi.

Eppure ci sono pediatri che introducono alimenti a 3 mesi ancora adesso.

Non sono pazzi, non tutti i bambini avranno problemi (e non immediatamente di solito) ma si rischia di sensibilizzare l'intestino che non è pronto ad accogliere alimenti.
Questa sensibilizzazione si sa essere causa di intolleranze e allergie.

Poi probabilmente per la maggioranza dei bambini un po' di frutta non fa male, ma per qualcuno sì (anche a 6 mesi se il bambino non è pronto) e secondo me se possibile non vale la pena di scoprire se quello a cui farà male è nostro figlio.

Detto questo, io a Lorenzo ho dato qualche cucchiaino di frutta a 4 mesi e mezzo.
Sono folle? No, conoscevo e conosco i rischi.

L'ho fatto perchè mancavano alternative (vedi io lavoravo e lui non prendeva il biberon in nessun modo) quei 2 cucchiaini di frutta lo facevano resistere quelle 2 ore.

Ho calcolato il rapporto rischio beneficio che c'era PER ME nell'evitargli di piangere per quel periodo (effettivamente erano sufficienti a evitarlo) rispetto al rischio di intolleranze legato a una dose effettivamente minuscola e ho fatto la scelta.

Ma non per questo la consiglio, perchè è una scelta di comodo (necessaria perchè dovevo lavorare ma pure sempre di comodo) se è POSSIBILE è meglio aspettare i sei mesi.

Ho anche fatto dormire Lorenzo a pancia in giù, ma se mi si chiede consiglio non dico "mettilo a pancia in giù Lorenzo ci ha dormito e non è morto", ti dico che vanno messi a pancia in su.

Avatar utente
la Martina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1394
Iscritto il: mer set 30, 2009 11:05 am

Messaggio da la Martina »

Solange ha scritto:
Sveva invece non fa due pasti ma mangia tutto e MASTICA.

(.........)
Poi io sono abbastanza certa che i nostri progenitori iniziassero prima dei sei mesi masticando e poi mettendo in bocca ai bambini il bolo forse proprio quando mostravano interesse, ma c'erano cibi meno trattati, non c'erano sale e zucchero e i bambini ingerivano cose già intaccate dagli enzimi salivari dei genitori quindi è molto diverso dal proporre quel mezzo chilo si sbobba.
Caspita, mastica già!? Che squalo tigre... :clap:

Sono daccordo al 100%, a parte la definizione di 'sbobba' alle mie deliziose pappine da gourmet :ehehe:

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

ahahah, no dai, non è roba proprio immangiabile però il cibo vero è meglio :lol:

Rispondi