Apermus e omeopatia per il travaglio

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

veruz ha scritto:io purtroppo non riuscivo più a muovermi tale era la stanchezza, non mi reggevo più in piedi non riuscivo più a spingere..quindi lettino sigh
in quello ore di acrobazie ne ho fatte tante ma troppe ore per me
io ero a carponi.
con il viso appoggiato al cuscino.
Per nulla stancante come posizione.


Avatar utente
veruz
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4280
Iscritto il: mar gen 05, 2010 9:53 am

Messaggio da veruz »

lenina ha scritto:io ero a carponi.
con il viso appoggiato al cuscino.
Per nulla stancante come posizione.
io da sdraiata ormai non riuscivo più a reggere le gambe piegate, me le teneva entrambe diego, ero ormai allo stremo.
Pensa che doveva pure tenermi la testa. Forse li mi è quasi scappato da ridere.
Forse eh
Rispondi