Apermus e omeopatia per il travaglio

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Apermus e omeopatia per il travaglio

Messaggio da Lupina »

Quando si comincia a prendere l'Apermus?

Io col parto scorso ho preso soltanto il Caulophyllum, gli effetti sono stati abbastanza decisi, difatti il Nano l'ho sparato fuori. Non mi ricordo assolutamente quando bisogna cominciare, e nemmeno la posologia.
Qualcuno mi rinfresca la memoria?


Mammatitta

Messaggio da Mammatitta »

Ambra qui c' è bisogno di te!!!!!!
zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

Messaggio da zizzia »

non so niente di tutta questa roba, son tutta orecchi!!
marzia80
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4645
Iscritto il: lun lug 14, 2008 5:38 pm

Messaggio da marzia80 »

Mmmm,interessante...attendo delucidazioni!
pancia

Messaggio da pancia »

ma cos'é sta cosa, Lupì??
che, ti droghi???
racconta racconta di cosa si prende per "sparare" fuori i nani???
sono curiossisima
Avatar utente
Pandina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5640
Iscritto il: mer feb 14, 2007 6:25 pm
Contatta:

Messaggio da Pandina »

lupi, mi pare di ricordare che con Apermus iniziai alla 34esima.
Però la posologia non la ricordo proprio...
erano granuli piccolissimi, possibile che fossero 20?

Comunque ha funzionato.
Con Alice (senza Apermus) mi sparai 24 ore di travaglio.
Con Chiara solo 8.
Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Io col Nano soltanto tre ore, ma come ripeto non avevo preso l'Apermus che è un complesso omeopatico, ma solo il Caulophyllum, e nemmeno in maniera sistematica.
La mia sorella invece ci ha messo 1 ora e mezzo con l'Apermus.
Direi una primipara molto privilegiata.
Avatar utente
Pandina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5640
Iscritto il: mer feb 14, 2007 6:25 pm
Contatta:

Messaggio da Pandina »

Lupina ha scritto:Io col Nano soltanto tre ore, ma come ripeto non avevo preso l'Apermus che è un complesso omeopatico, ma solo il Caulophyllum, e nemmeno in maniera sistematica.
La mia sorella invece ci ha messo 1 ora e mezzo con l'Apermus.
Direi una primipara molto privilegiata.
se faccio il terzo giuro che mi bombo sia di apermus che di quell'altro Caulo-qualcosa.
Magari riesco pure a scendere sotto le 6 ore :ahahaha:

Lupì tienimi i pugni che domani sera trombiamo sul sicuro ahahaha
Rispondi