Legge al contrario

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Legge al contrario

Messaggio da la eli »

Tommy, come vi avevo già detto tempo fa, conosce i numeri ed ha imparato anche a leggerli, oltre a contare gli oggetti.
Ma ho notato che li legge a rovescio, ossia se deve leggere 28, dice: 8 e 2.
Può essere una fase normale?
Può centrare il fatto che sia mancino?
O può avere dei problemi?

Grazie



Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

direi che c'entra il fatto di essere mancino, l'ho scoperto domenica con Alex di Rie che da mancino ha scritto i numeri al contrario su un disegno che ci ha fatto e immagino che venga naturale anche leggerli così.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

secondo me sul leggere non centra molto neanche il mancinismo.
Magari solo ancora non sa che si legge in un modo e non nell'altro.
In fondo molte scritture prevedono la scrittura "al contrario" non è che la nostra sia più "naturale"

Giulia1970
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1723
Iscritto il: mer ott 01, 2008 4:29 pm

Messaggio da Giulia1970 »

anch?io penso che c'entri il fatto di essere mancino, ma comincio a credere che all'inizio sia facile confondere il "verso giusto", dato che Agata prima scriveva molte lettere al contrario, adesso tutte "regolari", i numeri li scrive tutti come Leonardo (ah ste mamme orgoglione) e, se io li scrivo giusti, va in panico e urla che non riesce a scriverli così. Lei non è mancina ma suo papà sì, credo che questo c'entri qualcosa!

JESSY75
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2333
Iscritto il: ven lug 31, 2009 2:24 pm

Messaggio da JESSY75 »

Giorgio è mancino e da piccolino faceva fatica a leggere e scrivere perchè lo faceva al contrario

Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

il mancinismo influisce sulla lettura e sulla scrittura, ma non come un problema. certo possono capitare momenti di confusione all'inizio.
ma per tommaso direi che è presto per preoccuparsi, questo fatto che dici rientra nei primi approcci ai numeri,come conoscenza sommaria,non come consapevolezza dei posti delle cifre.stai tranquilla!

Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

Grazie!
Stavo cominciando a preoccuparmi.
Io lo correggo sempre spiegandogli come deve essere la lettura giusta.
vale, dici che imparerà il verso giusto allora?

Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

tranquilla,è ancora piccolo! non correggerlo troppo spesso,sta facendo le sue prove e anche se sbaglia non influirà sul suo apprenimento vero e proprio,che comincerà più avanti.

Rispondi