Nottataccia, discussione, e improvvisa soluzione

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Polly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3134
Iscritto il: ven nov 16, 2007 10:52 pm
Contatta:

Messaggio da Polly »

però potresti appunto preparare l'acqua tenerla calda con lo scaldabiberon o a mollo in un pentolino di acqua bollente e i misurino pronti, sempre per facilitarti e per non poterti alzare.
Io per esempio vado appunto a letto tardi ma una volta a letto poi alzarmi è davvero pesante e fino ad ora il latte, anche se non più caldo, non si è mai fatto cattivo e un po' di latte a temperatura ambiente non ha mai fatto male a nessuno!
Almeno non a YUYU :cisssss:

Quando il gioco si fa duro i duri........trovano soluzioni....



Avatar utente
Titty
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7884
Iscritto il: mer set 16, 2009 10:46 am

Messaggio da Titty »

Polly ha scritto: Quando il gioco si fa duro i duri........trovano soluzioni....
quoto!!! e tu ne sai...ossi che ne sai con 5 figli!!! :cisssss:

Monica1970

Messaggio da Monica1970 »

Tati, io avevo tolto il bibe della sera a sergio a 8 mesi, con l'introduzione della seconda pappa e lui andava avanti fino alle 6 del mattino. Si svegliava un pò presto però pensavo che fosse proprio di suo mattiniero. Un paio di mesi fa, ha cominciato a svegliarsi alle 3 o alle 4 perchè aveva fame. Al che abbiamo capito che non ce la faceva più tutta la notte e abbiamo reintrodotto il bibe intorno alle 10 e mezza con quantità variabile a seconda di quanto ha mangiato. Se ne hanno bisogno non c'è da porsi tanti interrogativi.

Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

Monica1970 ha scritto:Tati, io avevo tolto il bibe della sera a sergio a 8 mesi, con l'introduzione della seconda pappa e lui andava avanti fino alle 6 del mattino. Si svegliava un pò presto però pensavo che fosse proprio di suo mattiniero. Un paio di mesi fa, ha cominciato a svegliarsi alle 3 o alle 4 perchè aveva fame. Al che abbiamo capito che non ce la faceva più tutta la notte e abbiamo reintrodotto il bibe intorno alle 10 e mezza con quantità variabile a seconda di quanto ha mangiato. Se ne hanno bisogno non c'è da porsi tanti interrogativi.
Ti do ragione, ma lui il biberon della sera non lo molla proprio per niente e nemmeno ci provo.
Ne ha semplicemente aggiunto un altro, e cos' si beve un buon 600/700 ml di latte..

Monica1970

Messaggio da Monica1970 »

tati ha scritto:Ti do ragione, ma lui il biberon della sera non lo molla proprio per niente e nemmeno ci provo.
Ne ha semplicemente aggiunto un altro, e cos' si beve un buon 600/700 ml di latte..
può darsi che sia solo un periodo: assecondalo e tienilo sotto controllo.

Avatar utente
marika
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5165
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da marika »

Mati-fra&so ha scritto:Marikaaaaaaaaaaa!! Alle 3 di notte non ce la potrei più fare!! Un bel bicchiere d'acqua no?? :cisssss:
no, Fra, se è latte è latte, non c'è storia. Anzi, è LATTEEEEEEEEE!!!!!!!

Avatar utente
marika
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5165
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da marika »

tati ha scritto:Polly come lo tenevi caldo?
mhhh.... se continua così mi sa che è una soluzione.
ma lui beve ancora latte in polvere, se pò fà di tenerlo già pronto per una notteintera?
mi sa di no....
mamititty ha scritto:eeem credo proprio di no...

io dopo un'ora lo buttavo via perchè puzzava........ :occhiodibue:
Ma allora solo io ho una pediatra sciagurata che mi faceva preprare alla sera i bibe per la notte??!!

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

a calcolato che parliamo di un bimbo grandino usare il latte già pronto senza scaldarlo di notte?
Costa di più ma dovrebbe essere pratico.

Rispondi