Nottataccia, discussione, e improvvisa soluzione

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Nottataccia, discussione, e improvvisa soluzione

Messaggio da tati »

Stanotte, come le 3 precedenti, Fabio ha dormito poco e male.
Dorme qualche ora nel lettino( dalle 21.30 fino al massimo a mezzanotte e mezza) e poi inizia il tram tram nel lettone.
Lo prendiamo, sta, si addormenta ma sta “stretto”, vuole i suoi spazi. Lo rimettiamo a nel lettino e via dicendo, per chissà quante volte a notte.
Stanotte da mezzanotte alle 3.20 ha dormito benissimo con noi, poi ha iniziato ad agitarsi come fa negli ultimi giorni.
Ha un po’ di raffreddore e un orecchia arrossata, ma niente di eccessivo da capire il nervosismo di questi giorni la notte.
E poi c’è poco da fa, arriva da una certa ora ed è sveglio, inizia a rigirarsi nel letto ma SVEGLIO.

E oggi il fattaccio. La sveglia segna appunto le 3.20, e proviamo a metterlo nel suo lettino. Urla, come un pazzo. Lele si innervosisce e gli da una bottarella sul culo, che ovviamente non può capire un bambino di 1 anno.
Mi incazzo, lo mando affanculo, prendo mio figlio e mi giro dall’ altra parte nel lettone.
Lui inizia a dire che con Ely eravamo più fermi, che era meglio, che questo non uscirà mai più dal lettone. Il tutto con Paolo nel lettone, che però non da fastidio visto che dorme beato, ed Ely era appena andata via.
Gli ho ricordato che Ely non ha mai pianto di notte per venire nel lettone, e solo per quello ci è venuta poco. Poi ho lasciato perdere, il nervoso era troppo.



Improvvisamente, dopo pochissimo, suona la sveglia.
Fabio non si era addormentato in quel lasso di tempo, ma era passato davvero pochissimo secondo me.
Invece la sveglia diceva 5.30, e Lele si doveva alzare.
Visto Fabio iper sveglio e massacratore di ciuccio mi sono alzata a fargli il latte, un buon 200 ml di latte, lo beve tutto tranquillamente, e io gongolo al pensiero che suonata la mia sveglia ho una cosa in meno da fare.

Lele guarda l’ orologio in sala e non sono le 5.45 ma le 3.45.
Non so come la sveglia è impazzita ed è andata avanti di due ore!
Di due ore!

Grazie a quello però abbiamo forse trovato il modo per calmare un po’ Fabio, perché dopo il latte ha dormito nel suo letto fino alle 6.00 senza dire nulla, poi svegliato dai rumori di Lele nel nostro fino alla sveglia nostra.

Cioè torniamo indietro, visto che mi si dice che il latte della sera dopo 1 anno è da togliere, noi torniamo a quello della notte.
Non che ne sia felicissima, eh.
Ma se lui ha fame che ce posso fa?!
Andrà a finire che a 20 anni verrà a dormire nel lettone, e alle 2 vorrà ogni sera la pasta aglio olio e peperoncino.
Speriamo che nelle notti a venire il latte sia davvero quello di cui ha bisogno e stia buonino, perché sembro un mostro dalle occhiaie che ho.


Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Ma perchè sto latte di notte va tolto?

Non riesco a capirlo davvero.

Perchè sti bimbi se hanno fame non devono mangiare? :mumble:
Avatar utente
marika
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5165
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da marika »

lenina ha scritto:Ma perchè sto latte di notte va tolto?

Non riesco a capirlo davvero.

Perchè sti bimbi se hanno fame non devono mangiare? :mumble:
Esatto, Teresa che ha quasi 4 anni ogni tanto ha dei periodi in cui chiede ancora il bibe delle 3 :hypnotised:
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

Boh, Matilde e Sofia il latte prima di dormire lo bevono tutte le sere, e non hanno di certo 1 anno!

Ma scusa, tu non avevi mai provato a dargli un gocciodi latte quando si svegliava di notte?

Sarà che io avevo la tetta, e con la storia di allattamento a richiesta davo il latte ogni volta che mostravano un po' di nervosismo.Poi quello che bevevano bevevano, però intanto si calmavano.

E capisco anche Lele. Io ho sempre cercato di non svegliarlo quando le bimbe si svegliavano di notte, che anche lui si alza molto presto al mattino.
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

Marikaaaaaaaaaaa!! Alle 3 di notte non ce la potrei più fare!! Un bel bicchiere d'acqua no?? :cisssss:
Mara

Messaggio da Mara »

quando ludovica che ha 2 anni e mezzo si sveglia alle 3 e mi dice latte...corro a prepararglielo, non lo fà sempre, ma ho provato a non farglielo e non si è più riaddormentata, mantre invece se lo prende...non si sente più, quindi, prova stanotte e che ci provino i pediatri e quelli che scrivono di bambini a convivere soprattutto la notte con i cuccioli agitati!
Mukki78
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4024
Iscritto il: gio set 03, 2009 9:34 am

Messaggio da Mukki78 »

lenina ha scritto:Ma perchè sto latte di notte va tolto?

Non riesco a capirlo davvero.

Perchè sti bimbi se hanno fame non devono mangiare? :mumble:
Quoto
Non ho capito neanche io qual è il problema del latte di notte :mumble:
Avatar utente
stefyna77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: mer ott 17, 2007 3:37 pm

Messaggio da stefyna77 »

bè Tati..se la soluzione è un bibe di latte, perchè negarglielo ? :clap:

e poi non mi sembra così strano che un pupo di un anno voglia una poppata notturna...
Rispondi