travaglio di prova

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

val3nt1na ha scritto:infatti avevo pensato proprio a questo
è un punto assolutamente non da poco.


Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

sì perchè se almeno devo fare il cesareo per qualche motivo,almeno che il bambino sia pronto....mi sembra una buona cosa
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

Questo è vero...però la paura di rivivere quegli attimi di panico quando lei ha iniziato ad avere il battito sempre più accelerato, la ginecologa che continuava a entrere e uscire dalla sala tutta agitata, il primario che è entrato in sala senza nemmeno togliersi la giacca e che non veoleva nemmeno farmi salutare i miei genitori perchè temeva che Marta non ce la facesse è così forte che a volte è quasi più forte del mio desiderio di avere altri figli..uff...
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

cara dilly,io ci ho messo più di 4 anni a cambiare idea sul secondo figlio.tant'è che tutti i miei amici se ne sono stupiti!!!ero irremovibile a causa della brutta esperienza
Sara77

Messaggio da Sara77 »

Dilly ha scritto:Questo è vero...però la paura di rivivere quegli attimi di panico quando lei ha iniziato ad avere il battito sempre più accelerato, la ginecologa che continuava a entrere e uscire dalla sala tutta agitata, il primario che è entrato in sala senza nemmeno togliersi la giacca e che non veoleva nemmeno farmi salutare i miei genitori perchè temeva che Marta non ce la facesse è così forte che a volte è quasi più forte del mio desiderio di avere altri figli..uff...
Lo penso sempre anche io. Non credo cambierò idea, darei sicuro al 99% Ottavio come figlio unico.
A proposito del travaglio di prova: quando la domenica mattina andai a Gorizia per una visita perchè stavo male causa pressione ed ero già alla 41 settimana abbondante, mi venne detto che se avessi partorito lì il lunedì mi avrebbero fatto uno "stress test", ovvero avrebbero causato delle contrazioni per vedere come reagiva il piccolo e i miei tessuti.
Leggendo questo post mi viene in mente che mi sarei forse risparmiata 15 ore di dolori e avrebbero fatto un cesareo.
Ma c'è un motivo preciso perchè fanno questa "prova"?
Come mai non la fanno in tutte le strutture?
Avatar utente
michy
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1529
Iscritto il: mer gen 02, 2008 2:55 pm

Messaggio da michy »

filippo il mio primo filglio e nato con cesareo d'urgenza per distacco della placenta a 40 + 2 settimane, per fortuna stava benissimo e nonostante la momentanea mancanza di ossigeno non ha riportato danni.
3 anni dopo ho partorito con parto naturale giula, ho avuto un lunghissimo travaglio di 36 ore, non doloroso perchè le contrazioni non erano fortissime, ma tanto tanto atanto stancante perchè non mi sono mai riposata. Appena mi sono inziate le contrazioni sono corsa in ospedale come mi aveva consigliato il mio gine, là il gine di turno voleva farmi il cesareo perchè loro lo praticano di routine dopo il primo cesareo. Io mi sono opposta e ho chiesto il travaglio di prova. Ti faranno firmare dei moduli sullo scarico delle responsabilità, ti prepareranno con le flebo, la rasatura ecc come se dovessi fare il cesareo così sarai già pronta. rimarrai sempre attaccata al tracciato, ti faranno alzare solo 5 minuti ogni 2 ore. Non ti possono fare l'ossitocina per accelere le cose, poi comunque chiedere l'epiduare anche perchè ti metteranno il catetere per l'anestesia in caso tu debba fare l'operazione, quindi tanto vale sfruttare il buco nella schiena. Non potrai mangiare nulla. Nelle spinte non possono aiutarti con manovre..... come si chiama? quella che ti schiacciano la pancia con il gomito.... Io ce l'ho fatto e ne sono fiera, ........... 2 anni dopo Giulia è nato Alessio sempre con parto naturale, ma per fortuna lui in meno di ora è nato, è stato velocissimo ma doloriosissimo perchè le contrazioni sono arrivate subito forti e il mio corpo non ha fatto in modo di adattarsi al dolore.
Il parto naturale ha una grande valenza emotiva, mi ha fatto sentire mamma subito, invece con il cesareo ho dovuto aspettare 3 giorni perchè il mio corpo e la mia mente capisserò quello che era sucesso.
Poi con il naturale sei subito in piedi e se hai la fortuna di non avere punti sei come un fiore!

Scusa come ho scritto, ma è l'una di notte e mi si stanno chiudendo gli occhi, quindi non rileggo in cerca di errori.
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

che dire figi, complimenti per il coraggio!
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

figi ha scritto:filippo il mio primo filglio e nato con cesareo d'urgenza per distacco della placenta a 40 + 2 settimane, per fortuna stava benissimo e nonostante la momentanea mancanza di ossigeno non ha riportato danni.
3 anni dopo ho partorito con parto naturale giula, ho avuto un lunghissimo travaglio di 36 ore, non doloroso perchè le contrazioni non erano fortissime, ma tanto tanto atanto stancante perchè non mi sono mai riposata. Appena mi sono inziate le contrazioni sono corsa in ospedale come mi aveva consigliato il mio gine, là il gine di turno voleva farmi il cesareo perchè loro lo praticano di routine dopo il primo cesareo. Io mi sono opposta e ho chiesto il travaglio di prova. Ti faranno firmare dei moduli sullo scarico delle responsabilità, ti prepareranno con le flebo, la rasatura ecc come se dovessi fare il cesareo così sarai già pronta. rimarrai sempre attaccata al tracciato, ti faranno alzare solo 5 minuti ogni 2 ore. Non ti possono fare l'ossitocina per accelere le cose, poi comunque chiedere l'epiduare anche perchè ti metteranno il catetere per l'anestesia in caso tu debba fare l'operazione, quindi tanto vale sfruttare il buco nella schiena. Non potrai mangiare nulla. Nelle spinte non possono aiutarti con manovre..... come si chiama? quella che ti schiacciano la pancia con il gomito.... Io ce l'ho fatto e ne sono fiera, ........... 2 anni dopo Giulia è nato Alessio sempre con parto naturale, ma per fortuna lui in meno di ora è nato, è stato velocissimo ma doloriosissimo perchè le contrazioni sono arrivate subito forti e il mio corpo non ha fatto in modo di adattarsi al dolore.
Il parto naturale ha una grande valenza emotiva, mi ha fatto sentire mamma subito, invece con il cesareo ho dovuto aspettare 3 giorni perchè il mio corpo e la mia mente capisserò quello che era sucesso.
Poi con il naturale sei subito in piedi e se hai la fortuna di non avere punti sei come un fiore!

Scusa come ho scritto, ma è l'una di notte e mi si stanno chiudendo gli occhi, quindi non rileggo in cerca di errori.
Perchè non ti fanno alzare???? E se nella posizione corcata sopporti male il dolore ti lasciano soffrire senza cercarne una più confortevole?
Rispondi