ho paura della classe eterogenea

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

lenina ha scritto:Non c'è nessuno che ha 3 anni in più di un altro al massimo 2 ma poi mica passano il tempo a darsi spintoni :mumble:
Questo no, nel senso che jacopo è di dicembre 2003 e ci stavano bambini di gennaio 2001 che in sostanza avevano 3 anni di differenza, e volendo, anche bambini di ottobre, novembre e dicembre 2000 che avessero fatto il posticipo scolastico (che oggi non è più possibile).



Avatar utente
emy
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5320
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:47 pm
Contatta:

Messaggio da emy »

due.
almeno nella scuole di michael è così.
poi facendo a fare i grandi l'inglese, ginnastica, informatica, riescono a suddividerli.
Cioè una maestra sta in classe con i piccoli e l'altra prende i grandi e li porta nel salone e fanno inglese.

Avatar utente
emy
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5320
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:47 pm
Contatta:

Messaggio da emy »

pinnetta72 ha scritto:emy io metto in conto che alla materna si litighi, ci mancherebbe, però ecco litigare con un tuo pari è una cosa, con un grande un'altra, sia per capacità di espressione, sia per forza fisica.
secondo me sei un po' apprensiva, ma te lo dico con il cuore, è normale.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

pinnetta72 ha scritto:ecco se mia filgia fosse aiutata da un bimbo a mangiare sarebbe una guerra. mia figlia ha problemi all'esofago, deve essere seguita da un adulto..altrochè..
obiettivamente non potrà avere sempre un adulto che la fa mangiare, si suppone che a 3 anni i bambini mangino da soli.
poi naturalmente se ci sono problemi particolari l'aiuto c'è ma se le maestre dovessero seguire ogni bambino in modo specifico per mangiare come farebbero?

Giulia1970
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1723
Iscritto il: mer ott 01, 2008 4:29 pm

Messaggio da Giulia1970 »

la scuola dei miei figli è stata statalizzata l'anno scorso, abbiamo premuto per avere classi omogenee,anche per mantenere i gruppi formati in precedenza; in classe di mia figlia grande sono stati inseriti 4 piccoli e sono coccolatissimi dagli altri, che hanno l'opportunità di "prendersi cura" di loro e acquistano fiducia da questo compito!
tieni conto però che in ogni caso anche se le classi fossero tutte omogenee di solito sono previsti dei momenti in cui i gruppi di età si mescolano, proprio perchè ai piccoli fa bene stare coi grandi e viceversa!
sono proprio contenta per la tua bimba

Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

pinnetta72 ha scritto:ma quante maestre ci sono se poi si dividono i gruppi?
Alla scuola statale (almeno alla nostra) 2 maestre per ogni sezione, più i sostegni alla classe e le assistenti ad personam (se ci sono disabilità), indi c'è addirittura la compresenza, però i laboratori erano divisi per maestre, cioè ogni maestra aveva il suo laboratorio e ci andavano i bambini di quella fascia d'età, uscendo anche sìdalla loro classe.

Di fatto, le amestre principali sono DUE ma i bambini durante i laboratori vedono anche le maestre delle altre sezioni.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

pinnetta72 ha scritto:emy io metto in conto che alla materna si litighi, ci mancherebbe, però ecco litigare con un tuo pari è una cosa, con un grande un'altra, sia per capacità di espressione, sia per forza fisica.
ma la parco?
nelle occasioni e nei luoghi in cui ci sono bimbi di varie età?

Le eviti tutte?

Lorenzo va al nido.

ci sono bambini nati da gennaio 2007 a febbraio 2008 a quest'età 1 anno di differenza corrisponde a 2 alla scuola materna però non ci sono problemi anzi.

Avatar utente
emy
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5320
Iscritto il: ven dic 15, 2006 7:47 pm
Contatta:

Messaggio da emy »

Paola M. ha scritto:Alla scuola statale (almeno alla nostra) 2 maestre per ogni sezione, più i sostegni alla classe e le assistenti ad personam (se ci sono disabilità), indi c'è addirittura la compresenza, però i laboratori erano divisi per maestre, cioè ogni maestra aveva il suo laboratorio e ci andavano i bambini di quella fascia d'età, uscendo anche sìdalla loro classe.

Di fatto, le amestre principali sono DUE ma i bambini durante i laboratori vedono anche le maestre delle altre sezioni.
come da noi uguale.
ce ne una per l'inglese che prende tutti i bimbi grandi.
quella di ginnastica che fa uguale.

Rispondi