cosa è successo al mio latte???

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

PaolaH ha scritto:brevemente riassumo:
il pupo in H faticava ad attaccarsi, ma piu o meno lo faceva.
a casa non ne ha voluto piu sapere e mi son data al tiralatte a go go, tiravo quasi 100 ml da ogni seno ogni 3 h, da uno un po meno ma dipendeva dagli orari, cmq gli davo la sua quantita ad ogni poppata e lui era bello sazio.
da 2 giorni, quindi dopo 2 settimane di tiralatte ho provato con i paracapezzoli e MIRACOLO si attaccava e poppava di gusto.
i primi 20 minuti sentivo che deglutiva, aveva la gocciolina e tutto ok poi però aveva sempre fame e restava attaccato (Dio solo sa a tirar cosa?) ore ed ore... lo lasciavo fare...si addormentava pisolava anche 20 minuti con la mia tetta a portata, poi si svegliava e si riattaccava, dormiva ecc... e via andare cosi per ore ed ore... pensavo fosse bisogno anche di coccole e visto che l'attaccamento al seno era mancato a tutti e due me lo godevo nonostante il doloruccio al capezzolo... ma poi... aveva fame
allora bastavano 20ml del mio latte tirato da un precedente bibe pronto e si saziava..
dargli ancora latte tirato dopo non è molto utile, meglio riattacarlo dopo poco tempo
ho provato a tirarmi il latte dopo la sua poppata e usciva a gran fatica poco piu di 40ml tra i due seni, allora mangia mi son detta...
ma piu andavamo avanti con le poppate piu pare che il mio latte non basti, eppure ne avevo tanto...
stanotte prova: gli ho dato bibe di latte tirato e io mi sono tirata il latte... risultato?? pochissimo, poco piu di 30ml tra due seni e gran fatica a farlo.
Se tu gli dai biberon di latte tirato in precedenza la tua produzione diminuisce esattamente come se tu gli dessi aggiunte.
La produzione di latte è a richiesta e quello che esce con il tiralatte una volta che se ne è abbandonato l'uso anche per poco non è significativo
che succede???
oggi di nuovo, lo attacco, ciuccia, sento il rumore di ingoio, bavetta di latte, finisco dopo 1 h dai due seni...e lui ha ancora fame.
mi sembra che mi sia calato il latte drasticamente, perchè con il tiralatte una poppata bastava e ora no???
il latte cala se lui ne prende meno, non c'è altro modo devi fare in modo che ne prenda di nuovo di più (facendo controllare l'attacco e correggendolo)
io ho pensato che fa molta piu fatica a tirarselo da solo dal seno per cui si stanca e ne vuole di piu, ma di piu io proprio non ce l'ho...
ho provato a tirarlo dopo che ha poppato, il risultato: nulla, solo 20ml a fatichissima.
certo che puoi produrre più latte, puoi produrne per sfamare 3 bimbi se la stimolazione è sufficiente e anche di più.
Tutto dipende dalla stimolazione del seno
cosa devo fare? voglio dargli il mio latte! ma oggi per saziarlo ho dovuto dargli ben 60ml di latte artificiale, io non sapevo proprio dove tirarmi fuori quel che gli serviva per dormire sereno e sazio.
60 grammi di latte artificiale = 60 grammi in meno di produzione tua.
ora che faccio?
ho pensato di fare un prova, di dargli per 1 g il latte artificiale e intanto tirarmi il mio giusto per controllare la produzione.
ottimo metodo per continuare a far diminuire la tua produzione :mumble:
la prox poppata tra 3 ore circa, gli darò il latte finto e intatno vedo che combino io con il tiralatte...
se vuoi che la tua produzione aumenti devi attaccarlo prima di 3 ore il tiralatte non conta.
attaccarsi senza paracapezzolo ci è riuscito 1 volta, e io cmq dal primo giorno prima di dargli il bibe provo e riprovo a farlo attaccare, quindi non è che mi sia arresa...
per ora questo non è importante usa i paracapezzoli.
cambia cosi tanto con il paracapezzolo o con il tiralatte?
come faccio ad aumentare il mio latte?
cosa posso aver fatto per diminuirlo cosi?
o forse è lui che cresce e no gli basta piu? ma sta differenza in 2 giorni?
non è successo nulla, devi solo attaccarlo molto e controllare l'attacco, il bambino anche se con il paracapezzolo è molto più efficace di qualunque tiralatte se ciuccia bene.
Ma lui probabilmente non ciuccia benissimo, devi dargli modo di migliorare
oggi pupo ha 3 settimane, pesa 4,100, ben 525 g in piu rispetto a due settimane fa, quindi con il tiralatte e biberon siamo andati alla grande...

ma io vorrei dargli il seno, e vorrei allattarlo piu possibile, pensare che il mio latte gia non gli basta mi mortifica...
grazie per l'aiuto

Il tuo latte basta, non esiste il latte che non basta.

Se non basta la soluzione non è dare latte artificiale ma cercare di attaccarlo meglio e stimolare il seno (A VUOTO NON DEVE USCIRE LATTE SE ESCE ATTACCHI IL BAMBINO) fra una poppata e l'altra finchè il suo attacco non migliora.



Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Io non credo sia solo scatto di crescita (sono in periodi in cui aumentano le necessità alimentari e di conseguenza ciucciano di più)

Ma un mix fra scatto di crescita, attacco non ancora perfetto e AGGIUNTE

Perchè purtroppo ogni volta che gli dai 20 grammi di latte tirati in precedenza è come se gli dessi 20 grammi di aggiunta.

Lui ti appare più sazio perchè naturalmente essendosi abituato subito al biberon "si sente a casa" e la prende volentieri.

Ma tu ogni volta elimini 20 grammi di produzione per la poppata successiva.

è inevitabile ma è anche un processo reversibilissimo.

Basta non dargliele più, i primi 2-3 giorni ciuccerà praticamente tutto il giorno

(ma è esattamente questo che devi fare per almeno una settimana tenerlo attaccato ogni volta che è possibile anche tutto il giorno davvero)

Giro poco se elimini al 100% il biberon e fai controllare che si attacchi bene tutto si assesta.

Però davvero per almeno 2 settimane ciucci e biberon lui non deve neanche vederli è già confuso così piccino.

nenis
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 182
Iscritto il: dom nov 22, 2009 3:16 pm

Messaggio da nenis »

secondo me dovresti stare più tranquilla e attaccarlo spesso, non stare a tirare il latte, a pesare, a contare, allattalo spesso e tranquillizzati perchè il latte c'è. Il bimbo cresce, al massimo prova a vedere se si attacca bene al seno.

Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

E' normalissimo comunque che il bambino si addormenti al seno eh? Andrea lo fa tutt'ora, però effettivamente mi rendo conto che ciuccetta e basta, Poi, se perde il seno di bocca, nel sonno stesso si allunga per recuperarlo, ma non poppa! Lo tiene in bocca e basta! Ci si coccola insomma... considera pure che Andrea il ciuccio lo prende, ma lo morde e lo sputa dopo poco, quindi il suo ciuccio sono le tette!

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Lascia perdere tiralatte e pesate, attaccalo attaccalo attaccalo. Vedrai che va bene.

Una volta che hai assestato la produzione solo con la poppata al seno togliamo poi il paracapezzoli, ci vorrà un po' di costanza ma io l'ho tolto in pochi giorni, l'avevo usato poco ma con costanza si fa!

tatyana
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 184
Iscritto il: gio nov 19, 2009 10:51 pm

Messaggio da tatyana »

lenina ha scritto:dargli ancora latte tirato dopo non è molto utile, meglio riattacarlo dopo poco tempo

Se tu gli dai biberon di latte tirato in precedenza la tua produzione diminuisce esattamente come se tu gli dessi aggiunte.
La produzione di latte è a richiesta e quello che esce con il tiralatte una volta che se ne è abbandonato l'uso anche per poco non è significativo

il latte cala se lui ne prende meno, non c'è altro modo devi fare in modo che ne prenda di nuovo di più (facendo controllare l'attacco e correggendolo)

certo che puoi produrre più latte, puoi produrne per sfamare 3 bimbi se la stimolazione è sufficiente e anche di più.
Tutto dipende dalla stimolazione del seno

60 grammi di latte artificiale = 60 grammi in meno di produzione tua.


ottimo metodo per continuare a far diminuire la tua produzione :mumble:

se vuoi che la tua produzione aumenti devi attaccarlo prima di 3 ore il tiralatte non conta.

per ora questo non è importante usa i paracapezzoli.


non è successo nulla, devi solo attaccarlo molto e controllare l'attacco, il bambino anche se con il paracapezzolo è molto più efficace di qualunque tiralatte se ciuccia bene.
Ma lui probabilmente non ciuccia benissimo, devi dargli modo di migliorare



Il tuo latte basta, non esiste il latte che non basta.

Se non basta la soluzione non è dare latte artificiale ma cercare di attaccarlo meglio e stimolare il seno (A VUOTO NON DEVE USCIRE LATTE SE ESCE ATTACCHI IL BAMBINO) fra una poppata e l'altra finchè il suo attacco non migliora.
.

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

tatyana ha scritto: :eeeeeeeeeee. :eeeeeeeeeee. :eeeeeeeeeee. :eeeeeeeeeee. :eeeeeeeeeee.
cosa ti lascia sgomenta?

Avatar utente
PaolaG
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1475
Iscritto il: lun ago 10, 2009 9:00 am

Messaggio da PaolaG »

grazie per i superconsigli
sono circondata da gente che mi racconta che inonda i propri piccoli con litri e litri di latte in faccia quando si stacca e cio mi mortifica.

ora io provero a lasciarlo attaccato anche giorni e giorni interi se cio è necessario, magari in mattinata (ora è presto!) chiamo l'ostetrica addetta all'allattamento, ma non so dove andare per farmi controllare l'attacco... esistono puericultrici/ostetriche/pediatri a pagamento? (da chi devo andare??)

se cio serve lo lascierò attaccato alla mia zizza per giorni interi, ma putroppo devo usare il paracapezzolo... non lo becca proprio se no, al max dopo un po che tira ci provo, ma ci è riuscito una volta sola, cmq non mi arrendo!

speriamo che quest 2 giorni scarsi di tiralatte, latte artificiale ecc non mi abbiano compromesso tutto, è reversibile vero?

grazie di cuore per gli ottimi consigli davvero!
e cmq stamattina (dal bibe, io non vi avevo ancora lette) ha bevuto ben 160, una quantità industriale visto che fino a 2 giorni fa era sui 100 ed era soddisfatto.
basta numeri, tetta a go go, speriamo di avere latte per tutto il mondo!
grazie ancora

ps) è normale che quando lui si attacca alla zizza il capezzolo mi faccia malissimo per il primo minuto?
poi non so se mi abituo io o se passa, ma fa proprio male (se va bene non mi importa l'importante è che lui mangi, ma in H una ostetrica diceva una cosa un altra il contrario, una mi disse: capisci che si è attaccato bene se fa un po male, l'altra disse invece che se fa male è attaccato male) IO NON CI CAPISCO PIU NIENTE!!!

Rispondi