curiosità

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
susialle

curiosità

Messaggio da susialle »

metto quì ma non so se è la sezione giusta! :cisssss:


Dunque....
una mia amica ha partorito il secondogenito prima del compleanno del primo... cioè se la matematica non è un'opinione dopo 3 mesi dal parto era incinta :eeeeeeeeeee.

ora, allattando e non avendo avuto il capoparto (si chiama così? :mumble: ) e relativo ciclo posso rimanere incinta? e come me ne accorgo senza aspettare di sentirlo muovere ? :sticazzi:


Avatar utente
Elena.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3785
Iscritto il: ven set 05, 2008 12:07 pm

Messaggio da Elena. »

E' successo a mia cugina.
Lei si è accorta di essere incinta perchè aveva acidità di stomaco, era stanchissima e le sembrava che la pancia fosse gonfia.
E' andata dal ginecologo ed era già di circa 4 mesi.
susialle

Messaggio da susialle »

elenaniccolo ha scritto:E' successo a mia cugina.
Lei si è accorta di essere incinta perchè aveva acidità di stomaco, era stanchissima e le sembrava che la pancia fosse gonfia.
E' andata dal ginecologo ed era già di circa 4 mesi.
:eeeeeeeeeee. :eeeeeeeeeee. :eeeeeeeeeee. 4 mesi????????? ma ci sarà un modo di saperlo prima???????????
cmq acidità e pancia gonfia no.... stanchezza si tanta.... ma sarà dovuta all'allattamento!!!!!!!!!! :tettonaesaurita:
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Natura vuole (ma può succedere anche diversamente, in ogni caso) che il capoparto arrivi dopo la prima ovulazione. In pratica è il primo ciclo che ripulisce l'utero, perché non si è instaurata una gravidanza.
L'ovulazione quindi in genere arriva prima del capoparto, e se quindi si hanno rapporti in quel periodo...

Allattare riduce notevolmente le probabilità che l'ovulazione riparta, ma non sempre funziona (ci sono esempi qui sul forum di mamme superallattone che hanno avuto il ciclo prestissimo).
Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

Sicurezza non v'è.
Se non l'astinenza :lol:
betty matteo
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3008
Iscritto il: gio ago 21, 2008 3:57 pm

Messaggio da betty matteo »

Sheireh ha scritto:Natura vuole (ma può succedere anche diversamente, in ogni caso) che il capoparto arrivi dopo la prima ovulazione. In pratica è il primo ciclo che ripulisce l'utero, perché non si è instaurata una gravidanza.
L'ovulazione quindi in genere arriva prima del capoparto, e se quindi si hanno rapporti in quel periodo...

Allattare riduce notevolmente le probabilità che l'ovulazione riparta, ma non sempre funziona (ci sono esempi qui sul forum di mamme superallattone che hanno avuto il ciclo prestissimo).
ma quindi se l'ovulazione, da quanto hai detto se nn ho capito male, avviene in prossimita del capoparto, io che nn ho ancora avuto il capoparto, in questi mesi nn posso avere ovulato?
io da un paio di mesi credo di riconoscere il muco o mi sbaglio?
susialle

Messaggio da susialle »

chiccha ha scritto:Sicurezza non v'è.
Se non l'astinenza :lol:
:cry:
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

betty matteo ha scritto:ma quindi se l'ovulazione, da quanto hai detto se nn ho capito male, avviene in prossimita del capoparto, io che nn ho ancora avuto il capoparto, in questi mesi nn posso avere ovulato?
io da un paio di mesi credo di riconoscere il muco o mi sbaglio?
In teoria il capoparto arriva 14 giorni dopo la prima ovulazione.

Ma poi la pratica credo possa essere diversa in alcuni casi specifici.

Qui è meglio chiedere a chi se ne intende davvero come Ambra e Erin :)
Rispondi