consigli su bambino spaventato da un adulto!!! Help

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

Che uomo orribile. Io non so se lo abbia fatto con cattiveria o meno ma il gesto è stato per lo meno inopportuno. Credo che questa persona abbia conoscenze zero sia sull'educazione sia sulla psicologia dei bambini.
Leggendo mi sono chiesta cosa farei io al tuo posto... non è semplice...
certo, la prima reazione sarebbe una gran rabbia e un gran dolore per il cucciolo, ma - almeno fino a che non parlerai con la scuola, eviterei un contatto diretto con questo padre.
pensa soprattutto al tuo cucciolo ora. hai fatto bene a mandarlo all'asilo stamattina: credo che più normale sarà il vostro atteggiamento meno risentirà il colpo. Fagli trascorrere questi giorni come se non fosse successo nulla, cioè non modificare le sue abitudini e i suoi appuntamenti perché c'è il rischio che il suo senso di smarrimento e paura possa essere amplificato.
Magari concorda con la scuola quali misure prendere con quella persona.
E mi sembra un'ottima cosa chiedere aiuto alla psicopedagogista.
Facci sapere come è andato il colloquio con la direttrice.
Un abbraccio



kida

Messaggio da kida »

grazie a tutte la direttrice mi ha nuovamente chiamato stamattina per chiedermi come ha passato la notte andrea e mi ha detto che stamattina incontrerà nuovamente i genitori della bambina e oggi pomeriggio ci aggiorneremo, intanto mi ha detto che lunedì è presente la psicopedagogista e che mi fissa un incontro, io le ho già anticipato che vogliamo parlare al cda dell'asilo ( visto che è privato) e le dirò in seguito che vogliamo la garanzia che quella persona non metta piede più nell'asilo, non voglio che andrea si trovi davanti quella persona, ripeto noi non lo conosciamo e non sappiamo chi possa essere, adesso aspetto una sua mossa nel senso che se si fa avanti e chiede scusa per il suo comportamento forse la cosa rientra altrimenti sto valutando seriamente di denunciarlo, non aspetterò tanto fino a lunedì e poi deciderò. forse sono un pò drastica, ma guardate non potete immaginare come stò male, continuo a pensarci, non essere tranquilla neanche dell'asilo di tuo figlio è veramente destabilizzante, pensare che qualsiasi genitore può entrare e far del male a dei bambini ti fa stare malissimo

gocciolina
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 37
Iscritto il: lun nov 16, 2009 4:43 pm

Messaggio da gocciolina »

Che brutta esperienza povero piccolo.
Sarà stata fatta senza cattiveria, per carità, ma questo genitore ha dimostrato di non conoscere il senso del limite. E forse è bene che qualcuno glielo ricordi per cui provvedimenti dell'asilo o denuncia(anche se mi auguro che si renda conto e faccia almeno le scuse) per me ci stanno eccome proprio perchè non conoscete a fondo il soggetto e di cosa è capace. E' una violenza bella e buona su un bambino indifeso.E' toccato a tuo figlio ma non è detto che non possa ricapitare ad altri.
Stai affrontando la cosa nel modo giusto secondo me ed è encomiabile il modo equilibrato con cui la state gestendo.
Ti capisco perchè di casi simili sul lavoro purtroppo ne ho visti tanti e a chi li subisce straziano il cuore. Hai tutta la mia vicinanza, seppur virtuale.

JESSY75
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2333
Iscritto il: ven lug 31, 2009 2:24 pm

Messaggio da JESSY75 »

marzia80 ha scritto:Non ho parole,ma come si fa a fare un gesto simile ad un bambino?Io sarei incavolatissima e lo prenderei a muso duro.Un abbraccio ad Andrea,povero cucciolo!
concordo in pieno, non si dicono certe cose a un bambino un bacio al piccolino :bacio:

Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

barbarab ha scritto: adesso aspetto una sua mossa nel senso che se si fa avanti e chiede scusa per il suo comportamento forse la cosa rientra altrimenti sto valutando seriamente di denunciarlo, non aspetterò tanto fino a lunedì e poi deciderò. forse sono un pò drastica, ma guardate non potete immaginare come stò male, continuo a pensarci, non essere tranquilla neanche dell'asilo di tuo figlio è veramente destabilizzante, pensare che qualsiasi genitore può entrare e far del male a dei bambini ti fa stare malissimo
Agirei così anche io. E' vergognoso e inammissibile minacciare un bambino!

kida

Messaggio da kida »

grazie a tutte per il supporto oggi ho chiamato anche il rappresentante dei genitori presso il cda che non era ancora stato informato e mi ha detto che si attivava subito, è stato gentilissimo, e la direttrice mi ha nuovamente chiamato per fissarci un incontro con due consiglieri per domani sera, oggi alle 15.30 sono da lei per farmi dire del colloquio che ha avuto con i genitori e voglio proprio vedere se si sono resi conto del fatto e se hanno minimamente chiesto scusa. vi aggiornerò.

mary.brazil

Messaggio da mary.brazil »

beh,non ci sono parole.questo qui è sicuramente uno spostato,ma come gli è venuto in mente di avvicinarsi così ad un bambino.
beh,dare consigli sul ocme comportarsi non è facile,in questeb situazioni spinte dal'istinto protettivo verso i nostri bambini il primo istinto sarebbe quello di andare da questo qiu e dirgliene quattro.......a mente lucida però ci si rende conto che la cosa prioritaria è far si che nostro figlio dimentichi al più presto questa orrenda scenata e possa vivere serenamente le sue giornate all'asilo.
un bacio al tuo piccolo

maaga

Messaggio da maaga »

MI dispiace moltissimo, è una situazione spiacevolissima.
Ma un incontro tra voi e lui?
La direttrice cosa ha detto sul gesto di questo tizio? ti ha riferito se si è pentito? se si è reso conto delle emozioni negative che ha scatenato in tuo figlio? è una persona ragionevole?
Magari un incontro in cui lui ammette di aver sbagliato e tranquillizza tuo figlio, potrebbe essere costruttivo....
Valuta bene, siamo "solo" a novembre, occasioni di incontrarlo di nuovo fino a giugno ce ne saranno......meglio affrontarlo in modo che tuo figlio si senta protetto da voi. :red:

Rispondi