Sentimenti contrastanti

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Stefania72

Messaggio da Stefania72 »

a parte gli scherzi, io, sarà per il lavoro che faccio ma me lo ricordo tutti i giorni che sono fortunata ad averli sani.
Ciò non toglie che la pazienza ha un limite e oggi la mia è proprio finita, erano mesi che non mi facevano arrabbiare così e casualmente, dopo mesi, è venuta a stare da noi la nonna per 2 gg.
Noi li sgridiamo e lei li consola e questi sono i risultati, uff



Avatar utente
Sharazade
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2140
Iscritto il: mar giu 03, 2008 10:34 am

Messaggio da Sharazade »

willy69 ha scritto:Ti capisco perfettamente credi...Ricky ha dormito con noi fino a..boh,neanche mi ricordo,quattro o cinque anni forse?Finchè era piccolo era bello,come avere uno scaldino nel letto... :cisssss: ma quando si è allungato è finita con me con la testa sul comodino!Quando gli abbiamo comprato il letto pensavo di avere risolto,invece nel mezzo della notte avveniva uno strano scambio..lui prendeva il suo cuscino e veniva nel lettone,io prendevo il mio e andavo nel suo!Alle brutte fai così...in bocca al lupo cara!
Ecco...stanotte lui era nel suo lettinoACCANTO al mio quando a un certo punto lui prende armi e bagagli e trasloca in mezzo...erano passate le 2. Aspetto che si addormenta e me ne vado in cameretta, nel letto che (un giono?) sarà il suo. Sento mio marito che smadonna...il piccolo era agitato e mi cercava....dopo una mezzoretta scoppia in un pianto disperato:"Mammina mia, dove seiii? Voglio-la-mia-mammaaa" Mio marito:"Zitto e dormi, ci sono io" Lui:"Noooo, voglio leiii". Insomma mi alzo e rivado nel lettone, lui mi si aggrappa felice a koala...mi sono alzata stamattina con un braccio disabile....
Mokina ha scritto:Basta lamentarsi dei nostri figli, di quanto ci fanno stancare, di quanto non ci fanno dormire, vi prego!!! Ringraziamo il cielo di averli e che stanno bene e che hanno sempre voglia di ridere e di giocare!
Mi dispiace per il tuo sogno...anche a me capita di pensare a come potrei mai sopravvivere ad una tragedia...meglio non parlarne nemmeno. Ma siamo fatti di carne e sangue...e a volte siamo davvero stanche. E non perchè i nostri bambini ci fanno stancare, ma perchè intorno a noi ci sono mille cose che ci ammazzano (leggi: traffico, lavoro, cane-del.vicino.scassaminchia ecc)

Avatar utente
willy69
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2271
Iscritto il: mer nov 18, 2009 11:44 am

Messaggio da willy69 »

Acc....conosco anche questa storia!in questo caso è il maritino a traslocare..tanto loro dormono ovunque e comunque! :cisssss:

Monica06

Messaggio da Monica06 »

ti capisco...
perchè sto come te!!
sempre di corsa sempre in ansia.
Quando sto lontana da lei non penso ad altro che a tenerla in braccio...
quando torno la sera a casa vorrei essere sola!!

emanuela1977

Messaggio da emanuela1977 »

Ti capisco anch'io. Lavoro tutto il giorno in ufficio e la vedo poco. Quando rientro a casa ho anche le faccende domestiche da fare e quindi ho poco tempo per Agata. Mi manca da morire durante il giorno e manchiamo anche a lei perchè la notte viene a dormire in mezzo. Ha iniziato a venire nel nostro letto dopo che aveva compiuto un anno (fino ad allora era un angioletto) e dopo che sono ritornata a lavorare 8 ore. Cerco di portare tanta pazienza perchè è ancora piccola e vuole tutte le attenzioni che durante la giornata non le diamo e di andare avanti nel miglior modo possibile.
Non disperare: è normale.
tanti abbracci
emanuela

Avatar utente
kia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1176
Iscritto il: lun ott 22, 2007 3:35 pm

Messaggio da kia »

Sharazade ha scritto:

non capisce che mi sta distruggendo? Vuole, vuole, solo vuole...oddio mi scoppia la testa...e mi scoppia il cuore. Lo amo così immensamente, e così immensamente sento di annullarmi perchè lui vuole stare nel lettone
si amore mio, hai solo 2 anni e mezzo...passerà, passerà...e intanto vedo l'impossibilità di fargli un fratellino...non potrei gestire, che qui alla fine sono sola.
quoto solo questi passaggi shara, che secondo me sono significativi...

no, non capisce che ti sta distruggendo perché se lo capisse gli si spezzerebbe il cuore perché ti ama, tanto intensamente quanto tu ami lui, oppure se capisse si annullerebbe anche lui per non distruggere te. Come tu stai facendo con lui.

Lui però ha solo due anni e mezzo, crescerà e tutto passerà. Intanto, cerca di trovare un modo, nelle piccole cose, di annullare meno te stessa. Non so darti consigli concreti perché non conosco tuo figlio e nemmeno te, non so che possibilità di aiuti concreti hai e quindi non saprei cosa dirti.

Ricorda, però, che no, non capisce e non vuole distruggerti. Ti ama, come tu ami lui. Concentrati su questo quando proprio ti senti giù.

Per il resto, ti abbraccio forte, ma forte davvero!

Avatar utente
Sharazade
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2140
Iscritto il: mar giu 03, 2008 10:34 am

Messaggio da Sharazade »

kia ha scritto: Ricorda, però, che no, non capisce e non vuole distruggerti. Ti ama, come tu ami lui. Concentrati su questo quando proprio ti senti giù.

Per il resto, ti abbraccio forte, ma forte davvero!
Grazie per queste bellissime parole...ho i brividi; talvolta serve un aiuto esterno per focalizzare bene le cose. Un abbraccio forte anche a te!

Musci

Messaggio da Musci »

anche io mi sento come te, la mia ha 2 anni ed è sempre una battaglia per tutto, per vestirla, per fare la pipì, per il mangiare, e per tutto il resto... il più delle volte mi trattengo, ma ultimamente sto iniziando a sclerare anche io, perchè oltre a lei c'è anche il lavoro, la casa, le 2 lavatrici al giorno con i panni che non si asciugano mai, il marito ecc ... direi che non ce la faccio quasi più, mi sento STANCHISSIMA e non so come devo fare...
COME TI CAPISCO...

Rispondi