Dubbio svezzamento

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
michimatti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 659
Iscritto il: mer mag 20, 2009 4:19 pm

Messaggio da michimatti »

a me il pediatra ha dato due fogli, in uno c'era la ricetta della pappa di mezzogiorno e quella della sera e nell'altro l'elenco degli elementi da inserire... in più in fondo c'era scritto che potevo dargli anche gli assaggi dalla tavola... quindi mi ha lasciato libertà totale... per ora a Mattia do la pappa classica perchè la apprezza tanto e non ne lascia nemmeno un cucchiaio... gli ho dato gli omogeneizzati.. inserendo tutti i tipi di carne e da oggi ho cominciato con la carne fresca.. ho preso il petto di pollo e l'ho cotto a vapore e poi l'ho frullato.. Come già dicevo al altre mamme ancora non mi fido a dargli i pezzettini...



Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

io ho iniziato molto presto (su consiglio del pediatra); frutta a 4 mesi e mezzo e pappa a 5 e mezzo, ma con lui avevo precisato subito che se Marta non avesse gradito il primo tentativo arei rimandato il tutto e avrei deciso io quando riprovare. C'è da dire che Marta non è mai stata molto "dannata" per il latte, quindi ha apprezzato subito i nuovi cibi.
All'inizio ho seguito scrupolosamente le indicazioni del ped sugli alimenti da inserire, perchè òei era molto piccola, ma ora che ha 8 mesi faccio un po' come voglio (evito solo il pomodoro e i legumi per ora).
Per il resto, ora a pranzo mangia la pastasciutta con verdura al vapore (ogni giorno una verdura diversa) e carne al vapore frullata (i pezzi non li vuole) oppure minestrina di verdura con il tuorlo e la pastina.
A cena la classica pappa con farina di cereali e formaggi (ricotta, o caciotta, o parmigiano o robiola, anche se la robiola il pediatra non me l'ha indicata, ma lei la ama)..sto pensando di abbandonare le farine ma prima finisco le confezioni che ho aperte perchè mi scoccia buttarle.
Dopo ogni pasto mangia omo di frutta oppure omo frutta-yogurt..(la frutta fresca non c'è verso di fargliela mangiare se non a pezzi da rosicchiare, ma dopo il pasto non ha la pazienza per rosicchiare).
Pane, ogni tanto e tentativi di assaggi del nostro cibo (in realtà assaggia ben poco..)

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Solange ha scritto:lei dice che le proteine sono più corte che nell carne fresca quindi l'organismo si abitua e entrano in gioco gli enzimi giusti per digerirla così da preparare la "base" per la carne fresca, infatti dice di darli solo per 10 giorni e basta.

il mix è la strada migliore anche secondo me, le pappe glie le facevo già un po' tipo minestra ma di sola verdura con olio e poco parmigiano, non ci va matta ma a volte con la carne e i cereali dice che mangiano più volentieri, proviamo.
Però se serve questa "preparazione" significa che il bimbo non è pronto alla carne allora tanto vale rimandarla a quando lo sarà no?

Non dico che quello che dice sia falso, ho solo dubbi sul fatto che la natura abbia fatto un errore simile, credo che sia previsto che si mangi la carne quando il corpo è pronto per digerirla no?

Ma soprattutto le proteine sono fra le cose in assoluto più digeribili anche per il bimbo piccolissimo mi pare. :mumble:

Non ne faccio questione di tempo eh, mi chiedo solo perchè ci sia tanto sostegno per questi prodotti anche da parte di pediatri bravissimi (e altrettanti che invece non li sostengono)

ci fosse un motivo così specifico come quello che descrivi dovrebbero essere consigliati in modo abbastanza condiviso.

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

non credo che la natura abbia fatto un errore, diciamo che di norma la carne la premasticherebbe la mamma e poi la darebbe, secondo me, a naso.

Io faccio così per tante cose, le mastico e glie le dò.

Ma non metterei la carne masticata nella pappa ehehehe quindi il liofilizzato forse ha senso. Mi ha detto anche lei che è uno scrupolo in più, io ci provo, ne ho presi 3 vasetti, dopo quelli che dureranno 6 giorni mi sa che passo alla carne direttamente.

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Ah, lei è contraria agli omogeneizzati ma non ai liofilizzati.
Il mio pediatra di quando ero bambina pure, mia mamma iniziò a 5 mesi con noi quindi non prestissimo per quei tempi.

Boh, come sempre sono loro idee secondo me. Però anche a me il lio piace più dell'omo, sinceramente.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Solange ha scritto:Ah, lei è contraria agli omogeneizzati ma non ai liofilizzati.
Il mio pediatra di quando ero bambina pure, mia mamma iniziò a 5 mesi con noi quindi non prestissimo per quei tempi.

Boh, come sempre sono loro idee secondo me. Però anche a me il lio piace più dell'omo, sinceramente.
Anche a me, sono sicuramente meglio (e vengono dei buonissimi brodi usandoli io li ho fatti fuori così visto che qui non ne voleva sapere e ne avevo ricevuti vari come offerte prova)

Io mi pongo il dubbio solo sul "necessario" niente di più

Non contesto l'uso (sicuramente non fanno male) cerco di capirne l'utilità reale.

Avatar utente
ziaco
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3228
Iscritto il: mer set 16, 2009 10:53 am

Messaggio da ziaco »

il mio ped. dice che odia gli omo perchè in qualche modo per essere conservati contengono qualche sostanza :mumble: (conservanti)specie di pesce che dice che puzzano da morire.
Così gli davo liofilizzati mi aveva detto fino a 9 mesi, poi vedendo che costano na cifra gli ho detto che difficilmente si trovavano e allora mi ha fatto dare carne fresca ma sempre a 7 mesi e piu.
Odia anche i formaggini e francamente la sera non so che mettere nella pappa dato che mi ha detto formaggi freschi a 9 mesi.
Mah, a dire il vero Valentina da un po non vuole piu mangiare le pappe, ma aspetta con ansia pane o pizza che strappa coi dentini ammolla e ingoia, ma non so perchè gli è venuto tutto uno sfogo sulle spalle schiena e su una guancia.
Sarà quello? o un po di pomodoro che puccia dai nostri piatti? Mah :mumble:
Frutta e yogurt manco a parlarne, che faccio continuo a darglielo pane e pizza secondo voi?

MariannaMJ

Messaggio da MariannaMJ »

leylia ha scritto:E se gli venisse uno sfogo allergico? Come potrei distinguerlo dalla dermatite? E' una cosa immediata, lo prende mentre mangia un dato alimento o anche dopo un giorno o due?
non lo distingui, e può essere la dermatite stessa ad accentuarsi senza che venga uno sfogo diverso

ma non ti fissare, perchè magari il giorno che proponi qualcosa di nuovo magari la dermatite capita che peggiora per mille altri motivi.

prudente svezzamento come ti diceva Lenina. ma non ti esaurire come ho fatto io, non serve cercare la causa prima dei 3 anni, ammesso che una causa ci sia.

è una malattia multifattoriale e congenita, prima di tutto

Rispondi