Niente pappa

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
nove
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3106
Iscritto il: lun ago 20, 2007 4:06 pm

Niente pappa

Messaggio da nove »

Di ritorno dal pediatra.
Andrea è 9 kg. e 300 per 72 cm, un vitellino.
Mangia tutto latte mammoso, poi prende un vasetto di frutta (mela-pera-banana) a merenda; durante i pranzi e le cene spesso rosicchia un pezzo di pane o biscotto perché non c'è verso di farlo stare buono e mostra uno smisurato interesse per il cibo. Nonostante questo il pediatra continua a dirmi di aspettare a inserire la prima pappa a mezzogiorno. Mi ha detto che se il latte c'è (e c'è) si può continuare così, poi ritorno a metà dicembre e vediamo il da farsi. Io penso che lo faccia per 2 motivi: perché soffre di dermatite atopica e perché il mio latte lo difende meglio dai germi che gli porta il fratello dall'asilo.

Io però ho un po' di pensiero... Gli basterà? Come quantità penso di sì, ma le sostanze di cui non è ricco, tipo il ferro?
E soprattutto, perché non svezzarlo dato il manifesto interesse e dato che ha già i due incisivi inferiori (e li sa usare, morde la tetta ma non solo, è capacissimo di finirsi un biscotto e una crosta di pane in un lampo, e nemmeno i pezzi più grossi gli danno fastidio. Ha davvero una capacità di masticazione incredibile per la sua età).
Suo fratello a 7 mesi già mangiava la sua prima pappa, ma non era così famelico e curioso e soprattutto, pur avendo anche lui 2 denti, non mozzicava niente, e tuttora, se un pezzo è troppo grosso, lo scansa o lo sputa.

Secondo me mi sta usando come cavia per i suoi studi sull'allattamento prolungato... :cisssss:



Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

bastargli gli basta (fino a inizio 900 fino a 12 mesi i bimbi non mangiavano altro) ma guarderei anche le sue inclinazioni perchè anche superare il periodo in cui desiderano mangiare secondo me non è tanto giusto

(il tutto tenendo naturalmente conto della dermatite)

Comunque visto che gli dai pezzettini di cose potresti anche continuare così, gli offri qualcosa di adatto e fine.

MariannaMJ

Messaggio da MariannaMJ »

guarda novella per la dermatite sarei pure d'accordo
e pure sulle quantità (Aurora la prima pappa seria l'ha fatta quando sono tornata a lavorare, quindi fino a 8 mesi ha preso praticamente latte di mamma e frutta)

ma non è che tutto scatena la dermatite, santo cielo.
soprattutto non solo quello che mangia.
dopo i 6 mesi se pensi che sia il momento uno svezzamento prudente ci starebbe tutto a mio avviso

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Se lui è interessato a parer mio puoi provare a dargli qualcosa, anche Sveva ha una capacità di masticazione notevole, mastica e deglutisce rumorosamente :lol:

Magari evita tutto ciò che contiene latte per adesso e gli alimenti più allergizzanti ma secondo me anche in virtù del fatto che ci sono i dentu e che è interessato, è pronto e ritardare non lo trvo giusto SE SONO PRONTI così come anticipare e non lo sono.

Avatar utente
Magui
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1424
Iscritto il: dom dic 21, 2008 9:00 pm

Messaggio da Magui »

Anche la mia pediatra è un'accanita sostenitrice dell'allattamento al seno esclusivo.
Ci sono mamme che vengono in piscina con noi che hanno bimbi di 8 mesi e la stessa mia pediatra e sono esaurite perchè dice loro di insistere con la tetta e basta.
Vale per ora tetta e basta ma (come ho già detto nell'altro post) ho ciminciato a fargli assaggiare qualcosina.Io però ho il terrore che gli vada di traverso qualcosa.

marysun
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 129
Iscritto il: mar ott 13, 2009 1:36 pm

Messaggio da marysun »

Magui ha scritto:Anche la mia pediatra è un'accanita sostenitrice dell'allattamento al seno esclusivo.
Ci sono mamme che vengono in piscina con noi che hanno bimbi di 8 mesi e la stessa mia pediatra e sono esaurite perchè dice loro di insistere con la tetta e basta.
.
ecco secondo me non è giusto neanche esaurirsi, perchè poi va a scapito del rapporto con il bambino.
Quando la mia piccola aveva 4 mesi e mezzo (più o meno) e la allattavo ancora esclusivamente al seno arrivavo la sera completamente ko e avevo davvero poco latte, sentivo che non deglutiva e si arrabbiava. Allora sono passata a darle un bibe la sera senza smettere di allattarla durante il giorno.
Nessuno mi toglie dalla testa che avevo meno latte la sera non solo perchè di sera se ne ha meno ma anche perchè ero stanca morta, strassata, ko. Con il bibe le cose sono migliorate. Adesso la allatto ancora (mattina e notte)e ho comiciato con le pappe di giorno...gradualmente. Le prende bene :ok:

Vorrebbe mangiare anche cose solide (tipo crosta della pizza fatta da me) ma ho il terrore che le vada per traverso qualche pezzo!

Avatar utente
nove
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3106
Iscritto il: lun ago 20, 2007 4:06 pm

Messaggio da nove »

Io non mi sento esaurita, anzi. Marco ha preso il latte fino a mesi e a me va benissimo.
Ho letto come fa Sole con Sveva e penso che sia la cosa migliore, stando attenta a certi cibi allergizzanti, quando vedo che è interessato gli faccio fare l'assaggio.

Anch'io con Marco avevo il vero e proprio terrore che potesse soffocarsi, ma ho sempre visto che aveva dei riflessi straordinari: un conatino e via, sputava tutto. Questo non vuol dire che non bisogna essere prudenti, ma si difendono meglio di quel che crediamo. Marco tuttora è schizzinoso, vuole pezzi piccoli per mangiare e ci mette un sacco. Invece Andrea finisce la frutta in un secondo e si scofana biscottini e pane, anche a pezzi piuttosto grossi, in pochi minuti. Ieri a pranzo succhiava un pezzo di mela e coi dentini inferiori è riuscito a staccarne un pezzettino delle dimensioni di mezza unghia. L'ho visto tutto impegnato e riflessivo nel soppesare questa novità, poi ha dato due colpi di tosse e l'ha sputato.

Avatar utente
nove
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3106
Iscritto il: lun ago 20, 2007 4:06 pm

Messaggio da nove »

Ah, ieri sera mio marito è tronato con un vassoio di paste alla crema e alla panna. Ovviamente non ho potuto mangiarle.
Povero, non si ricordava... Però lì per lì ho avuto l'istinto omicida! :ola:

Rispondi