non lo so che titolo dare....

susialle

non lo so che titolo dare....

Messaggio da susialle »

non lo so, come non so cosa accade...
non so se i problemi sono i miei o di qualcunaltro, o di nessuno...
non lo so, davvero....
ed è così.... ora sola piango un po' e poi si riparte.....
sono un po' fuori? O forse ho solo bisogno di sbottare da qualch parte e quella più utile e innoqua è il pianto?

Ecco ricominciamo.... sono mamma falice di due splendide bimbe, sono moglie felice.... ma alle volte vorrei di più,
vorrei di più da me, da mio marito, dalle bambine...

passo il tempo con loro e mi seno felice... ma poi sno stanca e i capricci, e la casa, e i miei sogni chiusi nel cassetto di cui ho peso la chiave....

oggi, cambio la piccola e la grande urla con mio marito che come ci sta 5 secondi entra in conflitto.... poi bagnetto alla grande ma l'acqua è troppo calda poi troppo fredda poi troppo calda e fredda.... sclero
urlo e me ne vado.... torno mio marito urla.....

prendo il telefono e fisso l'appuntamento con la psicologa del consultorio, volevo farlo da tempo oral'ho fatto....

la bimba si veste.... mi abraccia mi da il bacio, dice che io non sbaglio mai....

io ora piango e poi si vedrà!!!!!!!!!!!!!!

ma cazzo, glie l'ho detto a mio marito di alzarsi lui una cazzo di volta almeno.... almeno una!!!!!!!!!



E.L.I.S.A
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1979
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:16 am

Messaggio da E.L.I.S.A »

susanna, ti abbraccio:nani: :marika: perchè temo di non poter fare molto per aiutarti, solo darti conforto...
un grande passo l'hai già fatto, chiamare lo psicologo e farti aiutare...ma forse ne avreste bisogno entrambi tu e tuo marito...sento dalle tue parole una grande tensione di fondo nei rapporti tra di voi e con le figlie...

chiaretta_1974

Messaggio da chiaretta_1974 »

sei felice. lo riconosci.
è già un buon punto di partenza.

poi c'è la stanchezza (con due bimbe così piccole è il minimo), ci sono le tensioni coniugali anche sciocche ma che pesano
c'è il poco tempo per se stesse
ci sono le preoccupazioni

sono periodi difficili, che passano, ma finchpè ci si è dentro sembrano eterni.

fai bene a chiedere aiuto al consultorio, se ne hai la possibilità chiedi anche una mano pratica nelle faccende domestiche, o lascia la piccolina un ora a qualcuno per rilassarti un po'.

a volte basta poco, ma quel poco per noi stesse è indispensabile per stare meglio.

Avatar utente
Marialisa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4574
Iscritto il: mar mag 12, 2009 3:32 pm
Contatta:

Messaggio da Marialisa »

lo so, è dura... ma la gioia che da essere mamme, ne vale la pena...
un abbraccio

susialle

Messaggio da susialle »

ed ecco... non si può neanche piangere perchè arrivano i miei proprio quando voglio restare sola!!!!! Cmq sì, sono veramente tanto felice.... così tanto da pensare a un'altra gravidanza, o a fare una sorpresa al maritozzo.....
ma poi non so.... ho dei momenti così..... ci sono cose che non sopporto più.... o forse è che piangere è un bisogno come mangiare.... chissà!
ora aspetto il 4 dicembre.... spero che fino ad allora le cose migliorino, ma in ogni caso devo andarci.... devo per la mie bimbe e per i figli che verranno se verranno!!!!!
Grazie del vostro conforto e vi prego.... non lasciatemi!!!!!!!

Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

Stamattina ho chiesto a mio marito di lavare Andrea, viene e mi fa "Guarda, sotto il collo non sono riuscito a lavarlo bene... tra le cosce neppure..."
Ma dimmi prima che non l'hai lavato bene e basta, no?
No, lui queste cose non le sa fare e non vuole farle nè imparare a farle. Me le devo fare da sola. Come quando gli chiedo di cambiare un pannolino e devo specificare di lavare il bambino, altrimenti lui va solo di salviette.
E io ho solo un figlio, tu ne hai due, quindi posso solo immaginare come può essere.

susialle

Messaggio da susialle »

ho paura che sto cadendo in un tunnel

Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

susialle, non sei la sola. io spesso sclero. spesso urlo. spesso scappo.
anch'io sono felice della mia vita, anch'io amo alla follia i miei bimbi e mio marito. anch'io spesso mi ritrovo a piangere.
è normale, mi dico, ho due bimbi piccoli, siamo appena usciti da un tunnel virulento straziante.
ce la farò, e tu pure.

Rispondi