Un cactus ogni tanto, con i miei ossequi!

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
marika
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5165
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da marika »

mannaggia arrivo a divertimento finito ahahahah!!!


debby80

Messaggio da debby80 »

Mammatitta ha scritto:Ma dico dici sul serio o vuoi semplicemente animare la discussione?

Il mondo è bello perchè vario e ci sono persone con idee diverse dalle proprie.
A parte che 'ste risposte brevi e sterili mi sembrano messe lì solo per provocare, ma che vuol dire quello che dici?
Non posso stare tutto il giorno sul forum, ho anche altro da fare (famiglia, preso di nuovo lavoro).
Abituarsi all'indipendenza e al distacco della tetta fin da piccoli (giuro mai visto un bimbo di 8 anni poppare o battere i piedi per dormire con i genitori) non va bene per tutti, ma va bene SOLO per i genitori che non vigliono certe cose per loro, è inutile nascondersi dietro frasi fatte "lo faccio per il bene di mio figlio" lo fate solo per voi e come dice Gonzales , dovreste essere grati a vostro figlio se vi agevolerà in tali cose e nulla più.
Il figlio ha bisogno di imparare a stare al mondo, non deve essere lui ad agevolare noi.
Se saremo in grado di renderlo maturo ed indipendente bene, altrimenti avremo un ulteriorie caso di mammone stanziale.
Quest'ultimo caso è il classico nelle case italiane. Chissà come mai in paesi nordici i pargoli se ne vanno di casa molto prima. Sarà per l'educazione più "fredda"?
E comunque sarebbe davvero più carino che invece di quotare e fare altre domande sterili portassi delle argomentazioni che vadano al di là delle frasi fatte che nemmeno mia nonna pronuncia più.
Del tipo?
debby80

Messaggio da debby80 »

losbanos ha scritto:forse non è inteso solo come "sesso", ma il fatto di avere un'isola da spartire con il proprio compagno, dove leggere, coccolarsi, scambiarsi opinioni, dormire abbracciati.
Finalmente qualcuna che legge in maniera oggettiva e capisce il senso di ciò che scrivo,
Brava. :clap:
Mara

Messaggio da Mara »

se vi lascio il mio cellulare, quando ci sono queste discussioni, mi chiamate please??
Per la cronaca, io ho dormito con i miei fino a 12 anni....e se potessi, ogni tanto lo farei ancora....
debby80

Messaggio da debby80 »

Chloe83 ha scritto:Ma queste cose si fanno anche cosleeppando. Io a letto ancora leggo, parlo, guardo film con le cuffie (una io una mio marito, come da ragazzini), dormo abbracciata da lui (nani esterna verso il sidecar, io nel mezzo, lui al suo solito posto). La presenza della nani aggiunge cose belle, ma non ne toglie nessuna. Eccetto il sesso nel talamo ma appunto, la casa è grande!!

Ecco ad esempio da noi in camera si dorme. Leggere e guardare tv si fa altrove, abbiamo il salotto apposta.
debby80

Messaggio da debby80 »

vavi ha scritto:Ahhhhhh ora e' tutto chiaro! Stai cercando di fare un flame!
Porca miseria c'ero quasi cascata. :cisssss:
Ma quando qualcuno ha idee diverse è per forza un troll?? Della serie o con me o contro di me.... :mumble:
Gwen

Messaggio da Gwen »

debby80 ha scritto: Il figlio ha bisogno di imparare a stare al mondo, non deve essere lui ad agevolare noi.
Se saremo in grado di renderlo maturo ed indipendente bene, altrimenti avremo un ulteriorie caso di mammone stanziale.
Quest'ultimo caso è il classico nelle case italiane. Chissà come mai in paesi nordici i pargoli se ne vanno di casa molto prima. Sarà per l'educazione più "fredda"?
No, come ti si diceva nell'altro post l'indipendenza si crea solo se da piccoli si è stati rassicurati dalla presenza della mamma, dalla vicinanza, dal contatto, non mollati a vedersela da soli, saranno proprio le persone che sono state insicure da piccole ad essere mammone e insicure.
E nei Paesi nordici i ragazzi vanno via di casa molto presto per una questione culturale e una tendenza meno ansiosa rispetto ai genitori italiani, ma si tratta di una questione relativa all'ansia e al soffocamento che una certa tipologia di madri mette in atto in ben altri modi, non certo per il discorso nanna da neonati, sono due piani totalmente separati.
Mara

Messaggio da Mara »

debby80 ha scritto:Ma quando qualcuno ha idee diverse è per forza un troll?? Della serie o con me o contro di me.... :mumble:
no, hai ragione su questo, ma quello che ha urtato alcune utenti è una sequenza di domande che sembravano voler solo provocare, di solito si cerca di spiegare il proprio punto di vista in modo diverso
Rispondi