un gatto due gatti

Cani, gatti, formiche, iguane e ora anche cactus e piante carnivore!
Avatar utente
Artemis
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4227
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:04 pm

Messaggio da Artemis »

Lelia grazie! Io non ci avevo mai capito nente con i vaccini!
ORA SO.
Oggi Bijou fa il richiamo...richiamo in ritardo di 10 mesi, cacchio!



Avatar utente
Lelia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3781
Iscritto il: ven lug 03, 2009 10:00 am

Messaggio da Lelia »

Ma figurati Cri! Coccole a Bijou! :inlove:

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Simo* ha scritto: 4.ho appena finito una lunga estenuate lotta contro la pipi' di gatto, risolta finalmente, ma l'idea che un gattino maschio arrivi in casa e mi segni il territorio facendomi rinizare da capo tutto mi terrorizza


i gattini non segnano il territorio!
I gatti maschi adulti lo fanno (e talvolta anche le femmine, la mia vecchia gattona bellisima lo faceva anche da sterilizzata...) ma se lo sterilizzi, cosa necessaria, NO!
Il problema è semmai che la gatta si metta a farla in giro per protesta, diciamo così, ma non è detto.
i punto, per come la vedo io, sono i bimbi che gioverebbero di un gatto più coccolone e disponibile.
Se decidi di farlo, inizialmente tienili separati, allestisci un angolo per il piccolo con sabbia cibo e acqua dove possa stare in pace, anche chiuso in una stanza, per poi farli girare per<casa alternativamente, in modo che la gatta inizi a abituarsi all'odore, e poi falli incontrare ma gradualmente.
Coi gattini, che non sono aggressivi, si trova un equilibrio abbastanza in fretta!
Io ho anche esperienze positive di gatti <che si sono affezionati molto, dopo le iniziali difficoltà.

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

Cos73 ha scritto:i gattini non segnano il territorio!
I gatti maschi adulti lo fanno (e talvolta anche le femmine, la mia vecchia gattona bellisima lo faceva anche da sterilizzata...) ma se lo sterilizzi, cosa necessaria, NO!
Il problema è semmai che la gatta si metta a farla in giro per protesta, diciamo così, ma non è detto.
i punto, per come la vedo io, sono i bimbi che gioverebbero di un gatto più coccolone e disponibile.
Se decidi di farlo, inizialmente tienili separati, allestisci un angolo per il piccolo con sabbia cibo e acqua dove possa stare in pace, anche chiuso in una stanza, per poi farli girare per<casa alternativamente, in modo che la gatta inizi a abituarsi all'odore, e poi falli incontrare ma gradualmente.
Coi gattini, che non sono aggressivi, si trova un equilibrio abbastanza in fretta!
Io ho anche esperienze positive di gatti <che si sono affezionati molto, dopo le iniziali difficoltà.
grazie per i consigli, la situazione va via via peggiorando, sabato e domenica damiano ha rivisto il gatto e ha pianto al rientro verso casa, settimana scorsa non ha fatto altro che disegnarlo all'asilo..Mi sento crudele e sto riaprendo una porta alla decisione di provare a portarlo in casa, anche solo per qualche giorno e vedere cosa succede

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Simo* ha scritto:grazie per i consigli, la situazione va via via peggiorando, sabato e domenica damiano ha rivisto il gatto e ha pianto al rientro verso casa, settimana scorsa non ha fatto altro che disegnarlo all'asilo..Mi sento crudele e sto riaprendo una porta alla decisione di provare a portarlo in casa, anche solo per qualche giorno e vedere cosa succede
e se va male che fai?

Cerchi un altro padrone vero?

Avatar utente
Lelia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3781
Iscritto il: ven lug 03, 2009 10:00 am

Messaggio da Lelia »

Simo* ha scritto:grazie per i consigli, la situazione va via via peggiorando, sabato e domenica damiano ha rivisto il gatto e ha pianto al rientro verso casa, settimana scorsa non ha fatto altro che disegnarlo all'asilo..Mi sento crudele e sto riaprendo una porta alla decisione di provare a portarlo in casa, anche solo per qualche giorno e vedere cosa succede
Simo scusami se ti sembro dura, ma mi sembra una pessima idea. In pochi giorni non ottieni nulla perché è quasi scontato che la gatta sarà nervosissima e per niente contenta della novità. Se poi devi ridare indietro il gatto, per Damiano non sarà ancora peggio? E non sarebeb forse meglio, da un punto di vista educativo, spiegargli che per il bene della vostra gatta non potete prendere un gattino, invece di fare "prove"? Senza considerare che essere spostato di qua e di là non è il massimo neanche per il gattino.

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

lenina ha scritto:e se va male che fai?

Cerchi un altro padrone vero?
se va male l'esperimento lo riporto dentro da mia suocera assieme ai suoi fratellini mica lo metto in strada eh

Avatar utente
Daria
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6327
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:36 pm

Messaggio da Daria »

Lelia ha scritto:Simo scusami se ti sembro dura, ma mi sembra una pessima idea. In pochi giorni non ottieni nulla perché è quasi scontato che la gatta sarà nervosissima e per niente contenta della novità. Se poi devi ridare indietro il gatto, per Damiano non sarà ancora peggio? E non sarebeb forse meglio, da un punto di vista educativo, spiegargli che per il bene della vostra gatta non potete prendere un gattino, invece di fare "prove"? Senza considerare che essere spostato di qua e di là non è il massimo neanche per il gattino.
guarda ci penso da giorni, la mia linea e' la tua, ho spiegato a dami i motivo per cui non puo' venire in casa il gattino e ogni volta intelligentemente sembra capirli e approvarli, poi quando vede il gatto si rinizia tutto da capo, sembrava lo prendesse una mia amica, cosi non doveva piu' pormi quesiti, e la situazioni si sarebbe risolta da se, poi invece ne ha preso un'altro...comunque sono veramente combattuta, poi io per natura sono molto indecisa, per cui ti lascio immaginare, ma la tua riflessione la trovo veramente intelligente e consona alla mie idee :bacio:

Rispondi