"Pubblicità" adozioni

Viviamo insieme il percorso dell'adozione
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

L'unica cosa non vorrei che poi i vari enti per l'adozione si comportassero "male" pur di avere nuovi iscritti. Non so se è comprensibile il mio discorso.


Chloe83

Messaggio da Chloe83 »

Mati-fra&so ha scritto:A me piace. Mi piace anche che ci sia la discussione. Come in tutte le famiglie. Forse se un genitore è adottivo non si arrabbia con il figlio? E' tutto rose e fiori? No, ci sono i litigi, i ragazzini che combinano guai, che a volte vanno bene e a volte si comportano male...
Quoto tutto. Mi è piaciuto che ci si focalizzasse sulla "normalità" scegliendo un momento non idilliaco, come ce ne sono per tutte le famiglie.
Lo slogan mi sarebbe piaciuto di più "ribaltato", tipo "non esistono figli adottivi, solo figli".
Avatar utente
martina v.
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1078
Iscritto il: lun dic 01, 2008 11:50 am

Messaggio da martina v. »

Lo vedo solo ora, ma devo dire che mi piace e vi garantisco che succede davvero: i miei zii hanno adottato una bimba indiana 6 anni fa (adesso ne ha 7) e capita davvero che qundo ne combina una ci siano scaramucce del genere. E' vero, non ci sono genitori adottivi, ma solo genitori.
Avatar utente
laste
Admin
Admin
Messaggi: 8932
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:58 pm
Contatta:

Messaggio da laste »

che bello martina!
Io quoto francesca e le altre, non lo sento affatto cupo come spot
Avatar utente
sbirulina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2879
Iscritto il: lun mar 10, 2008 11:24 pm

Messaggio da sbirulina »

a me piace tantissimo. secondo me rappresenta uno spaccato reale di vita familiare, che il bimbo sia adotatto è un particolare insignificante, nel senso che la famiglia è famiglia e appunto non ci sono genitori adottivi ma solo genitori.
Avatar utente
Enza 52
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2141
Iscritto il: ven feb 06, 2009 7:32 pm

Messaggio da Enza 52 »

penso che fare pubblicità per le adozioni sia lodevole, ma bisognerebbe anche fare più informazione, ad esempio sfatare la cosa che all'adozione ci si rivolge solo nel caso in cui non si è riusciti ad avere figli biologici.
e poi sarebbe bello che come hai raccontato avviene a trieste (non so se ho detto il nome giusto della città di cui ci hai parlato), il comune intervenisse a coprire una porzione delle spese.
l'eter psicologico ed informativo sulla famiglia adottante, è indispensabile, ma una volta appurato che il desiderio di avere un bimbo è autentico e sentito, si dovrebbe essere più flessibili e veloci.
Avatar utente
Superaffaella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1679
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:50 pm

Messaggio da Superaffaella »

Anche a me piace tanto questa "pubblicita'". Mi ha colpito ed affondato il cuore!
ciota81

Messaggio da ciota81 »

mah... io sono figlia adottiva e lo spot in se' non mi dispiace... devo però ammettere che le pubblicità -progresso(si chiamano ancora così?) non mi fanno impazzire.
non so, forse lo avrei fatto uguale(la discussone va bene) utilizzando toni più leggeri,,, o forse non lo avrei proprio fatto e utilizzando i soldi per altre cose relative all'adozione...
Rispondi