La percezione dei malanni

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Guarda ti capisco, qui ogni volta che hanno qualcosa sembra siano gli unici bimbetti sulla faccia della Terra a ammalarsi.
In particolare se gli viene la febbre mia mamma, che<pure lei è Nonna Ansia a tutti gli effetti, si immobilizza un attimo e poi dice con malcelata disperazione "o come mai?"
Mio papà invece è quello delle medicine e se non gli dai subito l'antibiotico sbraita come fossero mal curati...


Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

I nostri bimbi sono sani Chiara.
Sono nonni e babbi attorno che sono malati di mente.

Ora martedì lo porto dal pediatra per la tosse.

Non perchè pensi che ha qualcosa (è tossina di gola) ma almeno dopo stanno zitti.
Avatar utente
Pioggerella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 389
Iscritto il: dom mar 16, 2008 9:16 pm

Messaggio da Pioggerella »

tipico dei parenti...a me sembra perfettamente in linea con gli altri bimbi
erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

lupì una sola volta l'antibiotico in 3 anni di vita
è segno di ottima salute
il raffreddore ogni 3 mesi per un bambino che frequenta la comunità è routine, per non dire anche culo, visto che c'è chi si ammala moooolto più frrequentemente
sul discorso adenoidi, sta tranquilla che te ne accorgi, cominciano a restirare sempre e solo con la bocca, cominciano ad avere edema periorbitario (occhiaie), respirano male la notte, dormendo peggio e si stancano più facilmente di giorno. Quindi te ne accorgi.

visto che ci sono precedenti per problemi alla vista l'unica visita specialistica che mi sento di consiglierti a prescindere dalle tue percezioni è proprio quella oculistica, il pediatra può valutare solo l'ambliopia, ma i problemi visivi li può valutare solo l'oculista e a 3 anni è già se vogliamo "tardi" per una prima visita. In genere si consiglia di effettuare un primo controllo verso i 12-13 mesi, poi è l'oculista stesso che ti rimanda ad un controllo successivo verso i 3 anni, se non rileva problemi particolari
Rispondi