Cicogna vieni subito qui! (Bellezze 8)

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Sere83

Messaggio da Sere83 »

agata74 ha scritto:Io sono stile pendolo: di qua, di là, di qua, di là.
Ecco il miei pensieri:
Ritento:
Lato positivo: se va bene, perfetto.
Lato negativo: se va male sclero ancora, starò fisicamente male ancora (perchè abortire fa stare male anche fisicamente, tra sbalzi ormonali, cicli sballati, sbalzi di umore), e toglierò tempo ancora una volta a mia figlia, sbattendola da un nonno all'altro quando staro male, mi vedrà ancora piangere.
Non ritento più:
Lato positivo: mia figlia avrà più risorse economiche per il suo futuro, mio marito non dovrà rinunciare allo studio per farci una cameretta, non torneremo più nel tunnell colihe-notti insonni-weekend reclusi per febbre-vacanze in riviera.
Lato negativo: Sofia non avrà fratelli (come me, e ne ho sempre sofferto), io dovrò trovare il modo di soffocare l'istinto materno fortissimo che mi accompagna ogni giorno.

Fabio è combattuto pure lui, penso che preferirebbe ritentare, ma lascia a me la decisione visto che le sofferenze sono a mio carico.

Che dire, voi cosa fareste?

:bacio:

Non so che dire, d'istinto ti direi riprovaci, anche io sono figlia unica e aver potuto avere un fratello o una sorella mi avrebbe aiutato molto in molte situazioni della mia vita che mi sono dovuta affrontare da sola.
Però capisco la tua sofferenza nel caso ridovesse andare male e non sarebbe giusto far soffrire Sofia. Purtroppo non ti so aiutare, ti posso stare vicina però e mandarti un grosso abbraccio.
:bacio:



Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Messaggio da manu »

agata, ti dico questa e poi scappo
istintivamente io direi: ritenta. sono stata figlia unica per 18 anni e vivo con un figlio unico. troppi i lati negativi che vedo io e quindi tenta e ritenta.
però sai qual è la differenza?
io non sono mai rimasta incinta e non ho mai abortito
il dolore di un aborto (e il secondo e il terzo e il quarto sono diversi dal primo) io l'ho visto solo vivere dalle altre, ma non conosco il dolore fisico e dell'anima e con questa ignoranza ti direi di tentarci, sia mai che arriva...ma vorrei fossero le altre pancine che, purtroppo, hanno conosciuto un aborto ad iuatarti a ponderare meglio qualunque decisione.
decisione, che, credo, non è detto valga da qui a per sempre. tra 6 mesi potresti essere libera di cambiare idea, no?

agata74

Messaggio da agata74 »

Mi sono riletta e aggiungo: se non ritento, credo che Sofia mi vedrebbe piangere comunque, ogni tanto..

ANTONELLA83

Messaggio da ANTONELLA83 »

Cara Agata
Concordo con Manuelina.....io che sto al di fuori direi di provarci, ma effettivamente solo chi ha subito + aborti può sapere quello che si prova ogni volta ed effettivamente bisognerebbe valutare se il gioco vale la candela!!
Io ti mando solo un :bacio:

agata74

Messaggio da agata74 »

Ragazze, che posso dire...
Pensatevi come ad un albero.
Bello, frondoso, pieno di rami rigogliosi.
Ad ogni aborto, un ramo si secca. Per sempre.
E non si torna più come prima.
Si manda più linfa ai rami superstiti.
Ma l'albero frondoso è sepre più striminzito, e affaticato, e vecchio.
Al posto dei rami, ci sono grossi nodi.
Si è sempre un albero, si gode ancora del sole e del cinguettio degli uccellini, ma resta il senso di lutto e di angoscia per quello che è successo.
Credo che questo sia l'unico modo per farvi intuire cos'è abortire per tante volte.
Ti inaridisci.

agata74

Messaggio da agata74 »

La voglia di riprovare comunque c'è.
E' sempre lì che fa capolino.

Avatar utente
Scrj
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: lun set 22, 2008 10:16 am

Messaggio da Scrj »

Io proverei ad informarmi su questo centro di poliabortività.
Immagino che non sia il massimo a livello di entusiasmo (io stavo sclerando per una sonosalpingografia, figurati) ma non mi priverei di un altro tentativo.
Ti abbraccio stellina...

Barbara72

Messaggio da Barbara72 »

Sono contenta agata che sia andato tutto bene!
Il momento in cui ti trovi è delicato. Quoto Scj nel rivolgerti ad un centro specializzato se e quando vi sentirete pronti per riprovare.
Ti do un gigantesco abbraccio virtuale e un bacio

Rispondi