help reflusso ..

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

AUR9 ha scritto:Ciao, io mi sono collegata solo ora. Anche la mi apiccola soffre di reflusso, solo che purtroppo io non capivo. Piangeva dopo un'ora dalla poppata e pensavo che era fame perchè se le ridavo il latte lo prendeva. E nessuno dei tre pediatri che aveva mi ha saputo aiutare. Sono finita al pronto soccorso dopo un pianto disperato. E finalmente un pediatra mi ha detto di far caso ad eventuali sintomi. Ho cambiato il quarto pediatra e abbiamo trovato una soluzione: Siccome lei cresceva comunque bene l'abbiamo aiutata con un addensante del latte. Si chiama medigel, ed è un alimento, non un farmaco. Dopo averle dato il latte e medigel la prima volta ha dormito serena come non l'avevo mai vista prima. Ora ha sei mesi e ancora qualche volta rigurgita...ma niente in confronto a prima!
Addensare il latte materno però è un tantino complicato.
E il rapporto benefici-svantaggi porta a consigliare tranne nei casi di reflusso gravissimo (ma li servono medicine) di continuare con l'allattamento materno


AUR9

Messaggio da AUR9 »

Hai ragione, io in effetti ho un allattamento misto...dicono di dare l'addensante con il cucchiaiono ma effettivamente è complicatissimo!!
gagasea10

Messaggio da gagasea10 »

eccomi per me qusto argomento scotta....e mi fa ricordare d essere stata all inferno...si perchè sofia soffriva di reflusso severissimo ... e oltre tutto patologico...
dopo essere stata in diversi pediatri e dopo essermi fatta prendere per pazza da tutti, dopo mesi e mesi finalmente un giorno in un ospedale mi diedero ragione e tra cure e varie accortezze la situazione ando' un po' migliorando ma te lo dico subito il tempo soltanto ti aiuterà...cioè intorno agli 8 mesi sofia ha iniziato a stare meglio...ma per arrivare a 8........l'inferno!!!! :sticazzi:
per quanto riguarda l allattamento ti dico subito che ho resistito per 5 mesi...dopo di chè dato che sofia non riusciva piu a poppare causa dolori/bruciori che aveva ho dovuto interrompere l allattamento esclusivo e ho dovuto cedere a quello misto. e lì ho provato latti addensanti...erano un tantino meglio ma non di tanto eh...e così un g sofia smise del tutto di prendere il seno e sigh fine dell allattamento.
per il reflusso alla fine il latte glielo addensavo io ma non con il medigel ma con le varie farine (mais e tapioca, riso, ecc) o biscotto granulato.
ha continuato cosi per un po. poi mi ha lasciato completamente il latte.da allora solo yogurt.
insomma sì le medicine, sì rialzare il lettino e il passeggino, sì a tenerla su dopo la poppata per 15 min. ecc. ecc. ecc. ma alla fine se non passa il tempo non è che migliorano di molto...
per fortuna mia figlia poi all anno di età è guarita del tutto.
ancora ogni tanto manifesta piccoli sintomi e sporadici. ma nemmeno ce ne accorgiamo....
ti abbraccio e ti dico di resistere e se sei molto stanca fatti aiutare. ok?
baci
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

per fortuna gagassea non tutti i reflussi sono così ostinati. :occhiodibue:
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

lenina ha scritto:Addensare il latte materno però è un tantino complicato.
E il rapporto benefici-svantaggi porta a consigliare tranne nei casi di reflusso gravissimo (ma li servono medicine) di continuare con l'allattamento materno
alice aveva reflusso severo curato con antiacido ed addensante. il medigel lo cucinavamo e glielo davo col cucchiaino prima di ogni poppata. inutile dire quanto fosse inutile al fine di evitare il rigetto del latte che avveniva dopo pochi minuti dalla poppata fino a 3/4 ore dopo (dunque fino alla successiva). il ranidil invece l'ha sicuramente aiutata con l'acidità, tanto che non ha mai sofferto particolarmente, non ha mai fatto pianti disperatie la notte dormiva regolare, anzi ha cominciato presto a tirare le 10 ore, forse proprio perchè apprezzava quel lasso di tempo in cui non doveva digerire nulla!
un esimio pediatra mi consigliò di passare al LA addensato con farine, mentre la mia fu dell'avviso di continuare col mio latte, in quanto più digeribile e in generale migliore , in più ne avevo a sufficienza e la bimba cresceva ottimamente. quindi direi di fare come dice lenina almeno per un po', di vedere come evolve la situazione, se il reflusso è leggero credo passerà prima; alice ne ha sofferto fino a circa 15 mesi.
Avatar utente
sol
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1209
Iscritto il: sab set 19, 2009 4:19 pm

Messaggio da sol »

Luca (2 anni il 3/12 prossimo) soffre ancora di reflusso..E' in cura con il Ranidil e assume il latte rigorosamente con addensante da tempo..Stefy, comunque, stai tranquilla perchè nella maggior parte dei casi la situazione si risolve molto prima. E i bimbi crescono ugualmente. Te lo assicura una mamma con il cambio e il mocio in mano tutto il giorno- o quasi.
jojona

Messaggio da jojona »

Anche il mio piccolino ha sofferto di reflusso ma non grave. Io lo mettevo dormire nella sdraietta che a sua volta di notte loa mettevo nel lettino. E poi lo allattavo sempre sdraiatta, ancora oggi. E' sparito verso8-9 mesi. Vedrai, passera'!
Avatar utente
stefyna77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: mer ott 17, 2007 3:37 pm

Messaggio da stefyna77 »

grazie a tutte ragazze....ad allattare ci tengo parecchio quindi continuerò così coccolandolo quando ha le crisi e..sprando che sia davvero temporaneo.....

che brutto però vederli soffrire...
Rispondi