speranza di dormire

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

Noi due dormiamo insieme da sempre però non riesco a darle il latte di fianco, l'avevo fatto all'ospedale e mi erano venute le regadi quindi glielo dò sempre da seduta sul letto. Si è svegliata alle 2 e alle 6.



---erano i rpimi tempi e le ragadi in agguato. Ora il capezzolo è "avvezzo" all'allattaemento, potresti fare qualche prova. il problema non dovrebbe più ripetersi



mammangi

Messaggio da mammangi »

Anch'io ti consiglierei di allattare a letto, riprovaci. Anche a me era successo che da sdraiata mi morsicava il capezzolo e mi aveva anche ferita, ma poi è passato tutto.
Secondo me è inutile provare a farle fare cose diverse da quella che chiede (cioè l'ineguagliabile tetta!), quindi meglio adattarsi al meglio per dormire tutti il più a lungo possibile.

Vedrai che ci si abitua a tutto!!
Un abbraccio

JESSY75
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2333
Iscritto il: ven lug 31, 2009 2:24 pm

Messaggio da JESSY75 »

mi spiace comunque se ti può consolare molte volte non dormono alla notte anche quelli che sono allattati con il LA, Chris varia delle notti le fa tutte dritte delle notti a bisogno di farsi una o più ciucciate,prova come ti hanno detto le altre ad allattare di lato, quel poco tempo che ho allattato era l'unico modo per farlo mangiare e riaddormentare subito!!!intanto ti mando un abbraccio forte!!!!

Maia
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 746
Iscritto il: ven mag 08, 2009 12:39 am

Messaggio da Maia »

Guarda anche x me è la stessa cosa, si sveglia ogni 3 ore, max ogni 4 ore e l'unico modo per farla riaddormentare serena è darle il seno. Di solito mi metto di lato e riesco a riaddormentarmi con lei. Ma talvolta, se sta male o è più agitata del solito, bisogna proprio che la prenda in braccio seduta nel letto. Per me è un piacere, per carità, ma è logico che il sonno discontinuo mi fa sentire più stanca e con bisogno di + ore di sonno. Bisogna accettare questo fatto, riposare un po' di +, tralasciando qualche altro impegno magari.

In più a me succede che dopo che si riaddormenta, se io mi alzo, dopo un po' (10 o 20 minuti) se ne rende conto, si sveglia e mi cerca e non si "accontenta" neanche del papà. In questo periodo sta succedendo così...

Cmq forza e coraggio, hanno bisogno del nostro contatto il + possibile e se si può si dovrebbe accontentare questo bisogno. :marika:

Rispondi