disturbo del sonno?

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
karina

disturbo del sonno?

Messaggio da karina »

scrivo per cercare di aiutare una cara amica che ormai dopo 9 mesi è davvero distrutta.
allatta il bambino al seno a richiesta e ha iniziato lo svezzamento a 6 mesi.
dalla nascita il bimbo si svegliava innumerevoli volte la notte, fin qui normale, e lei ci stava. ora che il bimbo è un pò più cresciuto la situazione è ulteriormente peggiorata. si sveglia ogni 30 minuti, a volte anche ogni 15 minuti, dorme pochissimo anche di giorno, insomma ha cicli di sonno molto brevi e che a periodi si mantengono tali (tipo un periodo 45 minuti, un altro 1 ora, un altro 20 minuti).
non ce la fa più. è carica di nervosismo durante la notte, temo che possa finire per pensare di non volere più bene a questo bimbo per quanto la situazione è tragica. sicuramente lo ama ma è così difficile, e ha anche l'aiuto del compagno con cui si divide il compito dell'assistenza al bimbo di notte.
ha provato di tutto, metodi tipo fate la nanna o simili, omeopatia, nopron, osteopata....finora senza risultati.

cosa potrebbe fare e soprattutto, fino a quando è normale che un bimbo si svegli per ciucciare considerato quanto descritto sopra?
si addormenta anche solo cullato, non necessariamente tetta, quindi perchè non dorme un pò di più?

dovrebbe rivolgersi ad un esperto di disturbi del sonno?


Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Il bambino dorme con i genitori nello stesso letto? Oppure in un lettino a parte?
O in camera separata?
karina

Messaggio da karina »

hanno fatto il sidecar pensando di migliorare la situazione. prima dormiva nella culla in camera loro.
Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Onestamente, a sei mesi credo che sia prematuro parlare di disturbi del sonno, proprio perchè è un'attività neurologica in formazione e non solo un riposo del corpo. I risvegli per la poppata sono normali a quell'età, certo che cicli di sonno di 15 minuti stenderebbero anche Maciste, togliere il seno di notte credo che peggiorerebbe notevolmente la situazione: si ritroverebbero a dover riaddormentare un bambino sveglissimo e pure piuttosto incazzato.
Da quanto va avanti questa situazione?
karina

Messaggio da karina »

il bimbo ha 9 mesi e praticamente fa così da quando è nato. però prima pensava fosse abbastanza normale ora ha dei dubbi. la situazione è peggiorata da settembre, più o meno.
Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Premetto che io non sono un'esperta, ti faccio solo delle domande in modo che anche le altre mamme leggano e possano capire.

Ci sono stati cambiamenti sensibili in questi mesi nella vita del piccolo? Che ne so, inserimento al nido, rientro al lavoro della mamma...
maaga

Messaggio da maaga »

Tutte domande giuste Lupina :clap:
Secondo me è presto per parlare di disturbi del sonno...comunque, ti racconto in parte la mia esperienza, uguale a quella della tua amica, con la mia secondogenita.
Bisogna valutare tutto, il modo in cui si addormenta, i cambiamenti logistici, se ci sono rituali nell'addormentamento, se il bambino riesce ad addormentarsi da solo, l'orario in cui si addormenta, se fa lunghi riposi pomeridiani, se l'ambiente in cui dorme è caldo, accogliente.....

Tornado a me, ancora oggi, che ha 5 anni, fino al mese scorso, si svegliava 3/4 volte a notte e mi cercava, soprattutto vuole la mia presenza fisica, mentre dorme (per modo di dire) cerca il contatto fisico, lei non riposa perchè è in ansia, deve toccarmi, io non dormo perchè ho continuamente contatto con lei, non sempre piacevole, unghie dei piedi conficcate nelle schiena :ehehe: ecc.ecc.

Lo scorso mese, non facendocela più, ho chiesto un parere al pediatra che mi ha fatto una richiesta per visita NPI per disturbi del sonno, preso appuntamento, parlato con il NPI con lei presente, e, si è capito che il suo è un disturbo di altra natura, che sfocia nel sonno, la sua necessità di contatto con me è una forma di gelosia nei confronti dei fratelli ed ora siamo in attesa per aiutarla a superare questo.
Avatar utente
Elly70
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 799
Iscritto il: lun feb 02, 2009 2:08 pm

Messaggio da Elly70 »

Giulio aveva preso a svegliarsi continuamente la notte (ogni 30 minuti)...è piccolino lo so, niente di paragonabile, forse ho avuto un calo di latte...boh...cominciavo ad essere abbastanza sfinita...fatto sta che gli ho dato un'aggiuntina di latte artificiale la sera e lui ora dorme beatamente (svegliandosi normalmente per le poppatine delle 3 e poi alle 6-7 del mattino).

Per questo ti chiedo, ma il bimbo mangia bene? Non è che mangia troppo o troppo poco? Non sono un'esperta anzi, ma è un dubbio che mi è venuto...dato che la situazione sembra essere peggiorata con lo svezzamento...
Rispondi