vi racconto la mia vita....

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
silvy_78

vi racconto la mia vita....

Messaggio da silvy_78 »

Buongiorno. Sono nuova ma da quello che ho potuto leggere ho visto che tante fra di voi hanno i miei stessi problemi...
Sono sposata da 5 anni e ho una bimba di 3... sono in crisi nera...
non sono più sicura dei sentimenti che provo per mio marito... a volte faccio fatica a sopportarlo... mi arrabbio... a sentire la mia migliore amica le mie lamentele sono le stesse da un po' di tempo...
una crisi l'avevo già avuta a gennaio poi mi ero ripresa... ora non so se riuscirò a riprendermi...
non capisco cosa voglio dalla vita... mi preoccupo per mia figlia...
diciamo che ho parlato con Massi chiaramente dicendogli anche i dubbi che ho sui miei sentimenti. lui mi ha risposto dicendo che per lui non è cambiato niente, che mi ama e che vede la sua vita con me...
diciamo che a peggiorare la mia crisi ci si è messo un tipo che mi è sempre "piaciuto a pelle"... ci ha provato con me... mi sono tirata indietro perchè sposata....adesso lui mi evita appunto per questo motivo... a lui continuo a pensare... questo mi ha creato problemi ancora più grossi...
cosa posso fare a capire se lo amo ancora? aiutatemi per favore...
magari vi sembrerò stupida ma io ci sto male...


Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

credo che se hai dei dubbi sui tuoi sentimenti per tuo marito, di sicuro non ti chiarirai le idee con una scappatella, anzi, sono convinta che adesso sia la cosa peggiore che potresti fare per tutti, per tua figlia, per te, e in ultimo per il tuo compagno di vita. immagino che il non essere sicura di quello che provi per lui sia angosciante, e il fatto che lui dica di amarti come sempre purtroppo non garantisce che il sentimento sia ricambiato. se fossi in te mi prenderei del tempo, magari chiedendo anche l'aiuto di un professionista, prima di buttare tutto all'aria solo per qualche sensazione. potresti pentirtene amaramente, e indietro nel tempo non si può tornare. sta a te capire cosa sia meglio per te e per la tua famiglia, non esistono ricette o soluzioni preconfezionate.
ti auguro di trovare la strada giusta, ragionandoci bene
:-)
silvy_78

Messaggio da silvy_78 »

grazie di tutto.... non ho intenzione di tradire mio marito... non mi aiuterebbe sicuramente...
solo che le attenzioni di questa persona mi hanno fatto molto piacere...
la mia paura più grande è quella di prendere la decisione sbagliata soprattutto per Giulia... come posso fare?
sonia_bon

Messaggio da sonia_bon »

Ciao Silvy! Il fatto che i sentimenti si indeboliscano o addirittura scompaiano è possibile, non c'è nulla di strano. Alcune volte però non si riesce a capire bene quello che si prova e questo è altrettanto normale. L'unica cosa che puoi fare è aspettare e vedere come si evolvono le cose...ora che tuo marito è conapevole dei tuoi dubbi farà di tutto per riconquistarti se veramente ti ama come dice. Aspettando un po' le cose ti saranno sicuramente più chiare e allora potrai prendere una decisione che comunque sarà quella giusta...:nani:
silvy_78

Messaggio da silvy_78 »

Grazie Sonia...
diciamo che ho parlato con lui da un paio di settimane... ma non è cambiato un gran che... ma il mio pensiero va sempre a Giulia.... ho anche pensato di sentire uno psicologo o un consulente matrimoniale... cosa ne pensate?
maaga

Messaggio da maaga »

silvy_78 ha scritto:grazie di tutto.... non ho intenzione di tradire mio marito... non mi aiuterebbe sicuramente...
solo che le attenzioni di questa persona mi hanno fatto molto piacere...
Credo che a tutte le donne faccia piacere essere corteggiate, ora tu devi capire effettivamente se è questo che manca nel tuo rapporto con tuo marito, oppure se veramente non lo ami più.
E' difficile dirti cosa fare, solo tu, sai cosa sia meglio per te e per tua figlia, posso consigliarti di non decidere di rimanere con tuo marito solo per tua figlia.
Se non riesci a sopportarlo, prima o poi, arriverete allo scontro, prima una volta a settimana, poi due fino ad arrivare a scontrarvi di continuo e questo credo, non è il clima per far crescere un bimbo serenamente.:nani:
silvy_78

Messaggio da silvy_78 »

grazie mille dei consigli...
ma è proprio questo il punto... nel senso io già a volte non lo sopporto... è molto bambino su molte cose... e adesso fa il "cane bastonato".. così mi fa sentire in colpa e lascio stare... adesso per esempio al mattino mi da un bacio dicendo che lo fa per Giulia così ci vede uniti... secondo me è una stupidaggine questo gesto da solo...
ma lasciamo stare va...
Avatar utente
mammaXL
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2038
Iscritto il: mer ago 26, 2009 3:35 pm

Messaggio da mammaXL »

e come dovrebbe sentirsi dopo quello che gli hai detto, scusa?

non hai pensato che forse è il momento di dare una scossa al tuo matrimonio e vedere cosa succede? perchè magari sei attratta da altro perchè in famiglia tutto tace, e non per l'altro in sè... (che ti piace "a pelle", per citare le tue parole)
Rispondi