cioè, aids e attualità

Una sezione per discutere delle problematiche legate all'adolescenza dei nostri eredi.
Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

cioè, aids e attualità

Messaggio da MatifraSo »

Prima, mentre sistemavo un po' la camera delle bimbe la mia mente vagava, come al solito e mi è venuta questa curiosità.

Premetto che sono nata nel '75. Durante la mia adolscenza si era in pieno spauracchio aids, sembrava che ilmondo dovesse finire per colpa di questa malattia mortale che sembrava mietesse vittime che cadevano come mosche.

Al tempo (fine anni 80-90) leggevo spesso cioè, tipico giornalino adolescenziale contenente un po' di tutto, dalla musica, al trucco, alla sessualità e ovviamente si parlava moltissimo di aids.

E ora?

L'aids esiste ancora nel mondo dei giovani? Sanno cos'è? La pubblicità con i tipi con l'alone viola non si vede più, ma non credo sia stata sconfitta. Nonostante questo, però, non se ne parla più.

Ecco, era per sapere... Che si dice tra i gggiovani?

Avrei voglia di comprare cioè (che è l'unico sopravvissuto, credo dai miei tempi), ma mi sento un po'... ehmm... fuori target. :red:



Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

se ne parla ancora, ma non più con quel timore reverenziale di qualche anno fa.
Le campagne ci sono sempre però.

asolina

Messaggio da asolina »

troppo poco....io avevo il terrore.
investirei di più, non come un tempo sia chiaro, ma lascerei perder sta suina del menga e continuerei a dar informazioni serie su cose ben peggiori.

mati??? viva la classe 75!!!!!

Avatar utente
Lelia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3781
Iscritto il: ven lug 03, 2009 10:00 am

Messaggio da Lelia »

Io sono nata nell'82 ma cmq anche durante la mia adolescenza (fine anni Novanta) si parlava tanto di Aids. Sia alle medie che al liceo ci hanno fatto vari corsi di educazione sessuale, curati dal consultorio giovanile di zona, e si parlava tanto anche di Aids e di malattie a trasmissione sessuale in generale.
Adesso non so quanto se ne parli.
Sicuramente sarebbe più utile parlare di questo piuttosto che della suina...magari potrebbero utilizzare Topo Gigio per parlare di Aids invece che romperci le palle con i 5 consigli anti influenza dei maiali...

Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

Se ne parla pochissimo.
E dire che basterebbe davvero poco.
Dedicare un´oretta già alle Medie (sigh) per un incontro
informativo,lasciare opuscoli del consultorio familiare...
mica sarebbe male eh!

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

secondo me se ne parla per lo più in riferimento ai paesi del sud del mondo, ove la mortalità causata dall'aids è ancora altissima. un po' come se nel nostro mondo occidentale, il problema non sussistesse più; forse anche in virtù della campagna preventiva su cui si è insistito per anni...
anch'io leggevo il cioè ehehe

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

Ambra ha scritto:Se ne parla pochissimo.
E dire che basterebbe davvero poco.
Dedicare un´oretta già alle Medie (sigh) per un incontro
informativo,lasciare opuscoli del consultorio familiare...
mica sarebbe male eh!
vero! ripensandoci la prevenzione non è mai abbastanza. la scorsa settimana parlavo con un'amica un cui conoscente a 25 anni mise incinta la fidanzatina alora 18enne; del preservativo neanche a parlarne, nè per prevenire malattie, nè tantomeno per ovviare a gravidanze indesiderate (loro contavano sui giorni sicuri). il tutto è successo 2 volte, e 2 sono stati gli aborti

Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

Beh, se ha avuto 2 aborti, immagino quante volte l'abbiano fatto e sia andata bene...

Comunque io il corso di educazione sessuale l'ho fatto in terza media, ma credo di essere stata in una scuola mooooolto avanti su questo.

Rispondi