un po' di incrocini...

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Daniela
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer mar 07, 2007 11:58 am

Messaggio da Daniela »

Eccomi.
Siamo rientrate ieri sera tardi.
PRemetto che il PS fa veramente schifo (scusate lo sfogo) perché non è possibile che una persona (anzi un bambino) con 40 di febbre venga munita di mascherina ma non visitata per ben 3 ore!
Simona era completamente priva di forze, non reagiva a nulla e parlava senza neanche aprire gli occhi. Ogni tanto mi diceva "non ce la faccio più!" che detta da una cucciola di due anni ti stringe il cuore.
Comunque, è una influenza a cui si è sommato un piccolo focolaio. Abbiamo fatto le lastre che lo hanno confermato. Dicono che sia normale per questa forma virale che si stia sfebbrati per alcuni giorni e poi torni la febre alta. L'hanno reidratata un po' per vena e ci hanno chiesto se volevamo andare a casa o rimanere la notte. Ovvia la risposta, soprattutto visto i tempi.
Continuiamo l'antibiotico, tachipirina e nureflex.
grazie a Franci e Barbara per gli sms che fanno sempre piacere!!
Vi aggiorno nel pomeriggio sul "meccanismo di gestione" degli altri bimbi
Con


asolina

Messaggio da asolina »

ma povera bimba. mammma, ti capisco! auguri alla cucciola!!!!
Avatar utente
Franci
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5068
Iscritto il: lun feb 18, 2008 3:42 pm

Messaggio da Franci »

mammma ha scritto:Eccomi.
Siamo rientrate ieri sera tardi.
PRemetto che il PS fa veramente schifo (scusate lo sfogo) perché non è possibile che una persona (anzi un bambino) con 40 di febbre venga munita di mascherina ma non visitata per ben 3 ore!
Simona era completamente priva di forze, non reagiva a nulla e parlava senza neanche aprire gli occhi. Ogni tanto mi diceva "non ce la faccio più!" che detta da una cucciola di due anni ti stringe il cuore.
Comunque, è una influenza a cui si è sommato un piccolo focolaio. Abbiamo fatto le lastre che lo hanno confermato. Dicono che sia normale per questa forma virale che si stia sfebbrati per alcuni giorni e poi torni la febre alta. L'hanno reidratata un po' per vena e ci hanno chiesto se volevamo andare a casa o rimanere la notte. Ovvia la risposta, soprattutto visto i tempi.
Continuiamo l'antibiotico, tachipirina e nureflex.
grazie a Franci e Barbara per gli sms che fanno sempre piacere!!
Vi aggiorno nel pomeriggio sul "meccanismo di gestione" degli altri bimbi
Con
il ps è sempre così pensa ora con sta suina in giro!!!
per gli sms no problem.. avrei voluto fare di più ma mi hai fatto una richiesta al limite della mie possobilità :cisssss: :cisssss: :cisssss:
un bacio daniela e uno a simona che si riprenda alla svelta! :bacio:
Avatar utente
Michela
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1826
Iscritto il: gio feb 21, 2008 11:21 am

Messaggio da Michela »

Cucciola....dai che si riprende in fretta.
Un bacino a Simona
Avatar utente
stefyna77
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3806
Iscritto il: mer ott 17, 2007 3:37 pm

Messaggio da stefyna77 »

cucciola...poverina...
e comunque...3 ore di attesa sono davvero uno scandalo !!! :-(

speriamo che il peggio sia passato....

tienici aggiornate eh ?
Dilly
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6079
Iscritto il: sab feb 21, 2009 4:21 pm

Messaggio da Dilly »

è indecente far aspettare 3 ore una bimba di due anni e il cucciolo a casa senza tetta..
Avatar utente
Barbara.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7654
Iscritto il: ven mar 20, 2009 12:18 pm

Messaggio da Barbara. »

mi dispiace cavolo. Un abbraccio.
Daniela
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3046
Iscritto il: mer mar 07, 2007 11:58 am

Messaggio da Daniela »

Allora, vi spiego come mi sono organizzata con gli altri.
Matteo doveva venire con noi, ma poi ho riflettuto e ho pensato che fosse meglio che rimanesse a casa con i bimbi, considerato anche che lui è sicuramente più capace di gestire Nicola in caso di pianti, piuttosto che la nonna.
L'ho rimpinzato ben bene prima di partire (non Matteo eh!,Nicola) verso le 14.30 quindi ero abbastanza tranquilla. Quando ho visto che si andava per le lunghe, ho provato a chiamare mia madre, ma proprio ieri aveva il tel che non funzionava e non sono riuscita a raggiungerla.
Allora ho richiamato a casa e ho detto a Matteo di venire con Nicola. Erano le 18.30, l'ho aspettato in un atrio dove non c'era nessuno, ho allattato e li ho rispediti a casa entrambi.
Questa esperienza mi ha fatto tre considerazioni:
1) visto l'abbondanza di latte vale forse la pena di congelarne almeno due o tre dosi, nel caso in cui dovesse essercene bisogno;

2) Ho compreso ancora meglio il funzionamento di Nicola, visto che me lo avevano dato senza manuale di istruzione. Ormai è regolarissimo nelle sue poppate notturne (1 e 4, 4.30 più ciucciatine dalle 5 alle 7), ma se nella giornata qualcosa cambia (tipo pranzi con parenti, uscite lunghe o la giornata di ieri) mangia ogni 2 ore e arriva alle 5 con un terribile mal di pancia.

3) Ho deciso che faccio un cartello da tenere in macchina e quando ai semafori gli zingari mi fanno vedere il cartello con scritto "aiutatemi, ho quattro bambini piccoli" tiro fuori il mio con scritto "ANCHE IO!!"
Rispondi