obesità

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
fioredifuoco

Messaggio da fioredifuoco »

...forse ho letto troppo e per questo sono più confua: mi spiego.
Ci sono pediatri e nutrizionisti che sconsigliano la poppata notturna e credo questo sia giusto, naturalmente all'età del mio piccolo. Così glielo ho tolta. E' sconsigliato anche il latte la sera: insomma con la cena il piccolo deve aver concluso i pasti e quindi se ne parla il giorno dopo. Al momento la sera gli do ancora un po' di latte di proseguimento (150ml): è diventato come un rito, il rito della nanna perchè dopo andiamo nella sua stanzetta e si va a nanna (più o meno va così).

Quindi la mattina si sveglia alle 7.00 e beve il latte (150ml), poi alle 11.00 pastina con omo di carne e brodo vegetale, il pomeriggio ore 15.00 o 16.00 latte (150ml) o yogurt, e poi la sera ore 19.00 o 19.30 cena con pastina con passato di verdura e formaggino.....quindi il latte prima della nanna.

Ora, credo sicuramente di non esagerare, ma sono sicura di peccare nella varietà dei gusti. la verità è che io sono una frana in cucina e forse per questo non ho fantasia...... :red:

comunque.....mi consolo perchè almeno dall'ottavo mese posso integrare con il pesce.....potrò fare a pranzo carne e a cena pesce?.....credo di no....uffa!!!

vabbhè....alternerò pesce e carne.....e poi ci sarà il pomodoro.......
insomma l'avrete capito è la cena che mi mette in crisi non so mai cosa fare...credete che posso dargli ancora i cereali, crema di riso....così per variare invece della pastina....

danaconfusa.......



Avatar utente
Marialisa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4574
Iscritto il: mar mag 12, 2009 3:32 pm
Contatta:

Messaggio da Marialisa »

Ma certo che puoi...
Vedrai che adesso che introdurrai il pesce ed i legumi varierai ancora di più la dieta.
Il pomodoro ti verrà in aiuto come condimento per la pasta (anche asciutta!)
E poi il formaggio da alternare con il pesce, i legumi e la carne.
Penso che l'ordine (pranzo o cena) non sia significativo, l'importante è non dare la stessa cosa a pranzo e a cena o per più volte di seguito... tutto qui!
Essere confusi è normale, non ti nego che anche io passo dei momenti così, ma vedrai che appunto passano!

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Sinceramente io credo che sia il bambino a decidere quando e se togliere la poppata notturna.
Se mangiano di notte mangeranno meno di giorni naturalmente però molti bimbi hanno la necessità di mangiare spesso.

fioredifuoco

Messaggio da fioredifuoco »

grazieeeeeeeeeeeeeee.......avevo dimanticato per le risposte di prima e per quelle che verranno...... :ola:

Avatar utente
Marialisa
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4574
Iscritto il: mar mag 12, 2009 3:32 pm
Contatta:

Messaggio da Marialisa »

lenina ha scritto:Sinceramente io credo che sia il bambino a decidere quando e se togliere la poppata notturna.
Se mangiano di notte mangeranno meno di giorni naturalmente però molti bimbi hanno la necessità di mangiare spesso.
Ecco.
Quoto.
Matilde è una di quelli.
Fino a 9 mesi e passa ha voluto mangiare di notte.
Poi ha deciso di anticipare (mica di smettere, neh!).

Però devo dire che adesso va meglio, perché così la mattina riesce a fare una colazione decente, mentre prima mangiando alle 3 di notte, alle 8-9 non aveva fame ed era un mezzo casino.

N.B.: ha fatto tutto da sola!

fioredifuoco

Messaggio da fioredifuoco »

per precisare: da quando non lo allatto più al seno la sera, la notte non mi cerca più....o forse ha semplicemente deciso che vuole dormire......si è vero lo decidono loro.....ci mancherebbe....però credo che un po' possiamo intervenire anche noi....il fatto è che andando a lavoro (e io viaggio per lavoro) per me la notte era necessario riposare altrimenti sulla strada vi assicuro diventa difficile mantenere l'attenzione.....e credetemi mi sento in colpa....ma non credo il piccolo ne abbia sofferto....dorme nel suo lettino e nella sua stanzetta ho cercato di abiturlo da piccolo (ci sono notti si e notti no naturalmente) e la mattina si sveglia tranquillo.....credetemi vado nella sua stanzetta per svegliarlo perchè poi dobbiamo uscire e lo trovo con gli occhi aperti che si guarda attorno.....anche se ultimamente per addormentarsi si lamenta un po'......sto cercando di capire perchè....perchè se si lamenta un motivo c'è e io voglio scoprirlo.....

fioredifuoco

Messaggio da fioredifuoco »

credete sono un pò troppo rigida??????

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

fioredifuoco ha scritto:credete sono un pò troppo rigida??????
ognuno fa le sue scelte.
Io anche ho bisogno di riposare la notte e come metodo per farlo ho trovato pratico dormire con lui in modo da non dovermi alzare.

Poi bisogna anche valutare il bambino, se un bambino non ha bisogno di mangiare di notte e reagisce bene quando si toglie la poppata non vedo il problema.

Se il bambino piange 3 ore per la fame fino alla poppata chiaramente è diverso.

Per questo non concordo con chi da un età per eliminarla definitivamente, si elimina quando lo vuole il bambino.

Mio figlio ha 23 mesi è ancora ciuccia la notte ma non penso proprio che questo gli faccia male.

Rispondi