marmellate

Idee culinarie per grandi e bambini
Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

Ariale ha scritto:Aggiornamento: ho fatto una prova oggi. Un fallimento!! :cisssss: Buono il sapore ma è diventata un cemento raffreddandosi. Cosa può essere? Troppo zucchero? L'ho fatta bollire troppo e dovevo lasciarla più liquida? Illuminatemi altrimenti a Natale non so che regalare!! :sticazzi:

Ho provato a fare quella di arance. Mai più! E mica avevo letto prima che andavano tolte tutte le pellicine bianche spicchio per spicchio. Non ne potevo più e mi sa che me le sogno stanotte! :)
Se è diventata troppo dura è perchè è cotta troppo. A me era successo la prima volta che ho fatto quella di agrumi perchè sembra sempre molto liquida ma raffreddandosi si indurisce molto. L'unica soluzione è fare spesso delle prova piattino. Io tengo un piattino da caffè in freezer, quando voglio provare la cottura ci metto sopra un cucchiaino di marmellata e via in freezer un altro minuto, tiro fuori e controllo la consistenza. Con questo sistema riesci a testare in un minuto, senza freezer raffredda più lentamente e si rischia nel frattempo di cuocere troppo.
A suo tempo la marmellata di arance la recuprai tagliandola a pezzi e ricoprendola di cioccolato fondente. Non era bellissima a vedersi, quindi non ho potuto regalarla, ma equamente divisa in famiglia è stata spazzolata!

PS come marmellata di arance ne faccio una presa dal sito di cookaround, però non so se posso mettere il link (in alcuni forum è proibito...). E' ottima e metti gli agrumi tutti interi, senza levare pellicine o altro.



Avatar utente
Minou
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3604
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:01 pm

Messaggio da Minou »

gingerale ha scritto:Se è diventata troppo dura è perchè è cotta troppo. A me era successo la prima volta che ho fatto quella di agrumi perchè sembra sempre molto liquida ma raffreddandosi si indurisce molto. L'unica soluzione è fare spesso delle prova piattino. Io tengo un piattino da caffè in freezer, quando voglio provare la cottura ci metto sopra un cucchiaino di marmellata e via in freezer un altro minuto, tiro fuori e controllo la consistenza. Con questo sistema riesci a testare in un minuto, senza freezer raffredda più lentamente e si rischia nel frattempo di cuocere troppo.
A suo tempo la marmellata di arance la recuprai tagliandola a pezzi e ricoprendola di cioccolato fondente. Non era bellissima a vedersi, quindi non ho potuto regalarla, ma equamente divisa in famiglia è stata spazzolata!

PS come marmellata di arance ne faccio una presa dal sito di cookaround, però non so se posso mettere il link (in alcuni forum è proibito...). E' ottima e metti gli agrumi tutti interi, senza levare pellicine o altro.
ginger ho un dubbio atroce, salvami! ho fatto la marmellata e l'ho messa subito dentro ai barattoli e chiusa... ora come faccio a sapere se era troppo dura?? considera che l'avrò fatta cuocere un'ora, forse meno, ma era bella densa... :mumble:

Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

minù ha scritto:ginger ho un dubbio atroce, salvami! ho fatto la marmellata e l'ho messa subito dentro ai barattoli e chiusa... ora come faccio a sapere se era troppo dura?? considera che l'avrò fatta cuocere un'ora, forse meno, ma era bella densa... :mumble:
credo che l'unico modo sarebbe... assaggiare! se mi mandi un vasetto mi sacrifico e lo faccio io :ola:

Purtroppo è difficle valutare perchè ogni produzione è a se, dipende molto dalla quantità di frutta, dal tipo di pentola e da come hai cotto.
Comunque con quella di mele non dovresti avere troppi problemi, è quella di agrumi che è traditrice perchè sembra troppo liquida e poi da fredda indurisce molto.

Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

oppure prova a inclinare il vasetto, se vedi che si muove, anche lentamente, non è troppo dura!

Avatar utente
Minou
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3604
Iscritto il: lun ago 05, 2013 12:01 pm

Messaggio da Minou »

grazie ginger di avermi risposto, sei stata gentilissima! ho un'idea, vieni qui e ci facciamo delle belle crepes così la proviamo! :ola:

Avatar utente
ginger
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2829
Iscritto il: mer ott 14, 2009 8:27 pm

Messaggio da ginger »

minù ha scritto:grazie ginger di avermi risposto, sei stata gentilissima! ho un'idea, vieni qui e ci facciamo delle belle crepes così la proviamo! :ola:
:bacio:

Ariale

Messaggio da Ariale »

gingerale ha scritto:Se è diventata troppo dura è perchè è cotta troppo. A me era successo la prima volta che ho fatto quella di agrumi perchè sembra sempre molto liquida ma raffreddandosi si indurisce molto. L'unica soluzione è fare spesso delle prova piattino. Io tengo un piattino da caffè in freezer, quando voglio provare la cottura ci metto sopra un cucchiaino di marmellata e via in freezer un altro minuto, tiro fuori e controllo la consistenza. Con questo sistema riesci a testare in un minuto, senza freezer raffredda più lentamente e si rischia nel frattempo di cuocere troppo.
A suo tempo la marmellata di arance la recuprai tagliandola a pezzi e ricoprendola di cioccolato fondente. Non era bellissima a vedersi, quindi non ho potuto regalarla, ma equamente divisa in famiglia è stata spazzolata!

PS come marmellata di arance ne faccio una presa dal sito di cookaround, però non so se posso mettere il link (in alcuni forum è proibito...). E' ottima e metti gli agrumi tutti interi, senza levare pellicine o altro.




Mi interessa!!! Penso che puoi metterlo il link, ma se preferisci puoi mandarlo in pvt.
Il piattino infatti non l'avevo messo in freezer e mi sa che mi ha fregata.

Ariale

Messaggio da Ariale »

Solange ha scritto:Allora, per la marmellata di mele servono 1 kg di mele tagliate a dadini piccoli, 500 grammi di zucchero (o più, decidete voi, io la faccio così) una manciata di pinoli, una manciata di uvetta e cannella a piacere.

Metto l'uvetta in acqua tiepida a rinvenire.

Intanto metto le mele e lo zucchero in una pentola e faccio cuocere mescolando a fuoco lento fino a che non è pronta come da prova piattino. Le mele sono ricche di pectina per cui non serve mettere altro che mele e zucchero.

A metà cottura mettere cannella a piacere (assaggiate, si deve sentire ma non sovrastare gli altri sapori), alla fine aggiungete pinoli e uvetta e mescolate bene.

Io sterilizzo i vasetti in forno, invaso l marmellata bollente e chiudo immediatamente. Nel giro di poco si sente fare "clac" e i vasetti vanno sotto vuoto anche senza capovolgerli, mai avuto problemi!
Fatta!! Assaggiata calda è già una delizia! Sei finita sul mio (scarno) diario delle ricette Sole...ti ho "stampata"! :cisssss:

Rispondi