Voglio un bimbo!!! :(

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Akeira
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 22
Iscritto il: lun ott 12, 2009 3:44 pm

Voglio un bimbo!!! :(

Messaggio da Akeira »

Anzi, a dire il vero ne vorrei due, due gemellini...ma il mio problema è a monte... è risaputo che i bambini, di norma, si fanno in due.
Noi siamo in tre, ma ovviamente la piccola non partecipa.
Però ci mette tanta buona volontà, a chiedermi ogni giorno quand'è che i suoi fratellini, che ora sono nella mia testa, scenderanno nella mia pancia.
Lei vorrebbe un maschietto e una femminuccia.
Io vorrei due maschietti. O due femminuccie. O un maschietto. O una femminuccia. O quello che capita capita, basta che stia bene.
Mio marito si reputa un papà soddisfatto e realizzato e non sente l'esigenza di cambiare la situazione.

Allora, come faccio a convincerlo???
Nessuna di voi ha qualche filtro magico che si può usare per convincere un papà pigro a desiderare un altro bambino? :red:

grazie :bacio:



Stefania72

Messaggio da Stefania72 »

temo per te che se non vuol proprio saperne per questione di pigrizia(cioè non vuole tornare a notti in bianco e pianti sconsolati?)puoi solo dirgli che ti accollerai tu tutto il peso, ma poi sarai davvero in grado di farcela se lui ti aiuterà poco e niente?
Anch'io ne vorrei un altro ma per me sarebbe il quarto(i gemellini già sono arrivati e ti assicuro che non è stata una passeggiata) e mio marito non ci vuol sentire.
Se mi fermo a ragionare so perfettamente pure io che ce la faremmo a stento, soprattutto economicamente perchè le forze(che lui dice di non avere più) secondo me da qualche parte si trovano.
Mi sto pian piano rassegnando anche se vedere i miei anni che avanzano mi fa intristire perchè o mi decido adesso o poi non ci saranno più possibilità però se avessi un solo figlio combatterei come un leone per convincere il marito :ok: e..e..il secondo ci vuole!

pancia

Messaggio da pancia »

secondo me se gli fai tenere in braccio qualche neonato figlio di amici (possibilmente mentre dorme e sembra un angelo! eheheh) si intenerisce e gli ritorna la voglia. A mio moroso la voglia (del primo) è venuta così, spupazzandosi la nipotina e i figli degli amici... E ti giuro che non avrei mai creduto che fosse un tipo "da figli".

mandiele
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2719
Iscritto il: mar ott 21, 2008 6:53 pm

Messaggio da mandiele »

ciao la tua situazinone è simil alla mia!
io desidero fortemente un altro figlio, e Lori ogni tanto mi chiede quando arriva un fratellino!
ma il mio compagno dice che per ora stiamo bene così, che lui non se la sente!
un pò per la sua età (48 anni), e poi lui ha un altro figlio da un precedente matrimonio!
quello però che lo frena maggiormente è il lato economico!

se trovi una pozione magica passala!!

mamyserena

Messaggio da mamyserena »

Io ti posso solo dire che i figli si fanno in due non solo fisicamente, e vhe se dovesse "capitare", tuo marito potrebbe reagire bene, oppure no. Io non me la sentirei di rischiare. Magari visto che sei giovane e il tempo non è un problema, potresti provare a riproporglielo tra un pò. Chissà potrebbe cambiare idea!

Avatar utente
mammamartina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3684
Iscritto il: lun ott 20, 2008 4:17 pm

Messaggio da mammamartina »

aspetto anche io qualche ricetta per un filtro magico!!!!!!!!1

Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Messaggio da manu »

bhè, io c'ho messo un anno e mezzo a convincerlo per il primo ma non so quale sia stata la parolina magica far cambiare la situazione

adesso però è il pupo che non vuole arrivare...

Akeira
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 22
Iscritto il: lun ott 12, 2009 3:44 pm

Messaggio da Akeira »

Io non credo che il suo problema sia la "fatica" che si fa ad avere un neonato, anche perché con Alessia tutte le notti in bianco me le sono fatte io, visto che tra i due ero quella che lavorava meno (io dalle 8 alle 14 lui dalle 8 alle 18... sicché io il pomeriggio potevo riposare se la bimba dormiva) i problemi vari li ho affrontati quasi tutti da sola visto che lui non c'era mai, poi quando dopo poco ha iniziato a lavorare di notte praticamente non l'ha più vista.
Il problema, se così vogliamo chiamarlo, è che non navighiamo nell'oro, adesso io sono anche disoccupata anche se spero sia una situazione momentanea e che duri ancora per poco, e lui è il quarto di cinque figli.
Anche se la sua mamma ha sempre cercato di non far mancare nulla a nessuno di loro, è ovvio che dei sacrifici li devono aver fatti, e lui non vuole che Alessia debba rinunciare a vizi capricci e sfizi per "colpa" di un fratellino/sorellina.

Almeno, questo è il ragionamento che ha fatto a me, poi se ha altre motivazioni che non mi ha detto non lo so... fatto sta che io sto bimbo lo vorrei proprio, non voglio che Alessia rimanga sola :scared:

Rispondi