Ma che gli prende?

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
Artemis
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4227
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:04 pm

Messaggio da Artemis »

Ambra, io ho avuto una fase simile
Mal di pancia terribili per andar a scuola e a ginnastica artistica (che tra l'altro adoravo)
Era un pò la mammite acuta la mia e la mancanza di voglia di confrontarmi con gli altri bimbi
Timidezza acuta, direi
Non so, non credo sia lo stesso per Jari, ma io lascerei fare, può essere che fra qualche mese gli torni la voglia da solo.
Lui è socievole come bimbo?


Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

È socievole,ma non apprezza l´autorità,e la scuola di arti marziali
è piuttosto dura.
A scuola poi,le maestre sono vere strillone.
Gli lascio il tempo che vuole,certo che l´inverno è lungo e uggioso
e pensavo che la palestra gli avesse permesso di divertirsi e fare movimento
senza ricorrere al fango dei parchi spelacchiati dell´Aurelio.
Ora proverò a proporgli di cambiare palestra,con un amichetto
di classe che adora,forse con un approccio meno serio si troverà a suo agio.
Comunque non questo mese,se ne parla a Dicembre.
Oggi se n´è uscito che vuole fare piscina,ma...come dire:non lo credo.
Ha fatto così per batteria e per arti marziali.
Ora ci vado con i piedi di piombo perché SOSSOLDI.
Ogni volta pagare l´iscrizione vuol dire sborsare mediamente 70 euro..
ok accontentarli,ma a tutto c´è un limite.
alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

ma non ti fanno fare un paio di lezioni di prova?
qui in alcune palestre c'è pure la possibilità di fare solo un mese, senza iscrizione, costa qualcosina di più, ma nel caso se ne pentano non paghi tutta l'iscrizione, oppure il tesserino ad ingressi, ne paghi un tot e li p uoi consumare quando vuoi, questo soprattutto per la piscina.

un bacio al bel monellino crucco che adoro ;)
Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

ha fatto la bellezza di 4 lezioni di prova ad arti marziali.
Avatar utente
Bru
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2782
Iscritto il: mer apr 23, 2008 3:48 pm

Messaggio da Bru »

Ambra, niente da fà, lui e Michele sono partiti con lo stesso piede.
Michele ha ricominciato a piangere dopo una settimana a casa per l'influenza e, anche lui, ha questi mal di pancia "selettivi", abbiamo fatto diverse prove per quanto riguarda lo sport ma proprio non se ne parla...
Spero gli passi presto stò rifiuto...
Avatar utente
Ambra
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 3715
Iscritto il: ven dic 15, 2006 6:03 pm

Messaggio da Ambra »

ahahahah giusto,ricordo i "musini" del primo giorno di scuola ahahahah
Dovremmo farli conoscere.
Avatar utente
Bru
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2782
Iscritto il: mer apr 23, 2008 3:48 pm

Messaggio da Bru »

Ambra ha scritto:ahahahah giusto,ricordo i "musini" del primo giorno di scuola ahahahah
Dovremmo farli conoscere.
Di sicuro non farebbero i compiti insieme ahahahahaha
Quando ricapito a Roma li faremo conoscere sti biondini...
erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

certo che è sano, ambra
ci mancherebbe

però se è troppo stressato non va bene uguale

per loro il passaggio in prima elementare è un fattore di stress assai grande, non è un discorso di fatica fisica ma proprio mentale, vedono risursi il tempo dedicato al gioco e la cosa li destabilizza, sono loro che devono adeguarsi ai ritmi del mondo e non più il mondo (la mamma e la famiglia in genere) che si adegua ai loro. Non è facile

Io proverei a ridurre qualche impegno,
noi quest'anno abbiamo rinunciato alla scuola di musica, che pure lo scorso anno gli è piaciuta molto. Ogni tanto me lo chiede anche, (xché di musica è un appassionato) però so che non reggerebbe un altro impegno fisso a settimana.
La piscina ancora regge (per un discorso di salute) ma anche perché è nello stesso corso con alcuni suoi amici di sempre quindi diventa anche un momento di gioco fisico importante.
Se ripenso al saggio di musica dello scorso anno mi prende un po' di magone, ma conosco mio figlio, non ce la farebbe a reggere tutto, non è ancora mentalmente maturo, va bene così
Rispondi