bimbi piccolissimi a dieta??

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
alemia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7117
Iscritto il: ven dic 15, 2006 5:08 pm

Messaggio da alemia »

questo post cade a fagiuolo!
quasi ogni giorno parlo con la mia amica, che adesso sta in germania
e lei si dispera(ma nemmeno tanto) perchè la sua bambolina è ...diciamo così "grossa"

in effetti a nove mesi pesa più di 14 kg.
c'è da dire che è nata di 4.200kg e lunga 60
quindi è nata già grande

siccome quasi tutti le fanno notare che è "molto grande"
lei si fa qualche problemino e si chiede se deve metterla a dieta
oltretutto la bbimba ancora ciuccia tanto anche di notte, e lei si è fissata che il problema è il suo latte che è....."GRASSO"!!!

ODDIO, MI AIUTATE A DARLE UN CONSIGLIO GIUSTO, ANZI, LA INVITO A LEGGERSI QUESTO POST(lei è già registrata ma non scrive mai)



Chloe83

Messaggio da Chloe83 »

Il pediatra pubblico della nani è uno di questi pazzi, e infatti non ci vede mai.
Secondo lui, siccome la nani (4 mesi, 8 kg per 65 cm) è sopra il 90percentile dovrei toglierle la poppata notturna (di LA, nel nostro caso) e se piange per la fame "darle la camomilla" . :culini:
La pediatra "scelta" è ovviamente di tutt'altro avviso.

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Sveva è "grossa", a sei mesi è 9 kg per 70 cm e ciuccia tantissimo di notte, tantissimo tipo ogni ora mentre di giorno fa anche 3 ore di pausa, ma il giorno è fatto per scoprire ed esplorare, la notte di conseguenza serve a riposare e...mangiare!

io mi sono fatta l'idea che essendo un po' più grande della media e ancora in un'età in cui si sta sviluppando rapidamente, ha BISOGNO di quel che mangia. Deve, insomma, introdurre un po' più di calorie rispetto ad un bambino della stessa età ma più piccolo. e se non le introduce di giorno lo farà di notte.

non esiste latte troppo grasso (a meno di non nutrirsi esclusivamente di strutto eheh), esiste soltanto un latte materno perfettamente adeguato alle necessità qualitative e quantitative di ogni bambino.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Solange ha scritto:Sveva è "grossa", a sei mesi è 9 kg per 70 cm e ciuccia tantissimo di notte, tantissimo tipo ogni ora mentre di giorno fa anche 3 ore di pausa, ma il giorno è fatto per scoprire ed esplorare, la notte di conseguenza serve a riposare e...mangiare!

io mi sono fatta l'idea che essendo un po' più grande della media e ancora in un'età in cui si sta sviluppando rapidamente, ha BISOGNO di quel che mangia. Deve, insomma, introdurre un po' più di calorie rispetto ad un bambino della stessa età ma più piccolo. e se non le introduce di giorno lo farà di notte.
D'altro canto se un bambino è piccino gli serve mangiare di notte per evitare che diventi ancora di più.

Bisogna lasciarli fare sempre alla fine :cisssss:

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

agata74 ha scritto: :occhiodibue:
Mai!!!
Ti dico questa: mia figlia è sempre stata una gigantona, e ciccia.
Era 8 kg a 4 mesi, 12 kg a 1 anno.
Un Budda.
Il mio ped (santo subito) mi ha sempre detto: "i bimbi si autoregolano, se sua figlia ha fame le dia da mangiare, non la faccia mai piangere per fame, è il più grande errore sche si possa fare.
Il peso va valutato non prima dei 18 mesi, e solo allora si può valutare l'eventuale sovrappeso."
A 18 mesi Sofia era 14 kg, perfetta. Sempre enorme, ma molto più "snella".
Adesso è 105 cm per 18 kg, 'na stanga secca!
Chi la vede nelle foto da lattante non crede sia lei.
marò agatina! la mia alice ha 4 anni e mezzo, è alta intorno ai 108 credo, e pesa a malapena 18 kg... cos'è, uno stecchino la mia ???

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

lenina ha scritto:D'altro canto se un bambino è piccino gli serve mangiare di notte per evitare che diventi ancora di più.

Bisogna lasciarli fare sempre alla fine :cisssss:
Sì, infatti, magari fa molte poppate piccoline. Insomma....và sempre bene.

agata74

Messaggio da agata74 »

Guarda, Sofia è uguale a suo padre: gigantissimo da piccolo, poi si è "fermato" verso i 7-8 anni, e adesso è normale, è alto 1,75, non un gigante. Nelle foto a tre anni arrivava alla cintura di mia suocera (circa come Sofia adesso con me!)
Sono convinta che il tipo di crescita sia ereditario come mille altre cose!
Io ero uno scricciolo!

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

agata74 ha scritto:Guarda, Sofia è uguale a suo padre: gigantissimo da piccolo, poi si è "fermato" verso i 7-8 anni, e adesso è normale, è alto 1,75, non un gigante. Nelle foto a tre anni arrivava alla cintura di mia suocera (circa come Sofia adesso con me!)
Sono convinta che il tipo di crescita sia ereditario come mille altre cose!
Io ero uno scricciolo!
vero! in effetti io sono nata di 4,300kg, poi son sempre stata un'acciuga (ho pesato 53 kg per 176 cm fino al 2001), quando ho smesso di fumare ho preso 10kg e con le gravidanze... vabbè...lasciamo perdere :-)

Rispondi