Una vita sfortunata...

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
Artemis
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4227
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:04 pm

Messaggio da Artemis »

Cara, ti capisco
Se raccontassi la vita della mia di mamma nessuno ci crederebbe...
Le dico spesso che dovrebbe scrivere un libro.
Anche lei nonna triste che vorrebbe poter comprare qualcosa a sua nipote.
Anche lei donna con un macigno di sofferenza sulle spalle...
Ti abbraccio


PiPiPi

Messaggio da PiPiPi »

Un abbraccio forte forte :nani:

Siete una famiglia forte e vedrai che supererete anche questa nonostante lo sconforto che capisco possa prendere.

:marika:
Eve
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1554
Iscritto il: mar mag 26, 2009 2:44 pm

Messaggio da Eve »

un abbraccio virtuale :nani:

noi ci siamo per qualsiasi sfogo, anche se, purtroppo, non possiamo fare altro.

:bacio:
ciccilla

coraggio

Messaggio da ciccilla »

lo so,,facile a dirlo.........ma anche io e mio marito , ora con un bimbo di 4 mesi, dobbiamo stringere la cinghia.....e se non posso comprare tant cose a mio figlio e non poter neanche lasciargli una casa di proprieta', un sogno ormai distrutto, sono ceta pero' di dargli il bene piu' grande: l'amore immenso.........cosa che fate anche tra di voi......e spero che non si esaurisca mai..in bocca al lupo
sony_melody

Messaggio da sony_melody »

Sembra la storia di mia mamma.
Rimasta incinta di mio padre(alcolista), Scappata dai suoi perchè mio padre le aveva messo adosso le mani. I suoi che non volevano scandali la riportano indietro da lui. Da lì, una serie di eventi pieni di botte , carabinieri, minacce di morte e ricoveri in ospedale. Diciassette anni fà decide di separarsi, altro incubo...Ci spostiamo e andiamo in affitto, io mi sposo dopo sei anni, lei rimasta con mia sorella, viene sfrattata. Altra casa in affitto, passano tre anni, nuovo sfratto, nel frattempo mio padre muore, lascia qualche soldo e mia sorella fà un mutuo e compera casa. Sembra ci sia una tregua...Niente mia mamma perde il lavoro, mia sorella è in cassa, l'inps continua a sbagliare dei documenti e taglia metà pensione. Ora devono tirare avanti con 300 euro di pensione, 700 di cassa e un mutuo di 560 da pagare. Sembra che per lei la felicità non sia disponibile. Forse c'è un Dio l'assù che vuole vedere quanto ancora possa resistere e la mette alla prova. Io penso che abbia già sofferto abbastanza, le mamme come le nostre hanno diritto alla felicità.
sony_melody

Messaggio da sony_melody »

ciccilla ha scritto:lo so,,facile a dirlo.........ma anche io e mio marito , ora con un bimbo di 4 mesi, dobbiamo stringere la cinghia.....e se non posso comprare tant cose a mio figlio e non poter neanche lasciargli una casa di proprieta', un sogno ormai distrutto, sono ceta pero' di dargli il bene piu' grande: l'amore immenso.........cosa che fate anche tra di voi......e spero che non si esaurisca mai..in bocca al lupo
Ti abbraccio forte e ti dico di andare avanti che le cose un giorno miglioreranno. Spero il prima possibile, comunque non c'è cosa più grande dell'amore che non si compra nemmeno con tutti i soldi che ci sono al mondo.
:nani: :bacio:
maaga

Messaggio da maaga »

asolina ha scritto:intanto i complimenti e la mia ammirazione, siete una splendida famiglia!
non vorrei sembrarti curiosa, ma avete controllato scappatoie o anche un semplice cavillo per non pagare o diminuire almeno?
basta anche una virgola messa male credimi...ne ho viste tante.
si, è vero, anzi, direi di informarti bene, visto che ultimamente di cartelle pazze ne sono arrivate a bizzeffe..
Per il resto :bacio:
Avatar utente
Sharazade
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2140
Iscritto il: mar giu 03, 2008 10:34 am

Messaggio da Sharazade »

asolina ha scritto: non vorrei sembrarti curiosa, ma avete controllato scappatoie o anche un semplice cavillo per non pagare o diminuire almeno?
basta anche una virgola messa male credimi...ne ho viste tante.
Grazie per l'interessamento cara. Abbiamo consultato diversi espertoni e pare che l'unica cosa che si possa fare è una rateizzazione, che significa che tra le varie cose che mia mamma paga ogni mese le rimarrà ben poco per mangiare.
Rispondi