Non pensarci e rilassati

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Akeira
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 22
Iscritto il: lun ott 12, 2009 3:44 pm

Messaggio da Akeira »

Io personalmente sono stata fortunata, quando io e mio marito abbiamo detto "proviamo ad avere un figlio" l'abbiamo fatto una sola volta, era il 24 settembre 2003 non me lo dimenticherò mai... e quel mese siamo stati in astinenza perché lui è stato quasi sempre via, quindi sono più che sicura.
Però mia cognata ha aspettato diversi anni, ha provato e riprovato, alla fine presa dalla disperazione si è comprata un cane e poco dopo è rimasta incinta (tranquille, il cane era femmina :ahahaha: ) e pochissimo dopo aver avuto la prima è rimasta incinta di nuovo del secondo... prova anche tu, magari se non puoi prendere un cane prova con un criceto, un coniglietto, una tartaruga, un pesce rosso, un gatto...



Chloe83

Messaggio da Chloe83 »

Ah già, il cane, altro consiglio ricorrente per convincere i bambini ad arrivare.
Noi l'abbiamo preso (maschio, oltretutto!). Se non fossimo ricorsi alla medicina saremmo sempre noi due, e il cane.
Io sono sicuramente condizionata dalla mia esperienza, ma l'infertilità colpisce il 25% delle coppie (non è un'eventualità remotissima) e mi sembra un pò incauto consigliare "di non pensarci" prima di sapere se ci sono problemi medici (e non basta certo la visita di routine dal ginecologo per escluderli). Se una persona ha le tube chiuse, o un seme "problematico", o cicli anaovulatori o chissà cosa, a non pensarci non risolve nulla, proprio nulla.

pancia

Messaggio da pancia »

Scrj ha scritto:Secondo me l'unica cosa su cui la psiche può influire è il livello di stress psicofisico.
E lo stress dicono che non aiuti il concepimento.
In questo senso il "non pensarci", ma secondo me è impossibile ed errato.
Al limite potrebbe essere "fai si che non diventi un'ossessione", cerca di non perdere di vista la tua vita, i tuoi interessi, a causa di questo pensiero fisso.
Che non diventi fonte di depressione e ossessione.
Per il resto, sfido CHIUNQUE lo cercasse a dirmi che subito dopo i rapporti e nelle settimane precedenti il ciclo non ha mai pensato "chissà se è andata bene...".
Io intendo questo per pensarci.
E sono disposta a giocarmi la casa che chiunque lo cercasse ci ha pensato.
Ovvio che a chi non arriva dopo un po' capita di pensarci un po' di più.
O no?
madonna come quoto questa donnina

Sere83

Messaggio da Sere83 »

Io diciamo che sto mese dopo il ciclo mi sono fermata a pensare, vi giuro che sono stufa di continuare a piangere se le mie amiche rimangono incinta e io ancora qui che ogni mese a sperare. Mio marito ha cambiato idea, fino all'anno gli esami non li vuole fare, non posso costringerlo e io ho ancora troppa paura di fare i miei. Quindi ora posso dire basta, è ovvio che desidero un figlio, non posso ancora dire che di tanto in tanto non ci penserò, ma non devo far sì che questa ricerca mi condizioni la vita, perchè in questo momento è così! Ne parlavo giusto ieri sera con una mia amica, lei è rimasta la prima volta incinta con il ciclo, poi è andata male, prima di avere suo figlio c'è voluto un anno, si era fissata, rapporti mirati, calcolo ovulazione, suo marito non ne poteva più. Lei mi diceva, guarda io alla fine non è che non ci pensavo, lo volevo, era impossibile non pensarci, ma non era il mio pensiero fisso. Stavo iniziando a soffrire a troppo. Quindi direi che ha ragione, non ci si può non pensare, ma non deve essere una fissa....

Avatar utente
Scrj
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: lun set 22, 2008 10:16 am

Messaggio da Scrj »

Chloe83 ha scritto:Ah già, il cane, altro consiglio ricorrente per convincere i bambini ad arrivare.
Noi l'abbiamo preso (maschio, oltretutto!). Se non fossimo ricorsi alla medicina saremmo sempre noi due, e il cane.
Io sono sicuramente condizionata dalla mia esperienza, ma l'infertilità colpisce il 25% delle coppie (non è un'eventualità remotissima) e mi sembra un pò incauto consigliare "di non pensarci" prima di sapere se ci sono problemi medici (e non basta certo la visita di routine dal ginecologo per escluderli). Se una persona ha le tube chiuse, o un seme "problematico", o cicli anaovulatori o chissà cosa, a non pensarci non risolve nulla, proprio nulla.
Io il cane l'ho preso prima ancora di iniziare solo a pensarci di avere un figlio, figurati.
E siamo ancora e sempre in 3.
Quoto tutto quello che hai detto, parola per parola.
Io avrei dovuto iniziare tutto l'iter degli esami ma essendo rimasta incinta ho sospeso il tutto.
Li faremo nel caso passasse di nuovo tanto tempo fino al prossimo concepimento, ma è così, se ho le tube chiuse posso anche non pensarci e fare tutt'altro ma sempre chiuse rimangono e, a meno di un miracolo, il concepimento non avverrà.
E il "non pensarci" ruba del tempo prezioso per risolvere il problema.

Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Messaggio da manu »

io animali non ne voglio. come si fa?? ahaha

cmq, alla faccia del "non ci penso", io oggi sarei al 10 PO e ho sticcato.
due linee si vedono, sbiadite entrambe. peccato non siano le due linee del test du gravidanza!!
e per di più, fatta pipì due minuti fa e ci sono le prime perdite marroncine

ma mica ci pensavo io che oggi ero al 10 PO...nooooooooooooooooooooooo

pancia

Messaggio da pancia »

manuelina ha scritto:ma mica ci pensavo io che oggi ero al 10 po...nooooooooooooooooooooooo
ahahahahahahah!!!!

(lo stai dicendo a una che è all'11 po... e non ci sta pensando affattooooooooooo)

Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Messaggio da manu »

nfatti pancia, niente niente!

mica abbiamo infatti guardato lo stick in più modi, contro luce, al buio, sottosopra per vedere una destra al posto della sinistra
nonononoononoonoooooooooooooo

Rispondi