Non pensarci e rilassati

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Messaggio da manu »

davvero sarebbe bello sapere come non pensarci, però a me sembra così assurdo che la mente arrivi anche a gestire un evento del genere
non voglio accettare che sia quello il motivo
perchè se davvero fossero lo stress ed il nervoso le cause del non (almeno mio) non rimanerci, credo che non avrò mai speranze, perchè vivo in tiro


pancia

Messaggio da pancia »

mi ha sempre fatto girare i cocones sta frase!!!
di solito la dicono o i dottori uomini (che non capiscono un cazzo di psicologia femminile.. in generale, non i dottori, proprio gli uomini) o quelle donne che l'han beccata subito (e che ci han pensato pure loro, come noi l'han sognato, cercato, sperato solo che non se lo ricordano più, perché per loro è stato tutto facile e scontato nel giro di un mese)..
Per me quando non ci ho pensato non è successo niente lo stesso ehehehehehh
e quando ci ho pensato ho creato due aborti.
secondo me la psiche non può nulla... e neanche la natura fisica... come quando ti dicono di stare a casa a riposo con la minaccia d'aborto: se lo devi perdere lo perderai comunque anche se ti fai mummificare. Decide tutto la Natura e il Dio che è in essa (oggi sono panteista!)... al diavolo i consigli psicologici! trombiamo e basta!
emy ha scritto:Sere sai che a me ha aiutato molto la palestra, ai tempi mi sono iscritta ad un corso di kick boxing, che poi ho fatto per 4 anni, mi scaricava molto i nervi e sembrerà increibile ma dal momento in cui ho smesso di pensarci il bimbo è arrivato.
ecco, per esempio a me han detto che lo sport fa malissimo, perché anche quello è uno stress. vedi, sono tutte stronzate. se una deve rimanere incinta ci rimane anche se fa l'austronauta. cazzo è incinta persino la cantante Giorgia che è anoressica! a me avevano sempre detto che le anoressiche non rimangono incinta, che non hanno neanche il ciclo, e anche le sportive per loo stesso motivo che sono così magre che il corpo per difendersi non gli amnda più il ciclo, e io sempre lì a pensare per fortuna che non sono anoressica, e invece io col ciclo e al massimo ci posso pedalare perché altro non mi viene concesso. Una mia amica è rimasta incinta mentre andava a cavallo (cioè.. non è che l'ha fatto proprio mentre era sopra al cavallo... dai, avete capito), se ne è accorta dopo 4 mesi, fossi stata io come minimo mi avrebbe preso un altro aborto... e poi per tutta la vita me lo sarei sentito sulla coscienza.
ho amiche che han programmato tutto: a 32 mi sposo e poi subito un bambino: e son tornate dal viaggio di nozze incinte! sono già 3! e se non è pensarci questo! c'é chi ha culo e chi no (e chi ha due culini!) quindi... trombate e basta!
Chloe83

Messaggio da Chloe83 »

Non mi sono mai rilassata. E menomale, sai quanta gente conosco che in nome del "non pensarci" ha ficcato la testa sotto la sabbia lasciando ad aggravarsi problemi che diagnosticati subito sarebbero stati più facilmente risolvibili?
Le mie due gravidanze, comunque, sono arrivate quando ero più ossessionata che mai.
Prima della seconda gravidanza, che è quella che mi ha dato mia figlia, oltre che ossessionata ero anche in lutto per l'aborto recente.
Avatar utente
mammamatty
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1600
Iscritto il: dom nov 30, 2008 9:56 pm

Messaggio da mammamatty »

pancia ha scritto:mi ha sempre fatto girare i cocones sta frase!!!

ho amiche che han programmato tutto: a 32 mi sposo e poi subito un bambino: e son tornate dal viaggio di nozze incinte! sono già 3! e se non è pensarci questo! c'é chi ha culo e chi no (e chi ha due culini!) quindi... trombate e basta!
Da mamma che per arrivare a suo figlio ci ha messo otto anni e sei gravidanze non posso che concordare con pancia, sono rimasta incinta sia quando per me era l'unico pensiero , sia quando ormai presa dalla rassegnazione ho detto andrà come andrà....
Sere83

Messaggio da Sere83 »

Quindi mi pare di capire che è una mezza cavolata quando dicono ste cose!... Bene buono a sapersi. Di certo però sto post mi aiutato, non tutte hanno avuto la stessa esperienza.
Avatar utente
tati
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 11634
Iscritto il: ven dic 15, 2006 10:35 pm

Messaggio da tati »

Mia sorella ci è riuscita così, e ad aprile avrà il suo secondo bambino.
Richi è arrivato quasi subito, pochi mesi di ricerca e poi ha fatto capolino.
Questa volta ha iniziato a cercare un bebè quando io ho cercato Fabio, e non è arrivato.
È nato Fabio, e non era ancora in viaggio il suo bimbo.

Quest’ anno, qualche mese fa, ha deciso basta, dopo 18 mesi circa di ricerca basta, non ci proviamo più.
Non ha fatto esami, ha semplicemente detto stop, non voglio più impazzire.
Ed è rimasta incinta. Come non lo so, forse l ansia non è solo per la donna, ma anche per il compagno, non ne ho idea.
So che con loro ha funzionato….
Avatar utente
manu
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5306
Iscritto il: mer gen 14, 2009 8:05 pm

Messaggio da manu »

ma come si fa a dire "basta, non ci penso più"?
Avatar utente
Scrj
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4347
Iscritto il: lun set 22, 2008 10:16 am

Messaggio da Scrj »

Secondo me l'unica cosa su cui la psiche può influire è il livello di stress psicofisico.
E lo stress dicono che non aiuti il concepimento.
In questo senso il "non pensarci", ma secondo me è impossibile ed errato.
Al limite potrebbe essere "fai si che non diventi un'ossessione", cerca di non perdere di vista la tua vita, i tuoi interessi, a causa di questo pensiero fisso.
Che non diventi fonte di depressione e ossessione.
Per il resto, sfido CHIUNQUE lo cercasse a dirmi che subito dopo i rapporti e nelle settimane precedenti il ciclo non ha mai pensato "chissà se è andata bene...".
Io intendo questo per pensarci.
E sono disposta a giocarmi la casa che chiunque lo cercasse ci ha pensato.
Ovvio che a chi non arriva dopo un po' capita di pensarci un po' di più.
O no?
Rispondi