Matematica: regoli o la linea del 20?

Parliamo dei nostri bambini dai 6 a 12 anni
Avatar utente
Paola
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 6945
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:06 pm

Messaggio da Paola »

Cos73 ha scritto:macchè, gliel'ho detto io, lei stava lì a giocare con le mollette per i panni, inconsapevole di tutto ciò.
ah ahahha

AHHAHA Cos, dai, chiedi bene a tua mamma, pare che tutti gli insegnanti e le mamme dei bambini che lo usano siano entusiasti!

mi consola anche leggere Francy che è una e l'altro messi insieme.

Ale, c'avrei scommesso che a te sarebbe piaciuto e son quasi certa che la mastercard sia già entrata in azione se non per il topo per annalisa, tutta 'sta filosofia ci piace a noialtre!



zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

Messaggio da zizzia »

ho giusto appunto letto stamattina, mi pare su donna moderna, un intervento del signor camillo bortolato che ha scritto un libro dal titolo Imparare le tabelline, in cui sostiene che per imparare queste benedette tabelline (quindi vabbè per i bambini più grandetti) occorre ad es. dare ad ogni tabellina un colore diverso e aggiungere accanto ai risultati delle immagini "gancio" che favoriscono il richiamo del risultato. Per richiamare il numero 6 ad esempio nel libro c'è l'immagine della sedia. In questo modo si apprende grazie alle associazioni con la memoria visiva.

Giulia1970
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1723
Iscritto il: mer ott 01, 2008 4:29 pm

Messaggio da Giulia1970 »

A me è successo qualcosa di simile dato che la maestra usava i regoli: ho associato inconsciamente un colore a ogni numero, e automaticamente anche a ogni lettera, e così faccio meno fatica a ricordare es. i n° di telefono perché "vedo" una striscia con determinati colori vicini, e anche i nomi di persona...pensate che alcuni non mi piacciono perchè trovo stiano male vicini icolori delle rispettive lettere.

Avatar utente
Superaffaella
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1679
Iscritto il: ven dic 15, 2006 11:50 pm

Messaggio da Superaffaella »

Paola, non so se parliamo della stessa cosa, ma Davide la linea dei numeri se la doveva disegnare lui per ogni operazione!!!! 2 palle....!!!!!
Ha passato la seconda elementare a fare salti avanti ed indietro sulle linee dei numeri.
Pero' i risultati ci sono stati.

zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

Messaggio da zizzia »

Superaffaella ha scritto:Paola, non so se parliamo della stessa cosa, ma Davide la linea dei numeri se la doveva disegnare lui per ogni operazione!!!! 2 palle....!!!!!
Ha passato la seconda elementare a fare salti avanti ed indietro sulle linee dei numeri.
Pero' i risultati ci sono stati.
io ancora ricordo davide che per imparare a contare giocava a carte!

zizzia
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5858
Iscritto il: sab dic 16, 2006 1:35 pm

Messaggio da zizzia »

Giulia1970 ha scritto:A me è successo qualcosa di simile dato che la maestra usava i regoli: ho associato inconsciamente un colore a ogni numero, e automaticamente anche a ogni lettera, e così faccio meno fatica a ricordare es. i n° di telefono perché "vedo" una striscia con determinati colori vicini, e anche i nomi di persona...pensate che alcuni non mi piacciono perchè trovo stiano male vicini icolori delle rispettive lettere.
ahahahahahhahhah

o sei pazza o sei troppo intelligente!

Azur
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 5030
Iscritto il: ven dic 15, 2006 8:03 pm

Messaggio da Azur »

zizzia ha scritto: Per richiamare il numero 6 ad esempio nel libro c'è l'immagine della sedia. In questo modo si apprende grazie alle associazioni con la memoria visiva.
cacchius, me lo devo studiare sto bortolato!
magari magari magari me le imparo pure io le tabelline a 40 anni :D


Noi come Davide di Raffa, regoli + linea dei numeri disegnata a mano..

Avatar utente
Claudia
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5631
Iscritto il: mar apr 10, 2007 4:46 pm

Messaggio da Claudia »

Adesso ho saputo come si chiama il metodo che hanno usato con Angelo!
Lui ha usato questo fin dalla 1a el. ed è andata benissimo!
D'altra parte anche con la mia grande è andata più che bene ed usavano i regoli.

Rispondi