Dito in bocca: vizio o necessità?

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

Lupina ha scritto:Io mi sono ciucciata il dito fino a 11 anni. Solo per dormire, quando ero piccolissima anche per consolarmi.
I miei denti sono perfetti (a parte le carie, cazzarola, ma quella non è colpa di un dito). Non colpevolizziamo troppo i poveri pollici, a volte i problemi di malocclusione sono indipendenti dal ciucciamento delle dita.
vero, così come la storia del palato ogivale, che noi in famiglia abbiamo un po' tutti pur senza ciucciarci il dito. comuqnue non si può generalizzare nè da un lato nè dall'altro; chi ciuccia potrà avere dei problemi oppure no. purtroppo per alice, che ha il palato ogivale dalla nascita, ha una malaoccllusione dovuta al ciucciamento, e ha volgia il dentista a dire di farla smettere! al momento opportuno si vedrà cosa fare, apparecchio o no.
ma far smettere dal mio punto di vista è davvero impossibile (soprattutto quando sono così piccoli)



Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Mannaggia, io se potessi me lo ciuccerei ancora!

Solo che ho paura di dare il cattivo esempio, e mio marito non vuole.

Avatar utente
Solange
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 9213
Iscritto il: mar nov 06, 2007 3:18 pm
Contatta:

Messaggio da Solange »

Mati-fra&so ha scritto:Matilde ha sempre avuto il ciuccio fino ai due anni e mezzo, forse anche 3.

Poi gliel'ho tolto, era arrivata a non voler parlare per non toglierlo, quindi l'ho fatto sparire, e lei ha cominciato con il dito.

Ovviamente io considero molto meglio il dito del ciuccio.

Il dito lo devono togliere per giocare, il ciuccio no.
esatto, ecco perchè lo preferisco.

Avatar utente
franceschina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1678
Iscritto il: lun apr 20, 2009 1:22 pm

Messaggio da franceschina »

Io ce l'ho un'amica coetanea che ancora lo ciuccia... :-)
Francesca

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

Solange ha scritto:Mah, io credo che in realtà sia più un problema nostro che loro. A parte i danni ai denti (che io credo non saranno permanenti) è un modo come un altro di coccolarsi, c'è chi ha un cuscino preferito, chi il ciuccio, chi i capelli e chi il pollice (io a 32 anni non dormo se non sfrego i piedi fra loro). Ma soltanto il pollice è condannato pesantemente. Di fatto, che problemi ha portato a tuo padre il ciucciarsi il pollice fino a 14 anni?

Sveva non vuole il ciuccio e io non ho problemi a lasciarle ciucciare il pollice, nel nostro caso lo fa pochissimo anche perchè dormendo con me penso che il suo bisogno di suzione sia soddisfatto dalla tetta.

Forse sarebbe utile provare ad aiutarla a trovare strumenti diversi per coccolarsi ma condannare il pollice è anche peggio perchè si aggiunge anche il gusto del proibito al punto che può diventare una vera fissazione.
infatti io non lo condanno, e probabilmente condannerei anche l'uso del ciuccio protratto troppo a lungo, non so. per quanto mi riguarda l'unico problema che ci vedo è quello dei denti, che può esserci come no. alice ciuccia molto di frequente, e sono certa che col tempo ridurrà le ciucciate. io cerco di limitarla, ma non sempre insisto e non sempre ci riesco. insomma non mi ci impunto perchè so che per lei non è facile. mio nipote ora ciuccia solo per dormire, ma si nasconde sotto un cuscino eheheh
comunque all'asilo alice è in ottima compagnia: sono in 3(su 28) nella sua classe, e visti seduti sulla panchina a ciucciare uno vicno all'altro mentre aspettano che la mamma li vada a prendere, fanno uno starno effetto! :ola:

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

Lupina ha scritto:Mannaggia, io se potessi me lo ciuccerei ancora!

Solo che ho paura di dare il cattivo esempio, e mio marito non vuole.
ahahah! ma ti ricordi quanto fosse puzzolenze, macerato e ruvido IL tuo dito? ogni tanto per scherzare dico ad alice di annusarselo, lei fa "bleah, che schifo!"

e poi se lo rimette in bocca

Avatar utente
Alessia M.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7233
Iscritto il: gio gen 17, 2008 4:27 pm

Messaggio da Alessia M. »

Mamma di ciucciatrice all'appello.

Attorniata anche da buona dose di rompiscatole che guardano Adele e benevolmente le dicono "levati questi dito dalla bocca!" in tono scherzoso e sorridendo, ma a me girano da morire lo stesso!
L'ultima è di oggi "non è che il pollice a scatto è causato dal ciucciarselo?"... ma porca paletta ti dico che è ad etiologia sconosciuta perché devi rompere?

In questi giorni mi sono fatta una teoria tutta mia, magari sarà una cavolata, ma mi conforta.

Anticamente il ciuccio non esisteva per cui i bimbi o ciucciavano il capezzolo ed in sua assenza forse il dito, ora non credo che tutti anticamente avessero problemi ai denti!

Dev'esserci una predisposizione naturale di base, tanto più che una volta ho incontrato una mamma che aborriva il ciuccio perché aveva deformato il palato del figlio (e parlo di un bimbo visto l'anno scorso dal pediatra per cui si trattava di ciucci moderni!)...

Rispondi