Le cavolate più grosse che vi hanno detto sull'allattamento al seno

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Elly70
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 799
Iscritto il: lun feb 02, 2009 2:08 pm

Messaggio da Elly70 »

MammaDiLeonardo ha scritto:Leonardo i primi due mesi ha avuto molte coliche. Mia suocera: "ci ho pensato ed ho anche chiesto alle mie amiche in palestra, probabilmente ha le coliche perchè il tuo latte è molto grasso".
:ahahaha:
Dopo qualche mese, si era trasformato in acqua.
:ahahaha:
Mio papà voleva che facessi analizzare il mio latte, perchè diceva che secondo lui c'era qualcosa nel mio latte che provocava le coliche...meno male che eravamo al mare lontano da tutti i laboratori di analisi altrimenti ci sarebbe andato lui... :ahahaha:

In attesa di uscire dall'ospedale, dopo le classiche 72 ore dal cesareo, mi siedo su una sedia della reception mentre aspetto che mio marito arrivi con l'auto e lì allatto il mio patatino, il cucciolo affonda il visetto nella tetta e ciuccia beatamente...una signora seduta a fianco mi guarda e mi dice..."signora, ma così lo soffoca!" :ahahaha:
io: "sono 3 giorni che riesce a ciucciare senza soffocare, ma in ogni caso non si preoccupi qui siamo vicini al pronto soccorso!" :ahahaha:


nenis
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 182
Iscritto il: dom nov 22, 2009 3:16 pm

Messaggio da nenis »

Ciao, io allatto da 14 mesi e 15 giorni anzi 16, e sono riuscita a non ascoltare nessuno tanto non capiscono niente di allattamento al seno. La vicina che dice di bere birra... ma calda...!! Il mio simpatico suocero dopo tre giorni dall’uscita in ospedale visto che attaccavo spessissimo Andrea, ha detto a mio marito (non a me se no lo mandavo…) :flaming: che il latte non lo riusciva a saziare perché poco nutriente e il mio ginecologo all’ottavo mese mi ha fatto tutto uno spiegone di come avrei dovuto fare per fare andare via il latte perché …”solo per una merendina” non è più il caso di allattare. Io non ho risposto ed eccomi ancora qui con il piccolo attaccato!!!! Altro che smettere!!!!
Avatar utente
nanà
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7359
Iscritto il: dom dic 07, 2008 4:35 pm

Messaggio da nanà »

nenis ha scritto:Ciao, io allatto da 14 mesi e 15 giorni anzi 16, e sono riuscita a non ascoltare nessuno tanto non capiscono niente di allattamento al seno. La vicina che dice di bere birra... ma calda...!! Il mio simpatico suocero dopo tre giorni dall’uscita in ospedale visto che attaccavo spessissimo Andrea, ha detto a mio marito (non a me se no lo mandavo…) :flaming: che il latte non lo riusciva a saziare perché poco nutriente e il mio ginecologo all’ottavo mese mi ha fatto tutto uno spiegone di come avrei dovuto fare per fare andare via il latte perché …”solo per una merendina” non è più il caso di allattare. Io non ho risposto ed eccomi ancora qui con il piccolo attaccato!!!! Altro che smettere!!!!
tale e quale a me...poi mi prende male sentire ste cose..
Avatar utente
Palli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3195
Iscritto il: lun ago 24, 2009 12:42 pm

Messaggio da Palli »

La prima ca…volata me l’hanno detta prima ancora che il topo nascesse: hai il seno troppo piccolo, non riuscirai ad allattarlo! Alla faccia vostra: avrei potuto sfamare anche 3 gemelli da quanto latte avevo! Tante volte sono stata costretta a tirarmelo e buttarlo via a malincuore perchè nel nostro ospedale non è possibile donarlo e a me venivano dei dolorosissimi ingorghi mammari perché il topo non riusciva a svuotare la tetta.
Number 2: all’ospedale dove ho partorito invitano le neomamme a non indossare il reggiseno e lasciare il seno più libero possibile almeno fino alla montata lattea. Così ho fatto ma ho avuto subito la montata lattea e spesso mi ritrovavo la camicia da notte zuppa di latte tanto da sembrare nuda per l’orrore di mia suocera che non faceva altro che ripetere che senza reggiseno non potevo più stare, che me ne avrebbe comprato uno lei pur di farmelo mettere. Io: orecchie da mercante e vai!
Poi è arrivato il problema dell’allattamento a richiesta: e tutti con 2 occhi così manco avessero dovuto allattare loro. E ancora orecchie da mercante! Tanto il mio topo più intelligente di tutti ha cominciato ciucciando come e quando decideva lui ma già al terzo mese chiedeva la tetta ogni 3 ore di sua sponte.
Una cosa invece che mi ha creato qualche problemino me la disse il pediatra che ci dimise dall’ospedale. Disse: lo deve attaccare spesso di notte quando c’è il picco della prolattina altrimenti l’allattamento non si avvia bene e latte ne avrà per poco tempo. E io mille paranoie perché il topo la prima notte a casa ha preso il latte alle 23 e si è svegliato alle 6.30!!!! Durante tutta la notte ho provato a svegliarlo per attaccarlo ma lui non ne ha mai voluto sapere di mangiare di notte. E io in preda al panico perché già mi immaginavo senza più latte... quando invece avrei fatto bene a godermi la grande fortuna di avere un bimbo al quale la notte è sempre piaciuto dormire!
Un bell’aneddoto per le mamme allattatrici. Quando ho fatto la prima dose di vaccino esavalente al topo, durante l’iniezione lo teneva il Papi che io non ho le coronarie abbastanza forti ma appena sfilato l’ago ecco mamma, tetta di fuori, pronta a consolarlo nella sala d’aspetto! Passa di lì il Direttore Sanitario, si ferma e ci osserva. Io subito chiedo se è un problema il fatto che stia allattando lì e lui mi risponde: “Assolutamente no Signora. Vi guardavo solo perché non c’è immagine più bella di questa.” Mi ha fatto gran piacere!
Avatar utente
la Martina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1394
Iscritto il: mer set 30, 2009 11:05 am

Messaggio da la Martina »

mamma di Samuele ha scritto: Un bell’aneddoto per le mamme allattatrici. Quando ho fatto la prima dose di vaccino esavalente al topo, durante l’iniezione lo teneva il Papi che io non ho le coronarie abbastanza forti ma appena sfilato l’ago ecco mamma, tetta di fuori, pronta a consolarlo nella sala d’aspetto! Passa di lì il Direttore Sanitario, si ferma e ci osserva. Io subito chiedo se è un problema il fatto che stia allattando lì e lui mi risponde: “Assolutamente no Signora. Vi guardavo solo perché non c’è immagine più bella di questa.” Mi ha fatto gran piacere!
Che tenero... :ok:
Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Vabè, quella del non parlare mentre si allatta è vera.

Almeno, a mio nipote dà fastidio che si parli mentre lui prende il latte, e si incazza come una bestia. Perde di concentrazione. :fing:
Elen
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2736
Iscritto il: mar ott 06, 2009 9:54 pm

Messaggio da Elen »

mamma di Samuele ha scritto:La prima ca…volata me l’hanno detta prima ancora che il topo nascesse: hai il seno troppo piccolo, non riuscirai ad allattarlo!
Mia suocera invece, quando ero incinta di 5 mesi, mi disse che lei sapeva che le donne coi seni grandi hanno poco latte, che chissà se lo avrei avuto {tutta la mia gravidanza mi ha sempre detto "chissà se avrai latte"}.
Ovviamente, io porto una 6a e lei una 2a!!!!! :ahahaha: Io allatto felicemente, lei ha smesso a 2 mesi.

Edito per aggiungere che da quando la conosco, ha sempre fatto battute sulla grandezza sul mio seno, lo chiama "davanzale" -_-
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Lupina ha scritto:Vabè, quella del non parlare mentre si allatta è vera.

Almeno, a mio nipote dà fastidio che si parli mentre lui prende il latte, e si incazza come una bestia. Perde di concentrazione. :fing:
Lorenzo no, se no sarebbe davvero morto di fame.

Mi ci vedi stare zitta? :ola:
Rispondi