La nascita di Giulio!

Rispondi
Avatar utente
Podzina
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 440
Iscritto il: sab nov 07, 2009 10:21 pm

La nascita di Giulio!

Messaggio da Podzina »

Salve a tutte, sono Giovanna, mamma di Giulio, di quasi 7 mesi (ieri nella presentazione ho detto quasi 6 mesi...ops, la stanchezza fa brutti scherzi!)
Vorrei raccontare la nascita del mio Giulio...detto Giulisse, mix tra Giulio e Ulisse...vista la sua stazza (non so perchè ma Ulisse mi ispira taglie maxi!).
Dunque, premetto che io sono affetta dalla nascita da una serie di complicanze alle vie urinarie, ho subito un pò di interventi...nonostante questo, e il fatto che, povera me, me ne vo in bagno 100 volte al giorno...non ho avuto assolutamente problemi a rimanere incinta...
Il punto era solo: e mò come facciamo a farti partorire??? Il mio ginecologo, in gambissima,alla notizia si è un pò, come dire, messo le mani nei capelli: la mia patologia è piuttosto rara...mobilitiamo urologo per eventuali complicanze e via....! Si programma un bel cesareo...non avevo alternative, perchè per tutta la serie di interventi fatti in modo egregio si sarebbe rischiato troppo, anzi quasi avuto la certezza di rovinarmi non poco.
Ok, ok...questo lo sapevo, penso io, non è un problema...
La gravidanza va benissimo...una settimana prima del 20 aprile, data fissata, sono in giro per monti a camminare sulla neve!
Arriva il giorno fatidico....decidono purtroppo di farmi un'anestesia totale...perchè hanno troppa paura (il terrore!) di andare a toccare qualcosa dei miei pregressi interventi e quindi, una bella botta in testa alla sottoscritta e via....!
Va bhè, mi dico, pazienza, non posso mettermi contro di loro, in fondo cercano di fare il mio bene...o almeno spero...!
E alle 9.12 nasce il mio Giulisse...!!!!! Mi fanno un bel tagliozzo, riaprendo un taglio già esistente sull'addome, già aperto 2 volte in passato...ma chi se ne frega, insomma, è da 32 anni che ho quella ferita.
L'equipe dell'intervento era composta da primario (che onore, ma era meglio che non ci fosse stato!), mio ginecologo, altro ginecologo, urologo ecc...ma insomma sono in una puntata di ER???
Va tutto spendidamente, io sono ancora tutta intatta :-)
Giulio sta benone...e io non ho avuto dolori dopo...insomma un male sopportabile, visto anche che penso di avere fatto interventi ben peggiori.
Insomma, tutto ok...tutto bene....allatto che è una meraviglia...torno a casa dopo 5 giorni, e dopo 3/4 torno a togliere i punti...
Morale, che succede??? La ferita si riapre...mi devono risuturare da capo....PANICO. Il giorno dopo vado in sala operatoria, 2 ore per risuturarmi....non posso descrivere il male patito dopo la risutura (3 strati!!!), li avrei uccisi tutti!!!!!!!!!!! Insomma, il mio gine mi dice, schiettamente, che il primario ha sbagliato a cucire, ha usato delle graffette dove invece, visto il tessuto già tagliato 2 volte, andavano usati ago e filo.
Insomma, io che ero una delle poche strafelice del mio cesareo, eccomi a patire tutto quel male.
Va bhè, insomma, ho rasentato una crisi di nervi...ma per fortuna ce l'ho fatta a rasentarla e basta....anche se ho tolto i punti del taglio un mese dopo...
E poi c'è il Giulisse!!!!!! Importante è quello...!!!!!!!!!

Qualunque parto ognuna di noi abbia avuto non si deve sentire in colpa, come a volte sento....comunque sia andata abbiamo i nostri bimbi....
Tante persone fanno sentire in colpa chi fa un cesareo...non è giusto!!!!!!!!!!



Avatar utente
la yle
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3291
Iscritto il: gio ago 23, 2007 3:03 pm

Messaggio da la yle »

ewwiwa il nostro millennio!

pancia

Messaggio da pancia »

mamam mia, che impresisone, mi sono venuti i brividi! però ti sento allegra pimpante e positiva e mi piaci un sacco!

Rispondi