Mamme lavoratrici o casalinghe?

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Rispondi

Lavoratrice o casalinga?

Lavoratrice
58
81%
Casalinga
14
19%
 
Voti totali: 72

maestrina78

Mamme lavoratrici o casalinghe?

Messaggio da maestrina78 »

Io lavoro...sono ancora in pausa...ma anno nuovo mi ritocca!

Voi?

E siete felici della vostra situazione?

:bacio:



Avatar utente
Artemis
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4227
Iscritto il: mer dic 17, 2008 5:04 pm

Messaggio da Artemis »

lavoro
da marzo a dicembre, però.

Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Lavoro, per necessità, per fortuna part-time, ma l'azienda è in crisi nera e non so fino a quando resteremo aperti, mal sopporto il mio lavoro in ogni caso, ma purtroppo con 1.000 euro al mese di Marco non viviamo.

vic

Messaggio da vic »

lavoratrice :ola: ! ...ma anche casalinga :tettonaesaurita:

Avatar utente
Barbara.
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7654
Iscritto il: ven mar 20, 2009 12:18 pm

Messaggio da Barbara. »

mi tocca lavorare ma starei volentieri a casa. Oddio la palestra con le bimbe la terrei volentieri questo per me non è solo un lavoro....

Avatar utente
madda77
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 947
Iscritto il: gio apr 16, 2009 10:56 pm

Messaggio da madda77 »

lavoro.
Ho già ripreso (e non è stata per niente facile, nonostante la ripresa sia stata moooolto soft e non mi impegni l'intera giornata)!
Voglio lavorare non per necessità (arriveremmo serenamente ala fine del mese anche se non lavorassi) ma perché ne ho bisogno per sentirmi bene, ma il pensiero di tutto quello che posso perdermi di mio figlio quando non ci sono (o la paura che possa legarsi ad altri piuttosto che alla sua mamma) mi "accompagna" continuamente!
CHE DURA LA VITA DI UNA MAMMA! :cry:

biaffy72

Messaggio da biaffy72 »

lavoro fuori casa per fortuna solo 20 ore a settimana ,le altre ore però dove le mettamo??sono anche casalinga e a dire il vero non sò qual'è il lavoro dei due che mi pesa di più ,forse la casalinga,complice forse il fatto che devo dedicarci il tempo rimanente della giornata ,non c'è remunerazione ed è di un ripetitivo da fare impazzire,lo dicevo propio poco fà al mio compagno:carica la lavastoviglie,scaricala ,lava i panni ,stendi ,stira ,pulisci casa....sempre le stesse cose !! :tettonaesaurita:

erinmay
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5251
Iscritto il: mer set 25, 2013 5:13 pm

Messaggio da erinmay »

lavoro
non sono tagliata per fare la casalinga
in casa mi abbrutisco, non c'è niente da fare
non sono un animale socialissimo, e il lavoro mi permette il contatto con il mondo esterno che lo stare in casa, lo so, mi renderebbe sempre più difficile

Rispondi