l'ombra oscura di una mamma

Il luogo del pensiero, dell'approfondimento, della discussione; società, politica, religione e tanto altro su cui riflettere, un occhio critico sul mondo che ci circonda.
Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

stanotte si è ripetuta la setssa identica storia delle precedenti. emma si è addormentata alle 22, alice non ne voleva sapere, ha ancora mal di orecchio e in più da qualche mese ha un vero e proprio terrore dei mostri... comunque alle 22.30 ha ceduto pure lei, che però a mezzanotte e mezzo già reclamava il papà nel suo letto. ora, noi cerchiamo di tenerle separate per riuscire a gestire meglio i loro risvegli, in modo che almeno una delle due riesca a dormire senza essere svegliata dall'altra, e in più per una questione di "limitare" i contagi. vabbè non so cos'abbiano fatto in camera di alice, il marito dice che si è lamentata parecchio e non ne dubito. poi è stato il turno di emma, dapprima svegliata perchè aveva perso il ciuccio, poi verso le 2 l'ho dovuta prendere in braccio aspettando che si addormentasse per bene e dopo 3 quarti d'ora l'ho messa giù, ma alle 3 piangeva di nuovo,l'ho ninnata poi ho chiamato il marito(alice dormiva). sono andati in soggiorno ma sentivo benissimo che emma piangeva, alice si è svegliata ed emma è tornata in braccio a me fino alle 5.30. l'ho attaccata alla tetta ma ha ciucciato solo un pochino, sono certa che non si vegli per la fame. nel lettone non vuole sapere di starci, l'unico modo perchè stia tranquilla è in braccio a me seduta oppure al papà che però deve assolutamente camminare. con lei in braccio non riesco a dormire, anche perchè lei, seppure non pianga, si agita. ripeto, spero davvero si tratti solo dei dentini e che passi presto,insieme all'otite di alice. il 23 rientrerò al lavoro e non sarà certo un rientro facile viste le premesse. di giorno non riesco a recuperare nel senso che se alice non è all'asilo devo stare con lei, mentre se sono sola con emma non riesco ad abbandonarmi al sonno e mi trovo qualcosa da fare, niente di faticoso, ma aspetto sempre che si svegli. oggi andiamo dalla suocera dove lascerò alice per il pomeriggio, e vediamo come va. sono davvero a pezzetti e ho anche la sensazione che qualcosa nella coppia si stia logorando... non riusciamo a farci forza l'un l'altro, quanto piuttosto lanciarci accuse reciproche. non so
grazie ancora a tutte per il sostegno


Avatar utente
MatifraSo
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 10471
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:59 pm

Messaggio da MatifraSo »

Allora, visto che Emma dorme solo in braccio a te, puoi andare sul divano e dormicchiare un pochino con lei.

Io l'ho fatto quando Matilde aveva la febbre da piccolina. Vabbè, io l'ho fatto per non svegliare Luca che poi doveva alzarsi presto, però in questomodo siamo riusciti a riposare tutti.

E darle qualcosa per i dentitini? hai mai provato?
agata74

Messaggio da agata74 »

Stella, ti mando un abbraccio grosso.
Non è che ti pesa anche il prossimo rientro, psicologicamente?
Per la coppia, è normale azzannarsi quando si è stanchi. Poi passa.
Potessi darti fisicamente un aiuto, sarei ben felice di farlo.
Durante il giorno non riesci a far venire da te un'amica a guardare Emma quando dorme, così dormi anche tu?
Un abbraccio stretto stretto
Mara

Messaggio da Mara »

se ti può consolare io ho dormito 9 mesi con vittoria accucciata sulla mia pancia, mettevo dei cuscini ai lati per non farla cadere e fino ai 10 chili ce l'ho fatta, poi mi sono bloccata con la schiena...e l'abbiamo messa tra di noi ed ancora ora quando non stà bene dorme così
ti sono vicina, molto molto vicina
E.L.I.S.A
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1979
Iscritto il: mar set 29, 2009 9:16 am

Messaggio da E.L.I.S.A »

non sò come aiutarti e mi dispiace molto ti sono vicina :marika: :marika:
L'unico consiglio che ti dò per la piccola è di metterti 2 cuscini dietro la testa e tenertela buttata a pancia sotto sopra di te...con flavio funzionava, lui dormiva e io ad un certo punto ho imparato a dormire anche così...
Eve
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1554
Iscritto il: mar mag 26, 2009 2:44 pm

Messaggio da Eve »

anch'io ti consiglio un aiuto.
che poi basterebbe veramente riuscire a dormire una notte bene, anche solo poche ore di fila senza interruzioni, anche di giorno. e poi tutto sembra diverso.
non sei una cattiva mamma perchè allora io sarei Crudelia Demon. ho avuto i tuoi stessi pensieri. anche se Irene è la prima (e probabilmente l'ultima) e l'ho desiderata tantissimo (ma mio marito voleva aspettare... la menopausa), i pensieri sono arrivati e mi sentivo proprio cattiva cattiva, anche se poi i miei comportamenti con lei erano tutto il contrario.
fatti aiutare almeno di giorno, qualche settimana può bastare per rimettere le cose in sesto anche con tuo marito.

intanto un abbraccio forte forte :nani:
dani_73

Messaggio da dani_73 »

Quoto tutti i consigli che ti hanno dato le altre e in più aggiungo, non conoscendoti, non so come sei messa ad aiuti però se magari qualche pomeriggio potessi lasciare le bimbe a qualcuno tu ti potresti riposare e non sarebbe fargli un torto (abbandonandole per qualche ora) ma sarebbe un modo per restituire loro una mamma in forma. Perchè non sei una cattiva mamma...sei una mamma stanca e c'è una bella differenza
Avatar utente
Babina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4102
Iscritto il: gio feb 19, 2009 12:21 pm

Messaggio da Babina »

NOn posso aggiungere più di quanto è stato detto fin'ora.
Ma ti capisco perchè anch'io ho avuto un'esperienza simile alla tua seppur con un solo bimbo ed in modo più soft.
Sei una mamma con una gran forza di volontà, che seppur stanca ha trovato la forza di sfogarsi e cercare aiuto.
Non mollare, passerà.
Ti sono vicina :nani:
Rispondi