Togliere il ciuccio

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
GraziaG
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 157
Iscritto il: dom nov 01, 2009 8:48 pm

Togliere il ciuccio

Messaggio da GraziaG »

Scrivo questo post per supportare con una opinione positiva chiunque si ritrovi a breve in questa scomoda scelta: glielo lascio o glielo tolgo???

Mio figlio ha avuto otiti ricorrenti e sempre medie (molto dolorose), a un certo punto la mia pediatra (che adoro) mi ha obbligata a togliere il ciuccio.
Il mio cucciolo aveva 13 mesi... :marika:
A posteriori si è rivelata una buona cosa.
La pediatra, citando degli studi scientifici, diceva che chi è predisposto alle otiti, ha il 33% di possibilità di trasformere un raffreddore in otite se fa uso del ciuccio. Questo perchè i dotti uditivi dei bimbi sono più orizzontali di quelli degli adulti e tendono a riempirsi di muco e saliva, questi poi si infettano, il processo è peggiorato dalla suzione con il suo effetto di compressione continua alternata...

I primi giorni si è addormentato comunque, visto che era malato e doveva fare l'aerosol... cadeva addormentato ipnotizzato dal rumore.


Avatar utente
mammamartina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3684
Iscritto il: lun ott 20, 2008 4:17 pm

Messaggio da mammamartina »

UHmmm grazie questa mi mancava.....

non sapevo che l'uso del ciuccio fosse un incentivo nei bimbi predisposti alle otiti..ma tu glielo hai semplicemente tolto e buttato via????oppure lo ha continuato a cercare?
GraziaG
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 157
Iscritto il: dom nov 01, 2009 8:48 pm

Messaggio da GraziaG »

Lo ha cercato per un paio di giorni, poi basta. Ha sempre ignorato anche quelli degli altri bimbi.

Avevo appena rinnovato il parco ciucci (dei bei Tomme Tippee in silicone da astronauta...)!
Li ho presi e infilati in una scatola, senza farmi vedere.
Era piccolissimo, non è stato necessario spiegare o inventarsi storie, per fortuna.
Lui era già abituato a stare senza tutto il giorno, lo usava solo per addormentarsi. Ovvio che se stava male pretendeva di tenerlo sempre, cosa che normalmente gli si lascia fare volentieri sia perchè si tranquillizzano sia perchè si rilassano anche i nostri nervi. Il problema quindi è stato toglierglielo nel mezzo dell'otite! Si, lo cercava, lo chiamava, ma io gli dicevo che non c'era più, ho fatto finta di non capire e l'ho inondato di coccole per due giorni. Poi mi ha salvato l'effetto soporifero dell'aerosol (per il rumore).
Fortunatamente aveva il suo doudou, una giraffa di stoffa alla quale si era affezionato da un mesetto, ha cominciato a ciucciarsi le cornine e si soddisfava così.
Ecco forse il consiglio che dò è di aspettare che adottino il loro oggetto transizionale, così che sfoghino la voglia di coccole su di lui (invece che sul seno della mamma, ad esempio, anche togliere il seno non è uno scherzo).
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

GraziaG ha scritto:Ecco forse il consiglio che dò è di aspettare che adottino il loro oggetto transizionale, così che sfoghino la voglia di coccole su di lui (invece che sul seno della mamma, ad esempio, anche togliere il seno non è uno scherzo).
E usare proprio il seno come "oggetto transizionale" non sarebbe ancora meglio?
Mara

Messaggio da Mara »

Sheireh ha scritto:E usare proprio il seno come "oggetto transizionale" non sarebbe ancora meglio?
Io sò solo che ho faticato a togliere la tetta a vittoria a 2 anni così come stò faticando a togliere il ciuccio a ludovica, che la mia tetta l'ha mollata ad un anno.....
GraziaG
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 157
Iscritto il: dom nov 01, 2009 8:48 pm

Messaggio da GraziaG »

Sheireh ha scritto:E usare proprio il seno come "oggetto transizionale" non sarebbe ancora meglio?
Oh beh allora non sarebbe una "transizione"...
Parlavo della mia esperienza specifica e tu non lo sai, ma io sono una vittima dell'ospedale, dove mi avevano rincretinita con la storia dell'allattamento ad orario, ero sola e ho scoperto la verità troppo tardi, protraendo l'allattamento misto per cinque mesi. Quindi non ho avuto modo di transizionare attraverso il capezzolo.
GraziaG
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 157
Iscritto il: dom nov 01, 2009 8:48 pm

Messaggio da GraziaG »

donnamara ha scritto:Io sò solo che ho faticato a togliere la tetta a vittoria a 2 anni così come stò faticando a togliere il ciuccio a ludovica, che la mia tetta l'ha mollata ad un anno.....
Era proprio quello che volevo dire...
Avatar utente
Sheireh
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17185
Iscritto il: mar feb 26, 2008 4:35 pm

Messaggio da Sheireh »

Mi spiace per la tua esperienza sull'allattamento, se ne sentono davvero troppe di queste inefficienze sanitarie.

Tornando al discorso:
Ecco forse il consiglio che dò è di aspettare che adottino il loro oggetto transizionale, così che sfoghino la voglia di coccole su di lui (invece che sul seno della mamma, ad esempio, anche togliere il seno non è uno scherzo).
Il senso delle mie virgolette era proprio il senso che spesso comunque non serve avere un oggetto transizionale.
Perché invece, se si allatta (perché il consiglio mi sembrava dato "in generale"), non lasciarli sfogare sul seno della mamma finché è possibile?
Rispondi