Il metodo EASY

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Io non ho avuto di questi problemi.
Lettone free per mio figlio, che a due anni e qualcosa ha deciso non solo di andare a dormire in camera sua, ma di mettersi anche a letto da solo.
Mai forzato, mai costretto, mai minacciato, mai fatto piangere.
Sostenuto, abbracciato, contenuto, consolato, questo sì.

Farò così anche col secondo in arrivo.

E soprattutto, lettone free per tutti, sempre.



Tamy
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 97
Iscritto il: mar ott 20, 2009 11:02 am

Messaggio da Tamy »

Kayura ha scritto:Anita è anche più ingombrante, ti stancherai prima ahahahah
mi sa anche a me :ola:

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

Lupina ha scritto:Io non ho avuto di questi problemi.
Lettone free per mio figlio, che a due anni e qualcosa ha deciso non solo di andare a dormire in camera sua, ma di mettersi anche a letto da solo.
Mai forzato, mai costretto, mai minacciato, mai fatto piangere.
Sostenuto, abbracciato, contenuto, consolato, questo sì.

Farò così anche col secondo in arrivo.

E soprattutto, lettone free per tutti, sempre.
ma sì, benissimo così! le mie bimbe se non stanno bene, dormono male nel lettino quanto nel lettone,anzi emma dorme decisamente meglio nel suo lettino, e poi io per prima non riuscirei a chiudere occhio e ad ogni respiro o movimento sarei sul chi vive...
se sapessi che il lettone è la soluzione ottimale per far dormire tutti meglio, magari, benvenga!!! ultimamente se emma è nervosa, sta solo in braccio e nemmno in braccio al papà,solo in braccio a me, ma assolutamente non sdraiata...sob

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Kayura ha scritto:per me lasciarli piangere non è un dramma. dipende da che tipo di pianto è.
io se mi figlio gnaula non corro.
sono modi diversi di pensare.
è vero che estevill prevede vomiti se necessario, questo sì.
ma lui non fa nemmeno distinzione fra i tipi di pianto, dato che se arrivano a vomitare il pianto è effettivamente intenso e violento.

Avatar utente
Cosetta
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8322
Iscritto il: lun lug 22, 2013 4:13 pm

Messaggio da Cosetta »

Kayura ha scritto:i
se è vero che avete letto fate la nanna sapete bene che non è vero che il bambino viene abbandonato a se stesso, non è vero che piange ore da solo, non esiste sta cosa.
.
riquoto quel che avevi detto

Giulia

Messaggio da Giulia »

Lupina ha scritto:Io non ho avuto di questi problemi.
Lettone free per mio figlio, che a due anni e qualcosa ha deciso non solo di andare a dormire in camera sua, ma di mettersi anche a letto da solo.
Mai forzato, mai costretto, mai minacciato, mai fatto piangere.
Sostenuto, abbracciato, contenuto, consolato, questo sì.

Farò così anche col secondo in arrivo.

E soprattutto, lettone free per tutti, sempre.
stessa cosa per me.. infatti federico a 16 mesi già mi dimostra, pur non dicendo ancora una parola (occhiodibue) che non vuole starci nel lettone...

comunque sti metodi non fanno per me, no.

Avatar utente
caterina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 17805
Iscritto il: ven feb 22, 2008 10:55 am
Contatta:

Messaggio da caterina »

Non la tollero.
L'ho trovata odiosa, spocchiosa, maleducata.
Non mi è piaciuto il metodo e lo trovo poco praticabile.
Essendo però che la mia amica l'ha trovato strabiliante, devo dedurre che tutto è soggettivo e che quello che è valido per me non sia valido per tutti, per quanto riguarda questo volumetto.

Mammatitta

Messaggio da Mammatitta »

Ma per quale motivo ogni volta che si parla di bimbi deve esserci un metodo, se doveva essere così ce li vendevano con le istruzioni per l'uso porca miseria.

Ma a voi se non vi va di fare qualcosa vi piacerebbe se qulacuno ve lo facesse fare per forza malgrado le vostre rimostranze, pianti o quant'altro?

I computer si possono programmare i bimbi no, mi dispiace, ma sono completamente e assolutamente contro certa gente che mette in giro certi libri (e li ho letti perchè il nemico bisogna conoscerlo).

E poi quoto Leni e Lupina e ora basta sennò mi infervoro troppo.

Rispondi