Per le amanti di Stephen King....

Gwen

Messaggio da Gwen »

Rie ha scritto:Che io ricordi, L'Ombra dello Scorpione aveva un finale all'altezza!

Buon Coe, adesso! :)
dovrò rileggerlo....
ma cosa mi consigli tra La storia di Lisey, Blaze e Cell?
Dopo Coe tocca ad uno di loro.


Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Cell mi ha fatto profondamente schifo :lol:
Blaze non l'ho letto.
La storia di lisey è molto intimista, diverso rispetto all' "epica" di the dome, ma a me è piaciuto.
Gwen

Messaggio da Gwen »

Rie ha scritto:Cell mi ha fatto profondamente schifo :lol:
Blaze non l'ho letto.
La storia di lisey è molto intimista, diverso rispetto all' "epica" di the dome, ma a me è piaciuto.
Mi smonti Cell?????Come mai?
E Blaze non lo hai letto perchè non ti attira o perchè ancora non ne hai avuto modo?

La scelta dev'essere ponderata, i libroni di King non sono digeribili come un libretto di cento pagine di Stefano Benni :cisssss:
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Oh, de gustibus! C'è a chi piace. Tu prova e poi sappimi dire.
Io l'ho trovata una storia di zombie alquanto splatter e con poca sostanza.
Buona giusto per dissuadere dall'uso indiscriminato del cellulare :ihih:
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Comunque davvero, de gustibus.
Ad esempio io ho molto amato "mucchio d'ossa" ma ho un'amica che sostiene che sia fra i peggiori di stephen king.
Gwen

Messaggio da Gwen »

Rie ha scritto:Comunque davvero, de gustibus.
Ad esempio io ho molto amato "mucchio d'ossa" ma ho un'amica che sostiene che sia fra i peggiori di stephen king.
Io lo ho amato Mucchio d'ossa!
E' uno di quelli che mi ha tenuta col batticuore come The Dome.
E pure Duma Key, Shining, It, Il gioco di Gerald, Dolores Claiborne, Rose Madder, Cujo, Christine la macchina infernale, Carrie, Le notti di Sale, l'Incendiaria, Ossessione, la lunga marcia, l'uomo in fuga, l'occhio del male e I vendicatori.

Un altro che non riesco a leggere è Insomnia, ma prima o poi....
Avatar utente
Rie
Utente NM
Utente NM
Messaggi: 7933
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:51 pm

Messaggio da Rie »

Insomnia l'ho trovato discreto, non entusiasmante ma non male.

Ecco... la storia di Lisey, per darti un'idea, ha qualcosa di "Mucchio d'ossa" e "Duma Key": una trama molto intimista, che parla di lutti, con stranezze/minacce che ti sfiorano e verità nascoste nel passato.
Aggiungi un po' di Stark scrittore maledetto.
Gwen

Messaggio da Gwen »

Rie ha scritto:Insomnia l'ho trovato discreto, non entusiasmante ma non male.

Ecco... per la storia di Lisey, per darti un'idea, ha qualcosa di "Mucchio d'ossa" e "Duma Key": una trama molto intimista, che parla di lutti, con stranezze/minacce che ti sfiorano e verità nascoste nel passato.
Lo sai che la storia di Lisey ho iniziato a leggerla ma mi son dovuta fermare, ero incinta e con gli ormoni a duemila, non riuscivo nemmeno a tollerare un flm meno leggero di una comedia, appena ho visto che c'entrava un lutto non ce l'ho fatta.

Poi va beh, ho avuto la malaugurata idea di vedermi Into the wild in quelle condizioni e ho pianto per mezz'ora buona :occhiodibue:
non per niente leggevo la Kinsella.
Rispondi