Epidurale

...linee, punti, sfere, in essere e in divenire
Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

la eli ha scritto: Forse perché è stata più forte la volontà di vivere ogni attimo della nascita dei miei figli che la percezione del dolore: il dolore è stato veramente tanto (soprattutto per Tommy) ma ho stretto i denti in barba agli urli che mi sentivo dentro
boh...penso di avere una gran forza di volontà,sinceramente,ma penso anche che stringere i denti per due giorni per avere sempre e solo 2 cm di dilatazione smonti anche la persona più motivata.


Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

val3nt1na ha scritto:boh...penso di avere una gran forza di volontà,sinceramente,ma penso anche che stringere i denti per due giorni per avere sempre e solo 2 cm di dilatazione smonti anche la persona più motivata.
io ho avuto la tua stessa esperienza... forse allora ero così spossata da non aver dato tanta importanza al dolore?
Avatar utente
PaolaG
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1475
Iscritto il: lun ago 10, 2009 9:00 am

Messaggio da PaolaG »

Qui a Ravenna epidurale te la fanno solo x il travaglio considerato dolore inutile, visto che serve a dilatarsi e la donna è "passiva"
poi per il parto la tolgono, visto che hanno bisogno che sia attiva per le spinte.
mi pare un ottima cosa!!
(io non ho ancoa deciso se farla o no, ho tutti gli esami pronti e poi è gratuita con anesteista h24 dedicato alla sala parto, quindi valuterò al momento)
ga73

Messaggio da ga73 »

io partorirò all'ospedale di bosa (NU) e non nell'ospedale della mia città perchè nel primo diciamo che sono un pò più pratici e per loro è assoluta routine. la praticano quando hai 3,5 cm di dilatazione e l'analgesia dura fino alla fine. di racconti ne ho sentito diversi, sia positivi che negativi ma i primi superano nettamente i secondi!la sensazione che tutte ricordano è quella della pancia che si indurisce senza però sentire il dolore.di mal di testa non mi ha detto nessuno e neanche di questo grande intorpidimento alle gambe:saranno particolarmente bravi loro?chissà!io comunque la farò e sono assolutamente tra quelle che sostengono che se il dolore posso non sentirlo tanto di guadagnato!sarò sicuramente più serena e mi godrò di più l'attimo!
Avatar utente
michimatti
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 659
Iscritto il: mer mag 20, 2009 4:19 pm

Messaggio da michimatti »

ga73 ha scritto:io partorirò all'ospedale di bosa (NU) e non nell'ospedale della mia città perchè nel primo diciamo che sono un pò più pratici e per loro è assoluta routine. la praticano quando hai 3,5 cm di dilatazione e l'analgesia dura fino alla fine. di racconti ne ho sentito diversi, sia positivi che negativi ma i primi superano nettamente i secondi!la sensazione che tutte ricordano è quella della pancia che si indurisce senza però sentire il dolore.di mal di testa non mi ha detto nessuno e neanche di questo grande intorpidimento alle gambe:saranno particolarmente bravi loro?chissà!io comunque la farò e sono assolutamente tra quelle che sostengono che se il dolore posso non sentirlo tanto di guadagnato!sarò sicuramente più serena e mi godrò di più l'attimo!
Sono d'accordo con te... sarà che ho sofferto così tanto.. se avessi sofferto anche solo un pochino meno me lo sarei goduto di più il parto , visto che adesso è possibile perchè non farla?? ovviamente con tutto il rispetto per chi non la pensa come me :red: :red: :red:
Avatar utente
giorgia 79
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1565
Iscritto il: gio set 03, 2009 3:02 pm

Messaggio da giorgia 79 »

ga73 ha scritto:io partorirò all'ospedale di bosa (NU) e non nell'ospedale della mia città perchè nel primo diciamo che sono un pò più pratici e per loro è assoluta routine. la praticano quando hai 3,5 cm di dilatazione e l'analgesia dura fino alla fine. di racconti ne ho sentito diversi, sia positivi che negativi ma i primi superano nettamente i secondi!la sensazione che tutte ricordano è quella della pancia che si indurisce senza però sentire il dolore.di mal di testa non mi ha detto nessuno e neanche di questo grande intorpidimento alle gambe:saranno particolarmente bravi loro?chissà!io comunque la farò e sono assolutamente tra quelle che sostengono che se il dolore posso non sentirlo tanto di guadagnato!sarò sicuramente più serena e mi godrò di più l'attimo!
Condivido!!!! finalmente una sarda!!!! nn ne ho trovate altre!!!!!! io ho ftto il cesareo perchè sono fallite 4 induzioni e nn ho sofferto nulla nè prima nè dopo... nn ho idea di cosa sia una contrazione e sono felice di farlo anche per il secondo ( se riesco a beccarla sta maledetta cicogna)... ma avrei fatto l'epidurale sicuramente
sabrinatricomi

Messaggio da sabrinatricomi »

grazie per i vostri consigli. Cmq nell'ospedale dove partoriro' non e' che la facciano a tutte, ma ovviamente e' su richiesta credo. Ad ogni modo avro' ancora del tempo per valutare bene la cosa...
Rispondi