outing su cosleeping e allattamento

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
Magui
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1424
Iscritto il: dom dic 21, 2008 9:00 pm

Messaggio da Magui »

Io invece stavo meglio quando dormiva nel suo lettino vicino a me.
E'bello farsi le coccole abbracciarsi farsi calduccio, ma fra lui tutto spaparanzato e il marito che si muove tanto io non dormo più perchè c'ho un'ansia che lo colpisca con un braccio o un gomito.E allora veglio.
Bisognerebbe che il marito si levasse di torno.

Anzi devo fare una domanda....metto un trd và.



Avatar utente
val3nt1na
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7170
Iscritto il: mer ago 05, 2009 7:05 pm

Messaggio da val3nt1na »

galdy ha scritto:praticamente (me lo sono fatta spiegare 2 volte per capirlo almeno un pò) lui dice che, dato che quando una donna rimane incinta poi deve smettere di allattare e per i poveri il latte è l'unico alimento disponbile, allora l'arabo si "organizza" per i rapporti sessuali con un'altra donna. perchè non può stare in astinenza, ma nemmeno usare il preservativo.
mah.....il miglior amico di lorenzo è musulmano,perciò chiacchero abbastanza con sua mamma.una volta venne fuori che lei rimase incinta del terzo perchè loro ci davano dentro proprio durante l'allattamento,sapendo che è improbabile rimanere incinta in quel periodo....però lei allattava lo stesso anche se incinta

Avatar utente
superstrafra
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 3675
Iscritto il: lun set 07, 2009 10:47 pm

Messaggio da superstrafra »

galdina dì a tuo suocero di smetterla di fare l'antropologo, chè mi sa che non ci piglia un granchè :-)

Avatar utente
Claudina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2682
Iscritto il: ven ott 31, 2008 9:25 pm

Messaggio da Claudina »

Chloe83 ha scritto:Perdona la mia curiosità, ma perchè gliene hai parlato? Nel senso... decidete tu e tuo marito, loro potrebbero anche non essere informati, no? Sarà che io a mia suocera racconto il meno possibile! :ehehe:
infatti.
io racconterei, ma visto il rompimento di palle che ne deriva, ho imparato a tacere.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

galdy ha scritto: praticamente (me lo sono fatta spiegare 2 volte per capirlo almeno un pò) lui dice che, dato che quando una donna rimane incinta poi deve smettere di allattare e per i poveri il latte è l'unico alimento disponbile, allora l'arabo si "organizza" per i rapporti sessuali con un'altra donna. perchè non può stare in astinenza, ma nemmeno usare il preservativo.
però non ho capito cosa c'entrava con me, dato che mio marito non è un arabo! bhu!
E chi glie le ha dette queste cose?

I musulmani possono usare metodi anticoncezionali (la loro religione prevede il sesso solo all'interno del matrimonio ma non solo a fine procreativo)
Una donna incinta di solito può allattare (non sempre ma di solito sì)
Gli arabi poligami di solito sono ricchi (o molto poveri ma più ricchi) perchè l'uomo deve mantenere tutte le donne allo stesso modo e le loro donne difficilmente allattano.

Credo volesse dire che allattare a lungo è una cosa da "primitivi" perchè non serve nella nostra società (posso smentire Lorenzo che è magro quando è malato e non mangia prende il mio latte e lo aiuta a evitare di stare digiuno)

JESSY75
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 2333
Iscritto il: ven lug 31, 2009 2:24 pm

Messaggio da JESSY75 »

Claudina ha scritto:infatti.
io racconterei, ma visto il rompimento di palle che ne deriva, ho imparato a tacere.
anche io, ma quando proprio ci scappa di dire qualche cosa, e i suoceri
o i miei iniziano a rompere gli dico che se vogliono venire loro a badare a Chris sia di notte che di giorno sono bene accetti, fino a quando me lo tengo io faccio come dico io, di solito si azzittiscono subito, al massimo mi dicono: ma il nostro era solo un consiglio,io gli rispondo che i consigli non richiesti non sono bene accetti,la prima volta che mio suocero(che non ha un idea di cosa si debba fare con un bimbo)mi ha detto che io ho viziato Chris gli ho risposto che lui doveva preoccuparsi di quello che aveva fatto con il suo secondogenito e non di mio figlio, lo so non sono diplomatica, ma adesso non mi dicono più nulla!!!! :cisssss:

Rispondi