ho cambiato il termostato

Tutto sull'arredamento e la manutenzione delle nostre amate dimore
Avatar utente
chiccha
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 7231
Iscritto il: lun apr 13, 2009 11:24 pm

Messaggio da chiccha »

E allora vai di "manuale" :ola:



Avatar utente
ottobre_rosso
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 305
Iscritto il: gio giu 04, 2009 8:54 am
Contatta:

Messaggio da ottobre_rosso »

Scilla ha scritto:ho messo il cornotermostato settimanale, l'ho programmato per benino e sono certa di aver fatto bene però ho come l'impressione che la mia caldaia non segua la programmazione
cioè quando dovrebbe essere spento, i caloriferi sono caldi e la caldaia la sento in funzione.. :mumble:
cosa vuol dire la senti in funzione? non e' che la "ascolti" mentre e' aperta l'acqua sanitaria?

Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Messaggio da Scilla »

ottobre_rosso ha scritto:cosa vuol dire la senti in funzione? non e' che la "ascolti" mentre e' aperta l'acqua sanitaria?
allora ad esempio la sera alle 22.00 la programmazione prevede che il riscaldamento si spenga e invece va avanti, anche dopo un ora i caloriferi sono caldi e la caldaia è in funzione....non so come fa la tua però la mia ha un rumore di sottofondo continuo diciamo (scusa ma non so come altro spiegarlo) e poi ogni tot tempo sento che si accende, che carica e poi ritorna al solito rumore di fondo

ieri alla fine non ho chiamato theben, tra una cosa e l'altra mi sono dimenticata però ho aperto il cronotermostato e mi è sorto un dubbio (un altro)...ho visto che sono collegati due fili all'interno, ma c'è un terzo foro per i fili che è vuoto...vuoi vedere che ha sbagliato proprio l'elettricista???

Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Messaggio da Scilla »

chiccha ha scritto:E allora vai di "manuale" :ola:

lo so a memoria ormai :ahahaha:
è piuttosto semplice programmarlo quindi se ho sbagliato io sono proprio handicappata

Avatar utente
ottobre_rosso
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 305
Iscritto il: gio giu 04, 2009 8:54 am
Contatta:

Messaggio da ottobre_rosso »

Scilla ha scritto:ho visto che sono collegati due fili all'interno, ma c'è un terzo foro per i fili che è vuoto...vuoi vedere che ha sbagliato proprio l'elettricista???

allora dovresti prendere nota del colore dei fili e vedere come sono collegati nella caldaia

Avatar utente
Scilla
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 6229
Iscritto il: ven dic 15, 2006 4:55 pm

Messaggio da Scilla »

ottobre_rosso ha scritto:allora dovresti prendere nota del colore dei fili e vedere come sono collegati nella caldaia
gulp! ci addentriamo nel tecnico...ci provo..se non ricordo male però i due fili collegati al termostato hanno lo stesso colore...blu

Avatar utente
ottobre_rosso
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 305
Iscritto il: gio giu 04, 2009 8:54 am
Contatta:

Messaggio da ottobre_rosso »

fai cosi': se il lavoro te l'ha fatto l'elettricista dev'essere lui a sistemarti la questione, ci mancherebbe. Io lo chiamerei

laserman

Messaggio da laserman »

Scilla ha scritto:gulp! ci addentriamo nel tecnico...ci provo..se non ricordo male però i due fili collegati al termostato hanno lo stesso colore...blu
dei colori "poco importa" in questo caso


un filo è sul contatto comune ( in genere stà nel mezzo )
l'altro invece è sul contatto NA o NC, lo devi spostare in quello oppposto

ma sei non sei pratica, non vuoi rischiare
lascia perdere e fallo fare all'elettricista

magari con aria soddisfatta digli che ha sbagliato a collegare
il cronotermostato, che secondo te ha sbagliato a collegarlo
visto che funziona male.

Rispondi