Il cambio del pannolino

Per parlare dei più piccoli, da 0 a 5 anni
Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Il problema è che sono anni che cercano di convincerci che la pelle dei nostri bimbi non sarà bella e sana se non usiamo un sacco di prodotti e prodottini.
In realtà l'eccesso di prodotti e prodottini è probabilmente una della cause maggiori di dermatiti e sensibilizzazione tanto che i bimbi con dermatite atopica dicono di lavarli una volta a settimana massimo



Avatar utente
Lupina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5906
Iscritto il: mer mar 19, 2008 10:45 pm
Contatta:

Messaggio da Lupina »

Io ai tempi dei tempi ho sempre cercato di evitare le salviette, causa di un arrossamento micidiale del culetto nanico già in ospedale, e niente crema. In caso di bisogno (ovvero culi fuxia e compagnia), eryplast oppure no all. E lavaggio rigorosamente con sola acqua.

Eh, so' troppo alternativa!

Avatar utente
la eli
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 5046
Iscritto il: lun set 28, 2009 12:03 pm
Contatta:

Messaggio da la eli »

Anch'io ho la no all in caso di bisogno.
La lavo con il triderm - bagno oleoso.

Già oggi non ho usato nulla nel cambio, però almeno quando va a nanna qualcosa volevo darle dato che sta con lo stesso pannolino 12 ore e al mattino è zuppa.

E se uso la no all per la notte?
in casa ho questa e dato che costa un occhio, magari mi conviene usarla prima che scada.
che ne dite?

marzia80
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 4645
Iscritto il: lun lug 14, 2008 5:38 pm

Messaggio da marzia80 »

Io la lavo bene con acqua e amido se sono a casa,altrimenti in giro uso le salviettine(anche se non mi piacciono).La crema la metto solo se è arrossata,uso la crema piedi della Just.Lo sò che fa ridere,ma è particolarmente indicata.

Avatar utente
lenina
Ambasciatore
Ambasciatore
Messaggi: 33486
Iscritto il: dom feb 24, 2008 6:43 pm
Contatta:

Messaggio da lenina »

Quoto il lavaggio con sola acqua, cacca e pipì non sono grasse e i detergenti rimuovono i componenti grassi.
Per cacca e pipì la vecchia acqua è sufficiente.

Avatar utente
alce
Utente Vip
Utente Vip
Messaggi: 1312
Iscritto il: lun ago 31, 2009 10:15 pm

Messaggio da alce »

Quando la mia piccola aveva il culetto rosso ho chiesto aiuto alle noimamme ed è stata efficace la crema allo zinco lutsine, non usare più salviette detergenti se non per emergenza e quelle dell aveeno o pampers sensitive (che ora non trovo più... dicono che verranno sostituite con altro prodotto). ma soprattutto mi hanno fatto capire che la crema va messa solo se arrossata, se no la pelle non respira e si arrossa per forza!
l'acqua è ovviamente la cosa migliore, Io uso solo acqua senza sapone anche per il bagnetto!

biaffy72

Messaggio da biaffy72 »

io le metto olio di mandorle dolci quasi ad ogni cambio,se si arrossa la crema all'acqua lutsine ,le salviette in casa le uso solo per togliere il grosso della cacca poi comunque la lavo,spesso anche solo con acqua come consigliatomi dalla pediatra ,così siamo andate abbastanza bene ,di arrossamenti veramente imposrtanti ne avrà avuti un paio in 21 mesi

Mari1977

Messaggio da Mari1977 »

lenina ha scritto:Il problema è che sono anni che cercano di convincerci che la pelle dei nostri bimbi non sarà bella e sana se non usiamo un sacco di prodotti e prodottini.
In realtà l'eccesso di prodotti e prodottini è probabilmente una della cause maggiori di dermatiti e sensibilizzazione tanto che i bimbi con dermatite atopica dicono di lavarli una volta a settimana massimo
concordo perchè nonostante i prodotti che uso(bionike/olio vea etc.) la dermatite di Angelica va e viene, in questi giorni sulle braccine aveva
delle chiazze secche, l'ho lavata di meno cioè non tutti i giorni e non sono stata li a riempirla di crema e mi sembra che stia passando più velocemente

Rispondi